laRegione
rubriche

Rubriche

Tecnologia
2 gior

Dopo Facebook e LinkedIn, in Rete anche database di Clubhouse

La piattaforma smentisce un 'data breach' o una violazione sostenendo che i dati messi in Rete da presunti hacker fossero già disponibili pubblicamente
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile