laRegione
27.08.22 - 21:51

È un Ambrì convincente, e che non smette di vincere

Quarto successo in altrettante amichevoli precampionato per i biancoblù, che mettono sotto anche gli Eisbären: in gol Kostner, Spacek e Heim due volte

e-un-ambri-convincente-e-che-non-smette-di-vincere
Diego Kostner congratulato da Burren dopo il primo gol biancoblù

Quarta amichevole precampionato, quarto successo per l’Ambrì di Luca Cereda. In quella che è la prima partita alla Gottardo Arena della nuova stagione, segnata da un problema all’impianto luci, con la pista che ha potuto essere illuminato soltanto dopo alle 19, tre quarti prima dell’inizio del confronto.

Poi, quando si comincia, l’Ambrì prova subito a spingere, in un confronto in cui i leventinesi destano nuovamente una gran buona impressione, contro i campioni di Germania degli Eisbären Berlino, sbloccando il risultato al 15’12’’ grazie un bel tiro di Diego Kostner a mezz’altezza, da posizione defilata. Poi, dopo due dischi pericolosamente persi a centroghiaccio in situazione di powerplay (fuori c’è Noebels per un aggancio sul finire del primo tempo), subito in avvio di periodo centrale arriva il raddoppio dell’ispirato Spacek con un tiro al volo su servizio dello svedese Heed (al 21’17’’). I ragazzi di Cereda non smettono di lavorare e al 27’23’’ arriva anche una terza rete, quando Heim sfrutta un tocco all’indietro di capitan Pestoni per mettere un terzo disco alle spalle di Markkanen, che a quel punto cede il posto alla riserva Quapp. Pestoni e Heim si ripetono poi al 33‘36’’, dopo un contropiede che è un capolavoro in shorthand –sulla panchina dei cattivi c’è Johnny Kneubuehler –, e il nuovo tocco smarcante del ticinese offre al centro numero 44 il puck del 4-0. Nell‘ultimo tempo c’è ancora spazio per tre reti: prima segna Valentin Hofer, autore del 5-0 al 50’25’’, poi Noebels firma il gol della bandiera tedesca al 51‘46’’, in powerplay, quindi arriva il definitivo 6-1 di Heim, ancora in inferiorità numerica (!), al 57‘03’’.

Ambrì Piotta - Eisbären Berlino (1-0 3-0 2-1) 6-1
Reti: 15’12’’ Kostner (Hofer) 1-0. 21’17’’ Spacek (Heed, Chlapik/esp. Noebels) 2-0. 27’23’’ Heim (Pestoni) 3-0. 33’36’’ Heim (Pestoni/esp. Kneubuehler!) 4-0. 50’25’’ Hofer (Marchand) 5-0. 51’46’’ Noebels (Guhle/esp. Chlapik) 5-1. 57’03’’ Heim (Bürgler/esp. Hofer!) 6-1.
Ambrì Piotta: Juvonen; Heed, Isacco Dotti; Fohrler, Zaccheo Dotti; Zündel, Fischer; Burren, Pezzullo; Bürgler, Spacek, Chlapik; Hofer, Kostner, Trisconi; Grassi, Dufey, Marchand; Pestoni, Heim, Kneubuehler.
Arbitri: Fausel, Massy; Bachelut, Bichsel.
Note: 5’557 biglietti venduti. Penalità: 6 x 2’ contro l’Ambrì; 3 x 2’ contro gli Eisbären. Ambrì Piotta privo di Zwerger, Shore (entrambi infortunati), Virtanen e McMillan (in soprannumero).

Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 HOCKEY MANAGER
1
EHC Rofels
5878
2
HC Kaski Male
5839
3
HC Aspi Capitals
5769
4
HC TUT-TUT
5622
5
GregBeaud
5615
6
LucHC Lions
5577
7
SV Rokaner
5562
8
Team Belozoglu
5556
9
HC Klo10Flies
5524
10
Chop
5519
TOP NEWS Sport
Hockey
1 ora
Tre giornate e multa a Bachofner
Dopo la carica alla balaustra ai danni di Bykov, squalifica e 3’200 fr. di ammenda per l’attaccante dello Zurigo
Qatar 2022
14 ore
Il Giappone che non t’aspetti: primo posto di gruppo
Dopo i tedeschi, i nipponici mandano al tappeto anche la Spagna, che però va comunque agli ottavi: i primi sfideranno i croati, i secondi i marocchini
Qatar 2022
15 ore
La vittoria non basta: dopo i belgi, anche i tedeschi a casa
La vittoria per 4-2 sul Costarica non permette alla Germania di evitare la seconda eliminazione di fila dopo la fase a gironi a un Mondiale
Hockey
15 ore
Colpo Bienne, da Buffalo arriva Riley Sheahan
Liberato dall’impegno con i Sabres, il trentunenne centro canadese ha firmato con i Seeländer un contratto valido sino a fine stagione
Calcio
18 ore
Juventus, l’Uefa indaga su violazioni del fair play finanziario
L’inchiesta della Federcalcio europea mira a verificare la corrispondenza al vero della situazione finanziaria che permise la transazione in agosto
Qatar 2022
18 ore
Per la Svizzera è giunta l’ora della verità
Contro la Serbia ci si gioca un posto agli ottavi. Le due squadre sono al completo. Sow: ‘Dobbiamo provocare più occasioni da rete’
Qatar 2022
19 ore
Il Marocco batte anche un Canada senza ambizioni ed è primo
Ziyech ed En-Nesyri regalano agli africani la loro seconda qualificazione alla fase a eliminazione diretta a un Mondiale, dopo quella del 1986
Qatar 2022
19 ore
Con un po’ di fortuna la Croazia manda a casa il Belgio
La sfida tra secondi e terzi dell’ultimo Mondiale termina 0-0 e spedisce i balcanici agli ottavi e i Diavoli rossi a casa
Sci
20 ore
Gli esami in Svizzera confermano: trauma cranico per Caviezel
Di rientro da Lake Louise, il trentaquattrenne si è sottoposto a nuovi esami che hanno convalidato la tesi canadese. Tuttavia sono previsti nuovi test
SPORTS AWARDS
21 ore
Noè, Lara e gli altri dei di Olimpia tra i finalisti di Zurigo
Anche i due ticinesi nominati per la serata di Gala dell’11 dicembre, dove verranno eletti i successori di Marco Odermatt e Belinda Bencic
© Regiopress, All rights reserved