laRegione
DJOKOVIC N. (SRB)
AUGER-ALIASSIME F. (CAN)
14:30
 
GOLUBIC V. (SUI)
1
FRIEDSAM A-L. (GER)
1
3 set
(4-6 : 6-2 : 3-1)
L'ANGOLO DELLE BOCCE
11.07.22 - 16:36
Aggiornamento: 20:46

A Comano un campionato avvincente incorona Piffaretti e Riso

La coppia targata Gerla mette la firma sui Ticinesi di punto e volo, battendo in finale i padroni di casa Ivo Soldini e Fabrizio Moghini

di Riccardo Ballinari
a-comano-un-campionato-avvincente-incorona-piffaretti-e-riso
Un weekend di sfide appassionanti

Sono state davvero avvincenti, e divertenti per il pubblico, le fasi conclusive del Campionato ticinese di punto e volo a coppie terminato sabato a Comano e diretto da Emilio Tunesi. Il campetto dalle dimensioni ridotte dove sono state giocate semifinali e finale dà la possibilità quasi a tutti di fare bella figura nel bocciare e ciò rende le partite interessanti e per nulla scontate. Lo si è visto in semifinale, dove Fausto Piffaretti e Laura Riso (Gerla), reduci dal sofferto successo nei quarti per 12-11 su Vittorio Crescini-Nicola Bagnovini (Chiodi Montagna), sono stati bravi a ribaltare una situazione che li vedeva in svantaggio per 11-6 contro i favoriti Vasco Berri-Luca Lorenzetti (Torchio) per imporsi alla fine per 12-11. Non meno incerta si è poi rivelata l’altra semifinale con protagonisti i locali Ivo Soldini-Fabrizio Moghini opposti a Valentino Cardinale-Davide Viganò (Cercera). Calorosamente sostenuti dal pubblico, i primi si sono imposti con un sospirato ma meritato 12-10. Anche le prime battute della finale sono state equilibrate. Poi Ivo Soldini ha perso il filo del gioco e i suoi accosti sono diventati viepiù imprecisi. Non quelli di Laura Riso, che invece ha continuato imperterrita a dare, come si usa dire, "del tu" al pallino, mentre Fausto Piffaretti ha avuto il merito di piazzare alcune precise e applaudite bocciate nei momenti topici della partita. Più che meritato quindi il chiaro 12-6 con il quale il duo della Gerla ha vinto facendo suo il titolo ticinese. Quinti classificati Aldo Giannuzzi-Paolo Bottinelli (Sfera), Giacomo Lucini-Maurizio Dalle Fratte (San Gottardo), Domenico Mantegazzi-Jacopo Faul (Riva San Vitale) e i già citati Crescini-Bagnovini.

A Sciaffusa vincono Peschiera e Dalle Fratte

Battendo in finale 12-5 Roberto Fiocchetta-Valentino Ortelli (Torchio), i chiassesi della San Gottardo Rodolfo Peschiera-Maurizio Dalle Fratte si sono imposti domenica nel torneo nazionale Gp Moroni-Avogaro, giocato a Sciaffusa e diretto da Claudio Bertuol. In semifinale il duo della San Gottardo aveva superato per 12-6 Alessandro Eichenberger-Aramis Gianinazzi, mentre quello della Torchio aveva avuto la meglio sui solettesi Alan Taeggi-Alessandro Corbo (ItalGrenchen) per 12-9.

Domenica il Campionato ticinese a terna

Domenica la Sb Pregassona propone gli assoluti cantonali di terna con fasi conclusive nel pomeriggio al Meridiana. Dirette da Emilio Tunesi si contenderanno il titolo una trentina di formazioni.

L’ottagonale della Gerla

Si stà giocando al bocciodromo di Lugano il torneo ottagonale organizzato dalla bocciofila Gerla con la partecipazione di: Malcantonese, Comano, Riva San Vitale, Sfera, Ideal, Libertas, Torchio e Pregassona. Sabato il gran finale con grigliata e musica.

Scadenza iscrizioni

Venerdì scadono le iscrizioni alle gare proposte dalla Sfera per il suo novantesimo di fondazione: Campionato svizzero veterani a coppie (sabato 20 agosto), campionati svizzeri giovanili (domenica 21 agosto) e Gp Fontanaprint internazionale a coppie (22-26 agosto).

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CICLISMO
40 min
Evenepoel iridato di prepotenza
Arriva anche il titolo mondiale nella stagione strepitosa del giovane belga
tennis
2 ore
Stan Wawrinka fuori in semifinale a Metz
Il vodese costretto al forfait dopo 17 minuti del penultimo atto contro Bublik, per un problema alla coscia
NATIONS LEAGUE
14 ore
Svizzera corsara, successo storico in Spagna
Dominando nel primo tempo e soffrendo nella ripresa, i rossocrociati trovano tre punti importantissimi: a segno Akanji ed Embolo
Hockey
15 ore
Il Lugano accelera ma non decolla
Buona prestazione dei bianconeri che però soccombono anche al Losanna
Hockey
15 ore
Ambrì, la prima sconfitta sotto gli occhi di McCourt
In vantaggio di un gol fino al 49’, i biancoblù di Cereda beffati da un Ginevra Servette che aggancia il capolista Bienne grazie a due gol in un minuto
CALCIO
20 ore
Rossocrociati in Spagna pensando già al Qatar
La nazionale Svizzera affronta stasera le Furie rosse per la Nations League
CICLISMO
23 ore
Le speranze mondiali dell’emergente Mauro Schmid
Domani a Wollongong, in Australia, in palio il titolo iridato della corsa in linea
TENNIS
1 gior
La notte dei sorrisi (e delle lacrime) che non scorderemo mai
A Londra, nel torneo da lui stesso ideato, King Roger ha chiuso una carriera irripetibile. Federer nell’Olimpo come Muhammad Ali e Michael Jordan.
HOCKEY
1 gior
Un ottimo tempo non basta, Lugano kappaò a Ginevra
Alle Vernets seconda sconfitta in tre partite per i bianconeri, nella sera del debutto di Connolly. ‘Dobbiamo capire il power-play cos’ha che non va’.
HOCKEY
1 gior
Ambrì, la fuga, il rilassamento e il sollievo
Dopo un avvio strepitoso i biancoblù lasciano rientrare in partita l’Ajoie, ma all’overtime riesce a trovare la quarta vittoria di fila, grazie a Virtanen
© Regiopress, All rights reserved