laRegione
calcio-due-squalifiche-per-la-tentata-combine-castello-ascona
Gli occhi degli ispettori della Federazione ticinese di calcio sul match del 9 giugno. (Ti-Press)
Calcio regionale
04.07.19 - 11:420
Aggiornamento : 23.10.19 - 22:03

Calcio, due squalifiche per la tentata 'combine' Castello-Ascona

Mano pesante della Federazione ticinese di calcio sulla vicenda: i due giocatori coinvolti dovranno restare lontano dai campi fino al 2020 e 2021

Mano pesante della Federazione ticinese (Fct) di calcio sul presunto tentativo di combine nell'ultima giornata del campionato di Seconda Lega tra Castello e Ascona. La Fct ha deciso per la squalifica i due giocatori coinvolti nella vicenda. La sanzione più dura è quella contro Luca Giaccari dell'Fc Ascona che non potrà più calcare i campi del calcio regionale fino al 3 gennaio del 2021. Stessa decisione per l'attaccante del Castello Renato Santillo, autore del video postato nella chat di Whatsapp della squadra in cui affermava  di aver rifiutato la proposta ricevuta da un avversario dell'Ascona di accomodare il punteggio del match, decisivo per la salvezza dei locarnesi. Il messaggio – una goliardata, sostiene il diretto interessato – aveva fatto scattare l'inchiesta della Fct. Santillo potrà tornare a giocare solo a partire dal 3 aprile del prossimo anno.

La partita si era regolarmente disputata domenica 9 aprile sotto l'occhio vigile degli ispettori della Fct, che hanno ripreso l'intero incontro, per poi affermare che la gara si è disputata senza episodi sospetti ed era dunque considerata assolutamente regolare. L'inchiesta si è quindi concentrata sui due protagonisti della vicenda, che hanno minimizzato l'accaduto. Santillo aveva addirittura parlato pubblicamente di una goliardata fatta per divertire i compagni di squadra. Evidentemente la Federazione ticinese di calcio non è dello stesso parere.

I due giocatori hanno ora ora una settimana per impugnare la decisione.

Per la cronaca, il match si era concluso con la vittoria dell'Ascona per 2 a 0.

 

SPORT: Risultati e classifiche

SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CALCIO
5 ore
Jacobacci: ‘Ripartire da dove ci eravamo fermati’
Lugano pronto alla nuova stagione. Il presidente Renzetti: ‘Tra me e il tecnico nessuna incomprensione, non mi interessa distruggere ciò che ho costruito’
Tennis
14 ore
Niente ruggine, Nadal vince facile. E Djokovic pure
Il mancino di Manacor vince anche il suo secondo impegno a Roma e accede ai quarti, al pari del campione serbo, trionfatore nel derby contro Krajinovic
RALLY
17 ore
In Turchia Loeb tira il carro dopo il venerdì
Ritorno col botto per l'alsaziano, che si lascia alle spalle l'altra Hyundai i20 di Neuville e la Toyota del leader del Mondiale, Sébastien Ogier
CICLISMO
18 ore
Ancora Kragh Andersen, altro colpo Sunweb
Il danese bissa in Borgogna il successo ottenuto a Lione. La maglia verde definitivamente a Bennett, mentre Roglic resta serenamente in giallo
MOTOCICLISMO
19 ore
A Misano Tom Lüthi tiene testa ai migliori
Il bernese nel pomeriggio gira mezzo secondo più lento dell'italian oMarini, dopo aver però fatto segnare il migior crono nella sessione del mattino
Hockey
20 ore
Rockets in quarantena. 'Ma da venerdì lavoreremo normalmente'
A Biasca, tuttavia, la notizia della positività del giocatore al Coronavirus non è una sorpresa. Mike McNamara: 'Era logico, c'era da aspettarselo'
Hockey
21 ore
Contr'ordine a Bienne: David Ullström resta
Il club rivede la sua decisione di non rinnovare il contratto al 31enne attaccante svedese
Calcio
21 ore
Sulla strada dello Young Boys c'è il Tirana
Saranno gli albanesi a contendere ai campioni svizzeri un posto nella fase a gironi di Europa League. La sfida è in programma il 1° ottobre
Roller Hockey
21 ore
Il Biasca riparte con l'argentino Pablo Saez
Domani il via alla nuova stagione di Lna: chiuso il capitolo Orlandi, i ticinesi si apprestano ad aprirne uno nuovo
Calcio
22 ore
Matteo Tosetti giocherà con la maglia del Sion
In Vallese arriva pure (via Young Boys) l'attaccante 36enne francese Guillaume Hoarau
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile