laRegione
parmelin-invita-a-prepararsi-a-penuria-di-elettricita
Keystone
17.10.21 - 15:37
Aggiornamento: 18:52
Ats, a cura de laRegione

Parmelin invita a prepararsi a penuria di elettricità

Il ministro dell’economia: ‘Oltre alla pandemia, una carenza di energia è la più grande minaccia per l’approvvigionamento della Svizzera’

Secondo un rapporto sulla sicurezza dell’approvvigionamento elettrico, la Svizzera, nel peggiore dei casi, potrebbe avere troppo poca elettricità disponibile a partire dal 2025. Il ministro dell’economia Guy Parmelin invita le aziende a prepararsi.

“Oltre alla pandemia, una carenza di energia è la più grande minaccia per l’approvvigionamento della Svizzera”, dice Parmelin in un video, disponibile sul sito web dell’Organizzazione per l’approvvigionamento di corrente elettrica in situazioni straordinarie (Ostral). La “NZZ am Sonntag” e la Radio svizzera SRF hanno riferito di questa campagna d’informazione.

Con penuria di corrente elettrica s’intende che potrebbe esservi troppo poca elettricità disponibile per settimane o addirittura mesi, afferma Parmelin. “Questo significherebbe, per esempio, che le fabbriche potrebbero produrre meno, che le autorità e i fornitori di servizi come le banche dovrebbero ridurre le loro offerte, o che i mezzi di trasporto che dipendono dall’elettricità, come i treni o i tram, potrebbero funzionare solo in misura limitata”.

La pandemia ha mostrato in modo impressionante quanto sia importante prepararsi al meglio alle crisi, sottolinea Parmelin. Se ci fosse una penuria di corrente nel paese, la Svizzera dipenderebbe dal sostegno di tutti i consumatori di elettricità. Questo vale soprattutto per le aziende come grandi consumatori.

Ostral esiste nella sua forma attuale dal 2011, come scrive sul suo sito web. È una commissione dell’Associazione delle aziende elettriche svizzere (Aes) ed è subordinata all’approvvigionamento economico nazionale della Confederazione. Quest’ultima, in caso di penuria di elettricità, può fissare degli obiettivi di riduzione del consumo di elettricità.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
elettricità energia parmelin
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
24 min
Processo ai biker: pene detentive (anche lunghe) per tre persone
Otto anni di carcere al principale imputato, per altri due 8 e 42 mesi. E fori dall’aula la tensione resta alta
Svizzera
1 ora
Guardia alta a Berna in attesa della sentenza sui bikers
Vasto dispositivo di polizia nella capitale per l’ultimo atto del processo che vede imputati alcuni membri di Bandidos, Hells Angels e Broncos
Svizzera
16 ore
Covid, 3 svizzeri su 5 soddisfatti delle comunicazioni ufficiali
Secondo uno studio, in Ticino le persone che immaginano ci sia ‘un piano più grande dietro gli avvenimenti mondiali’ sono presenti in minor misura
Svizzera
16 ore
Fa sapere di aver donato un ovulo a una coppia, condannata
L’accordo scritto fra le parti prevedeva la non divulgazione della questione. Confermata la sentenza della giustizia zurighese.
Svizzera
16 ore
Crisi energetica, abbassare il termostato per risparmiare
La Confederazione potrebbe raccomandare alle famiglie che dipendono da questa energia di diminuire la temperatura in casa durante la stagione fredda.
Svizzera
17 ore
Giovane elefante muore allo zoo di Zurigo
L’animale era affetto da un herpes virus molto diffuso tra i pachidermi e particolarmente pericoloso per gli esemplari più piccoli
Svizzera
17 ore
Travolto e ucciso da un’auto mentre si trovava sul marciapiede
È successo a Baar, nel canton Zugo. Una donna avrebbe perso il controllo della vettura uscendo di strada e schiantandosi contro una fermata del bus.
Svizzera
17 ore
La Svizzera riprende il sesto pacchetto di sanzioni
Le nuove misure contro la Russia prevedono in particolare un embargo sul petrolio greggio e su alcuni prodotti petroliferi provenienti dal Paese
Svizzera
18 ore
La Confederazione si prepara a una penuria di gas
Si sta pure studiando un piano per un eventuale razionamento. Negli ultimi mesi i flussi di gas dalla Russia all’Ue sono diminuiti costantemente
Svizzera
18 ore
Identità elettronica, avviata la consultazione
Il Consiglio federale ci riprova: dopo il secco ‘no’ alle urne, propone un nuovo Id-e emesso che ‘garantirà la massima protezione dei dati’
© Regiopress, All rights reserved