laRegione
28.03.21 - 19:05
Aggiornamento: 21:35

A Hamilton il primo duello (con Verstappen) della stagione

L'inglese della Mercedes riprende la rincorsa al record di 8 titoli mondiali vincendo il primo Gp della stagione in Bahrain davanti all'olandese Red Bull

a-hamilton-il-primo-duello-con-verstappen-della-stagione

Lewis Hamilton ha ripreso nel migliore dei modi la sua rincorsa al record assoluto di titoli di campione del mondo (ora è a quota 7 come Michael Schumacher). Il pilota britannico della Mercedes si è infatti imposto nel Gp del Bahrain, gara di apertura della stagione 2021, precedendo di meno di un secondo (0''745) Max Verstappen (Red Bull-Honda) e il compagno di squadra Valtteri Bottas, quest'ultimo molto più attardato (37 secondi dalla coppia di testa).

Partito dalla pole position, l'olandese si è dapprima visto superare dal rivale grazie dalla strategia delle Frecce d'argento, fermatesi anticipatamente per il cambio gomme. Nel finale però l'alfiere della Red Bull è riuscito a recuperare terreno e persino a superare, a tre giri dal termine, il pilota di origine caraibiche, attraverso però una manovra non pulitissima e così, su indicazione della propria scuderia, nell'ultima tornata ha nuovamente lasciato passare un Hamilton che si è preso la sua 96esima vittoria della carriera.

Fuori dal podio Lando Norris (4o con la sua McLaren-Mercedes), Sergio Perez (5o, Red Bull-Honda) e Charles Leclerc, solo sesto con la prima delle due Ferrari (8o il suo compagno di squadra Carlos Sainz). Da notare anche il bel nono posto conquistato al debutto dal giapponese Yuki Tsunoda (AlphaTauri-Honda), mentre le Alfa Romeo-Ferrari (Sauber) hanno chiuso rispettivamente 11esima (Kimi Raikkonen) e 12esima (Antonio Giovinazzi).

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
4 ore
Champions, 4 svizzere agli ottavi di finale
Il Davos vincitore contro l’Ocelari e lo Zurigo - pur sconfitto in Svezia- raggiungono agli ottavi di finale Zugo e Friborgo
Calcio
4 ore
Champions, vincono Napoli e Inter
Ad Amsterdam dilagano i partenopei, l’Inter soffrendo batte il Barça
Calcio
10 ore
Possibile ritorno di Messi al Barça
Il fuoriclasse argentino potrebbe riabbracciare la Catalogna la prossima estate
COSE DELL’ALTRO MONDO
12 ore
Aaron Rodgers si accomoda nell’elitario club dei 500
Il quarterback di Green Bay ha infranto il muro del mezzo migliaio di touchdown lanciati. Meglio di lui solo Brady, Brees, Manning e Favre
Calcio
16 ore
L’Italia chiede al Brasile l’estradizione di Robinho
L’ex attaccante del Milan violentò una 23enne a Milano nel 2013. È condannato a nove anni di reclusione per violenza sessuale di gruppo
CORSA D’ORIENTAMENTO
16 ore
La finale di Coppa del mondo sorride agli svizzeri
A Davos e Klosters, ottime prove degli elvetici che hanno tenuto testa a svedesi e norvegesi. Elena Roos terza nella prova long
TIRI LIBERI
18 ore
Lugano in costruzione, Sam già rodata
Cosa ha lasciato il primo turno di campionato al di là della sconfitta del favorito Friborgo. Tigers al lavoro, la Spinelli attende esami più tosti
Storie mondiali
23 ore
Mondiali ’98, Jean-Marie Le Pen e la Francia multicolore
Il successo dei Galletti nel Mondiale del 1998, cavalcato o misconosciuto a seconda delle fazioni, si portò appresso diverse implicazioni politiche
CALCIO
1 gior
Gonzalo Higuain annuncia il ritiro
L’attaccante argentino, vicecampione del mondo 2014, chiuderà la carriera al termine della stagione di Mls con l’Inter Miami
CALCIO
1 gior
La settimana della verità per Gerardo Seoane
Il Bayer Leverkusen confrontato con il peggior inizio di stagione da 40 anni a questa parte. Il tecnico lucernese obbligato a vincere con Porto e Schalke
© Regiopress, All rights reserved