laRegione
ATLETICA
04.07.21 - 23:17

Biden difende Richardson: 'Ma le regole sono regole'

Dopo la squalifica della velocista positiva alla Cannabis, il presidente americano dice la sua. 'Poi si può discutere se debbano cambiare, ma vanno rispettate'

biden-difende-richardson-ma-le-regole-sono-regole
Prima la gloria, poi la squalifica. Ma ai Giochi potrebbe andarci comunque, con la staffetta a stelle e strisce (Keystone)

Il presidente statunitense Joe Biden si è detto «davvero orgoglioso» del modo in cui la star statunitense dell'atletica Sha'Carri Richardson ha risposto, dopo essere risultata positiva a un test antidoping per aver fatto uso di Cannabis, e la cui squalifica (provvisoria) di un mese le costerà la partecipazione ai Giochi di Tokyo. «Le regole sono le regole – ha detto il presidente americano, intervenendo a un evento in Michigan. «Se debbano rimanere tali regole è una questione diversa, resta il fatto che tutti conoscono le regole in vigore, e vanno rispettate».
La Richardson, diventata nel frattempo la sesta donna più veloce di sempre sui 100, si era qualificata ai Giochi grazie al tempo ottenuto ai Trial statunitensi, crono che è però stato cancellato dall'ente americano antidoping (Usada) dopo che la sprinter era risultata positiva al Thc. La texana si era difesa dicendo che avrebbe assunto stupefacenti «in uno stato psicologico di dolore» per la morte della madre. Costretta certamente a dover saltare i 100 in Giappone, stando a quanto riporta la Cnn Sha'Carri Richardson potrebbe comunque riuscire a scendere in pista con la staffetta 4x100 m.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Salto con gli sci
1 ora
Mondiali, Simon Ammann ci sarà
Il ‘Folletto del Toggenburgo’ farà parte del contingente rossocrociato per le gare iridate di Planica, previste dal 21 febbraio al 5 marzo
Atletica
1 ora
Moggi e Petrucciani da record a Macolin
I due ticinesi dell’Lcz tra i grandi protagonisti nel weekend, ma da segnalare ci sono anche i due primati di categoria stabiliti da Laura Torino Imberti
COSE DELL'ALTRO MONDO
1 ora
Una squadra in Europa? No, meglio quattro
La Nfl sta pensando di sbarcare sul Continente con un’intera division. Un’idea che non andrà in porto prima di un decennio, viste le molte incognite
Sci
2 ore
Lara a difesa del suo titolo iridato
In programma mercoledì a Méribel il superG femminile, con la ticinese – campionessa in carica – ovviamente fra le favoritissime
NATIONAL LEAGUE
2 ore
Il Berna mette le mani su Josh Teves
Il ventisettenne difensore canadese rinforzerà gli Orsi fino al termine della stagione: arriva dai finlandesi dell’Jyväskylä
Formula 1
3 ore
Nuovo look per l’Alfa Sauber
Livrea rosso-nera per la vettura del team con sede a Hinwil, che conferma i piloti Bottas e Zhou nel Mondiale che scatta il 5 marzo in Bahrain
Parigi 2024
3 ore
‘Niente russi finché c’è la guerra’
Anne Hidalgo, sindaca della capitale francese, cambia idea: ora è contraria alla presenza di Mosca alle Olimpiadi di Parigi del 2024
Basket
4 ore
Calendari troppo fitti e time out sprecati
Fra i problemi del nostro basket c’è l’uso spesso improprio e controproducente da parte degli allenatori dei minuti di sospensione
Sci
6 ore
Pinturault al comando dopo il superG
Nella combinata iridata di Méribel-Courchevel, Meillard chiude solo 12° la prova veloce, staccato di 1"34 dal francese. La manche di slalom alle 14.30
Calcio
7 ore
Terremoto in Turchia, ritrovato vivo Christian Atsu
Il ghanese ex Chelsea e Newcastle, che figurava fra i numerosissimi dispersi, è stato tratto in salvo dalle macerie provocate dal sisma
© Regiopress, All rights reserved