laRegione
Giappone
1
Croazia
1
supplement
(1-0 : 0-1 : 0-0)
Bocce
08.06.21 - 12:12
Aggiornamento: 14:42

A Davide e Gregory Bianchi il Gran Premio La Gerla

Nella prima gara del 2021 al Centro nazionale bocce di Lugano padre e figlio hanno sconfitto 12-8 Roberto Fiocchetta e Valentino Ortelli della Torchio

di Riccardo Ballinari
a-davide-e-gregory-bianchi-il-gran-premio-la-gerla

Bello e significativo il successo ottenuto dal campione del mondo Davide Bianchi con il figlio Gregory nella prima gara di questo 2021 giocata la scorsa settimana al Centro nazionale bocce di Lugano. Successo che fa il paio con quello da loro conquistato qualche anno fa nella medesima competizione organizzata dalla Sb Gerla a Cadempino, l’ultima disputata sullo storico viale. I due in finale hanno sconfitto per 12-8 i forti biaschesi della Torchio Roberto Fiocchetta e Valentino Ortelli. Sul terzo gradino del podio sono saliti Luca Rodoni-Vasco Berri, sempre della Torchio, in compagnia di Anna Giamboni e Laura Riso per la gioia della bocciofila Gerla, efficace organizzatrice della manifestazione. I primi sono stati sconfitti in semifinale da Fiocchetta-Ortelli per 12-4, le seconde invece sono state superate per 12-9 dal duo della Centrale vincitore del torneo. Buona la prestazione fornita dai pregassonesi Claudio Somazzi-Marco Briccola condita dal quinto posto a pari merito con Efrem e Simone Guidali (Centrale), Orazio De Luca-Giuseppe Destefani (Pregassona) e Roberto Ragni-Amos Bongio (Sfera).

Bianchi family: che impresa

Quella realizzata da papà Davide ed i suoi giovani figli Gregory e Gioele Bianchi domenica a Bienne è un’impresa che ha dell’incredibile: vincere il titolo nazionale a terne. Insomma, sarà pur vero che Davide è il campione del mondo in carica, ma i suoi due pargoli hanno pur sempre meno di vent’anni d’età. Ma, come si dice: quando c’è la classe… Nelle tre partite conclusive hanno saputo superare terzetti come quelli formati da Tiziano Catarin-Edy Scopazzini-Marco Casella (12-8 nei quarti), Alex Corbo-Mario Scura-Alan Taeggi (12-10 in semifinale) e Rossano Catarin-Mario Zucca-Antonio Battaglia (12-8 in finale). Sul terzo gradino del podio si sono piazzati anche Migel Roche, Lino e Mario Rotta del Bc Couvet.     

Si gioca il GP Ideal

È iniziato con le batterie di qualificazione il torneo a coppie ad intreccio (cioè diviso per categorie fino al capocampo) organizzato dall’Ideal di Coldrerio con il patrocinio della banca Raiffeisen della Campagnadorna. Una cinquantina le coppie che si contenderanno la vittoria dirette da Antonio Cavadini. Fasi finali al bocciodromo di Riva San Vitale venerdì sera.

Campionato CH individuale di categoria B

Si giocheranno sabato pomeriggio le selezioni ragionali degli assoluti nazionali di categoria B. Il girone finale con 32 qualificati è programmato per domenica 27 giugno a Zurigo e Dietikon. Dirige la competizione l’esperto Claudio Bertuol.

Le gare della Gerla

Il sodalizio luganese propone dal 19 al 24 luglio un torneo individuale di categoria A e uno a coppie di categoria B/C.  Saranno seguite domenica 25 luglio dal Campionato ticinese individuale femminile. Le iscrizioni a tutte e tre le gare scadono venerdì 18 giugno.

Campionato ticinese Over 65

È la bocciofila di Pregassona a organizzare l’edizione 2021 del Campionato ticinese a coppie Over 65 domenica 18 luglio, con pranzo in comune a mezzogiorno alla Meridiana di Pregassona. Le iscrizioni vanno inoltrate entro giovedì 17 giugno. Dirige il tutto Orazio De Luca.  

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
QATAR 2022
48 min
Santos non si sbilancia, mezz’ora di parole senza concetti
Il tecnico del Portogallo non fornisce indicazioni sullo status di Cristiano Ronaldo, che molti lusitani vorrebbero vedere in panchina
QATAR 2022
1 ora
Achraf Hakimi e un derby tra calcio e politica
Il laterale del Psg e del Marocco è nato a Getafe ed è cresciuto al Real Madrid: ‘Ma giocare per il Marocco non ha prezzo’
Nuoto
2 ore
Anche a Coira il Ticino c’è, e non teme confronti
Ai Campionati giovanili nazionali a squadre le formazioni della Svizzera italiana fanno incetta di podi, facendo addirittura ‘en-plein’ al maschile
Qatar 2022
2 ore
La Spagna non deve sottovalutare il Marocco
Fra le favorite per il successo finale, le Furie rosse agli ottavi trovano un avversario fastidioso
Qatar 2022
4 ore
Col Portogallo quinto assalto ai quarti di finale
Rossocrociati sempre sconfitti agli ottavi contro Spagna (1994), Ucraina (2006), Argentina (2014) e Svezia (2018): che questa sia la volta buona?
TENNIS
4 ore
È morto Nick Bollettieri, l’allenatore dei campioni
Il 91enne tecnico statunitense è deceduto in Florida, dove aveva la sua Accademy dalla quale sono usciti 12 numeri uno delle classifiche Atp
il dopopartita
18 ore
È un Lugano poco cinico: ‘Abbiamo fatto tutto da soli’
A Bienne i bianconeri partono bene ma poi calano. Gianinazzi: ‘È mancata concretezza, ma a volte bisogna accettare che le partite girino in questo modo’.
il dopopartita
18 ore
I due volti dell’Ambrì: ‘Vinto con le nostre forze e col gruppo’
Successo biancoblù con il Rappi nonostante le assenze e il brutto inizio. Mentre si avvicina la Spengler: ‘Atmosfera che non vediamo l’ora di rivivere’.
Qatar 2022
20 ore
Tre gol al Senegal, l’Inghilterra brinda ai quarti
Dopo mezz’ora di difficoltà, la selezoine dei Tre Leoni sblocca la partita e poi tira dritta per la propria strada, mentre gli africani sparicono di scena
Sci
22 ore
La domenica incorona Corine Suter. Per due centesimi
Terza gara nel weekend canadese, terzo podio per la ventottenne svittese. Poca fortuna invece per Lara, fuori dai giochi proprio mentre stava spingendo
© Regiopress, All rights reserved