laRegione
AOYAMA S./CHAN H.
BENCIC B./MERTENS E.
13:00
 
01.04.21 - 21:42
Aggiornamento: 22:02

Pechino, prove tecniche di Olimpiadi pandemiche

A oltre un anno dai Giochi invernali in Cina, il comitato organizzatore lancia una serie di gare con tanto di giornalisti, per testare le norme anti Covid

pechino-prove-tecniche-di-olimpiadi-pandemiche
Protocolli Covid sotto esame a un anno dai Giochi (Keystone)

Il comitato organizzatore delle Olimpiadi invernali di Pechino ha lanciato una serie di eventi di prova nella capitale, per testare l'efficacia del protocollo per garantire la sicurezza di atleti, delegazioni e di tutti coloro che saranno coinvolti nei Giochi che si apriranno a febbraio 2022.
A tale scopo, gli organizzatori hanno previsto di eseguire da dieci giorni di test in cinque siti che ospiteranno alcune delle discipline sportive olimpiche e paralimpiche, tra cui hockey, curling e pattinaggio artistico e di velocità, con il coinvolgimento di atleti (tutti cinesi, evidentemente, a causa delle restrizioni Covid) e giornalisti, anche per testare la copertura dei media. Tra varie misure adottate ci sono gli schermi di plexiglas che separeranno atleti e giornalisti nella "mixed zone" dove le interviste sono abitualmente fatte a distanza ravvicinata, come pure le sale stampa ridotte con un rigoroso distanziamento sociale da rispettare.
L'iniziativa è considerata un passo importante in vista del 2022, dopo che il presidente del Cio Thomas Bach, a metà marzo, aveva dichiarato che «un boicottaggio dei Giochi olimpici non ha mai portato a nulla», alludendo alle richieste di boicottaggio sulle accuse della violazione dei diritti umani degli uiguri e di altre minoranze musulmane dello Xinjiang. Lo stesso Bach, visitando i siti olimpici nel mese di febbraio, aveva parlato di un «quasi miracolo», apprezzando i lavori quasi del tutto completati per ospitare i Giochi, malgrado l'emergenza del Coronavirus.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SCI ALPINO
36 min
La delusione di Odermatt, la sorpresa di Crawford
Svizzera a bocca asciutta anche nel superG maschile, con ‘Odi’ quarto e Meillard ottavo. Oro al canadese che ha preceduto di 0”01 il norvegese Kilde
Hockey
13 ore
Maxim Noreau finisce sui francobolli. In Sierra Leone
Il difensore canadese ex Ambrì ha la sua faccia su un bollo da cinquanta centesimi in Africa. ‘Perché? Davvero non lo so, ma nessuno mi ha chiesto nulla’
Atletica
14 ore
In Polonia gli elvetici fanno la loro bella figura
A Torun, nel meeting valido per l’Indoor Gold Tour, Ditaji Kambundji centra il limite per gli Europei, mentre Elmer firma il miglior tempo della carriera
Calcio
15 ore
Mondiale per club, è il Real il secondo finalista
Gli spagnoli sconfiggono gli egiziani dell’Al Ahly grazie alle reti di Vinicius Junior, Valverde e – nei minuti di recupero – Rodrygo e Arribas
SCI ALPINO
16 ore
A soli 37 anni si è spenta Elena Fanchini
Malata da tempo, la sorella maggiore di Nadia si è dovuta arrendere a una recidiva del tumore ed è morta nella sua casa in provincia di Brescia
Formula 1
16 ore
Nessun bavaglio nel Circus. ‘Oguno può dire ciò che pensa’
In un’intervista al britannico The Guardian, Stefano Domenicali si schiera a favore della libertà d’espressione dei piloti, invitando la Fia a chiarire
Sci
18 ore
Lo scettro di Lara raccolto da Marta Bassino
Nel superG iridato, la ticinese detentrice del titolo chiude solo sesta. Giovedì tocca ai maschi, con Marco Odermatt in pole position
Tennis
19 ore
Abu Dhabi, Belinda ai quarti senza soffrire
La sangallese, numero nove al mondo, non incontra alcuna difficoltà nel superare l’ucraina Marta Kostjuk (numero 57 Wta), battuta 6-4 7-5
Ciclismo
20 ore
Il Velo Club Mendrisio fra tradizione e sfide del presente
Il presidente Alfredo Maranesi: ’Ormai ci sono pochissime gare, la stampa si interessa sempre meno, e di conseguenza fatichiamo a trovare sponsor’
Hockey
20 ore
Giovane, inesperta Svizzera. ‘Spero che (i club) apprezzino’
A Zurigo la Nazionale di Fischer si prepara ad affrontare la Finlandia con qualche artista in meno del solito. ‘Forechecking aggressivo e più semplicità’
© Regiopress, All rights reserved