laRegione
roma-si-e-accesa-e-l-euro-e-pronto-a-partire
+1
11.06.21 - 20:03

Roma si è accesa e l'Euro è pronto a partire

I tifosi di casa e gli oltre 1000 turchi arrivati nella capitale italiana per il match inaugurale hanno (finalmente) colorato la città e lanciato la festa

Roma si è accesa. Nel giorno della partita inaugurale del primo europeo itinerante della storia tra Italia e Turchia, nella capitale italiana si è finalmente iniziato a respirare aria di calcio e un certo entusiasmo. Un antipasto a dire il vero lo si era già vissuto la sera della vigilia, con l'approdo nella Città Eterna della nazionale di casa (che ha il suo campo base a Coverciano), salutata al suo arrivo alla stazione Termini dai tifosi italiani. E con l'inaugurazione di Casa Azzurri, dove oltre ad assistere ai concerti di artisti italiani (hanno aperto le danze i Negramaro) e seguire le partite sui maxischermi, si possono rivivere le gesta del passato della selezione azzurra. Ma è con l’apertura delle fan zone sparse per il centro città e l’arrivo dei tifosi per il match che la città ha iniziato a colorarsi e a vestirsi a festa. Indossando il tricolore, certo, ma anche il rosso-bianco portato con orgoglio dagli oltre mille sostenitori ospiti (16'000 persone in totale potranno accedere allo stadio), che non hanno mancato di farsi sentire. Il tutto in un clima positivo, con tanto di gemellaggi tra tifosi e il rispetto, nel limite del possibile, delle misure di sicurezza. Diventate poi ancora più stringenti al momento di entrare all’Olimpico (solo vaccinati, guariti o con test negativo), dove alle 21 dopo una cerimonia di apertura che vedrà protagonista la storia stessa degli Europei, campioni tanto cari alla Roma pallonara come Francesco Totti e Alessandro Nesta e la voce per eccellenza italiana rappresentata da Andrea Bocelli, verrà lasciato spazio al campo, che emetterà il suo primo verdetto di Euro 2020. Anche se in fondo, stasera, hanno già vinto tutti.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
euro2020 uefa
Potrebbe interessarti anche
EURO 2020
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Calcio
17 ore
‘Contro il Lugano II voglio vedere l’atteggiamento giusto’
Debutta domani a Giubiasco il Bellinzona di David Sesa, già rimasto colpito da Pablo Bentancur e ‘dal suo amore ed entusiasmo per il club’
Nuoto
17 ore
Rientro da Budapest con (spiacevole) sorpresa per Noè Ponti
Reduce dai Mondiali in Ungheria, il gambarognese, via social, ha comunicato la sua positività al coronavirus
Tennis
19 ore
Golubic non stecca l’entrata. Laaksonen e Bencic invece sì
La zurighese supera il primo turno di Wimbledon battendo in due set (chiusi con il punteggio di 6-4 6-3) la tedesca Perkovic
Tennis
20 ore
Wimbledon finisce ancora prima di iniziare per Berrettini
Finalista lo scorso anno, l’italiano deve alzare bandiera bianca a poco dal suo esordio. Fermato dalla positività al coronavirus
Atletica
20 ore
Doping, quattro anni di stop per Alex Wilson
Lunga squalifica per lo sprinter elvetico, positivo al trenbolone. A 31 anni, la sua carriera rischia di chiudersi qui
Storie mondiali
1 gior
Buff Donelli, una star del football prestata al soccer
La seconda edizione della Coppa del Mondo di calcio, nel 1934, fu voluta e accomodata da Mussolini in persona
nuoto sincronizzato
1 gior
Il nuoto sincronizzato in Svizzera fa i conti con gli abusi
Bufera sul dipartimento gestito da Swiss Aquatics, respingono le accuse ma si dimettono i co-direttori sportivi Markus Thöni e Patricia Fahrni
Tennis
1 gior
Wawrinka cede alla distanza a Jannik Sinner
Il vodese deve salutare Wimbledon al primo turno, sconfitto dal talentuoso italiano 7-5 4-6 6-3 6-2
ginnastica artistica
1 gior
Ginnastica, oro e argento ai Campionati svizzeri per Lena Bickel
La ticinese è prima alle parallele asimmetriche e seconda nel concorso multiplo. Argento e bronzo (ad anelli e sbarra) anche per Mattia Piffaretti
Calcio
1 gior
Simone Rapp a Karlsruhe
Il ticinese lascia Vaduz per la Germania
© Regiopress, All rights reserved