laRegione
23.09.22 - 15:52
Aggiornamento: 20:35

Luce verde all’export di munizioni in Qatar

Il Consiglio federale ha avallato la richiesta di esportazione di armamenti per il cannone di bordo del jet Eurofighter

Ats, a cura di Red.Web
luce-verde-all-export-di-munizioni-in-qatar
Keystone
L’Eurofighter

La Svizzera fornirà al Qatar 6’000 munizioni da 27 mm per il cannone di bordo dell’aereo da combattimento europeo Eurofighter. Il Consiglio federale ha accettato oggi la domanda di esportazione.

"Nel corso della sua ponderazione degli interessi, il Consiglio federale ha preso in considerazione tutti i criteri di valutazione previsti dalla legge e ritiene che non vi siano ragioni imperative per respingere la domanda", precisa il comunicato.

Il Qatar è stato il più importante acquirente di materiale bellico dalla Svizzera nella prima metà del 2022: le esportazioni nel primo semestre dell’anno sono state pari a 117,5 milioni di franchi.

Secondo la Segretaria di Stato dell’economia (Seco), le forniture già effettuate verso il Qatar riguardano principalmente sistemi di difesa aerea, acquistati per proteggere gli stadi in occasione della Coppa del mondo di calcio del prossimo inverno.

Il Qatar ha ricevuto, tra le altre cose, otto cannoni con relative munizioni. Il Paese ha dovuto garantire per iscritto che non sarebbero stati ceduti a Paesi terzi e che la Svizzera avrebbe potuto verificare in qualsiasi momento se i cannoni fossero in loco, precisa la Seco. L’esportazione è stata approvata perché i sistemi antiaerei non possono essere utilizzati per commettere violazioni dei diritti umani.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
21 min
Se il Gigante giallo non resta al passo coi tempi
A rivelarlo Roberto Cirillo, Ceo della Posta: ‘Non ci stiamo muovendo abbastanza velocemente nell’attuazione della nostra strategia di ammodernamento’
Svizzera
2 ore
Al via la riforma del Secondo pilastro
Passano la riduzione del tasso di conversione dal 6,8 al 6% e l’abbassamento della soglia d’entrata nel sistema
Svizzera
4 ore
In Svizzera c’è una grave carenza di personale specializzato
In difficoltà soprattutto i settori della sanità, dell’informatica e delle scienze ingegneristiche. A rilevarlo il relativo indice di Adecco
Svizzera
6 ore
A Berna inizia il dibattito sul preventivo 2023
Pandemia e salvataggio del settore energetico pesano sul budget della Confederazione, previsto in deficit per 4,8 miliardi di franchi
Svizzera
8 ore
Al via la visita in Svizzera del presidente italiano Mattarella
Il presidente della Repubblica incontrerà il presidente della Confederazione Cassis e i consiglieri federali Sommaruga, Amherd e Parmelin
Svizzera
20 ore
Consiglio degli Stati, Brigitte Häberli-Koller eletta presidente
La turgoviese del Centro prende il posto di Thomas Hefti (Plr/Gl) che ha deciso di non presentarsi alle elezioni federali del prossimo ottobre
Svizzera
20 ore
Pirati della strada, pene severe ma eccezioni possibili
Dopo il Nazionale, marcia indietro anche agli Stati sull‘attenuazione delle pene. Si introducono però attenuanti per chi sgarra per la prima volta
Svizzera
20 ore
Saranno quasi 200 i milioni di franchi destinati all’ambiente
Lo ha deciso il Consiglio degli Stati per 29 voti a 16, approvando una proposta di minoranza della verde Adèle Thorens Goumaz
Svizzera
1 gior
Nessuna sanzione disciplinare contro Roger Köppel
Il consigliere nazionale Udc era sospettato di aver violato il segreto d’ufficio per alcune dichiarazioni sul suo canale video
Svizzera
1 gior
Circolazione e cure infermieristiche nel menu invernale a Berna
Al via la sessione invernale che eleggerà anche i consiglieri federali in sostituzione di Maurer e Sommaruga e i nuovi presidenti delle due Camere
© Regiopress, All rights reserved