laRegione
23.09.22 - 10:35
Aggiornamento: 15:12

Aumentano i posti per i corsi di laurea in infermieristica

La decisione è stata presa dall’Università dell’Insubria per far fronte alla carenza di professionisti del settore in Lombardia

di Marco Marelli
aumentano-i-posti-per-i-corsi-di-laurea-in-infermieristica
archivio Ti-Press
Sempre più rari

Sempre più drammatica l’emergenza infermieri nelle province pedemontane lombarde, aggrappate al Canton Ticino, dove i superstipendi (quasi tre volte tanto rispetto a quelli percepiti nelle strutture sanitarie italiane) sono una potente calamita, che si traduce in una attrazione fatale. C’è anche chi sostiene che il fenomeno del ‘fuggi fuggi’ in Svizzera starebbe per rientrare, in quanto chi doveva andare (oltre confine) lo ha fatto. L’ultimo dato, fornito dall’Ordine delle professioni infermieristiche indica in 9’368 gli infermieri che mancano in Lombardia, di cui 5’388 per il territorio (case di riposo per anziani) e 3’981 per gli ospedali, soprattutto pubblici in quanto quelli privati corrispondono stipendi sensibilmente più alti, comunque lontani da quelli pagati in Canton Ticino.

Nel Comasco mancano quasi mille infermieri. Sono in sofferenza sia gli ospedali che le case di riposo. Al Sant’Anna stanno rimodulando la road map degli interventi, così come le liste specialistiche. Insomma, tempi d’attesa sempre più lunghi. Negli ospedali comaschi, ma anche in quelli del Varesotto, alcune unità operative, dopo la chiusura estiva, non sono ancora tornate a regime con i posti letto, proprio per la carenza di infermieri. Le case di riposo di Como hanno incominciato a ‘importare’ infermieri dall’India. Quanto basta per comprendere che la situazione è sempre più pesante. E allora ci si chiede, non da ora ma da anni, come affrontare l’emergenza infermieri?

Una soluzione, non risolutiva, ma certamente significativa, può essere quella di mettere a disposizione più posti per i corsi di laurea triennale infermieristica. Ed è quanto ha fatto l’Università dell’Insubria che ha aumentato la disponibilità di posti al corso di laurea: a Varese 100 anziché 75, a Como 99 anziché 74, a Busto sempre 50. "Le opportunità di lavoro sono immediate e oggi l’infermiere ha più competenze e più autonomia – commenta Fabio Angeli, presidente del corso di laurea d’infermieristica all’Università dell’Insubria –. Ci attendiamo un aumento delle richieste, al di là di chi ha superato il test, comune a tutte le professioni sanitarie, e indicato come prima scelta Infermieristica". In più, per fare conoscere le possibilità offerte dal diventare infermiere – professione che molto si è trasformata rispetto al passato –, l’Insubria ha intenzione di promuovere open day mirati e di ‘reclutare’ nuovi studenti andando a spiegare questa professione-missione agli studenti delle superiori.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
la guerra in ucraina
1 ora
Biden pronto a parlare con Putin
Conferenza di pace a Parigi il 13 dicembre, l’annuncio durante la visita di Macron a Washington
coronavirus
1 ora
La Cina allenta la morsa, ‘sì all’isolamento a casa’
Aperture di Pechino dopo le proteste, mentre si prepara l’addio a Jiang Zemin
Estero
2 ore
Giallo su sei pacchi bomba in Spagna
Oltre all’ordigno esploso all’ambasciata ucraina a Madrid, ne sono stati notificati altri, pure all’indirizzo del premier Pedro Sánchez. Indagini in corso
la guerra in ucraina
2 ore
“La Nato non entrerà nel conflitto”
Mosca accusa l’Alleanza: ‘Ci fanno la guerra’. Stoltenberg risponde seccamente. Macron spinge per un negoziato: ‘Lo ritengo possibile’
Estero
4 ore
Svezia, vendesi casa... con il proprietario morto sotto il letto
Nessuno in due anni si era accorto del decesso dell’80enne ex padrone di casa, probabilmente a causa del cattivo odore e del disordine degli ambienti
Italia
6 ore
Chat neonazista con foto di abusi e piani di stragi: tre arresti
Nel canale Telegram gestito da due genovesi si programmava un attentato al parlamento italiano. Fra le accuse anche quella di istigazione al suicidio
Italia
8 ore
Maxisequestro di marijuana in provincia di Brescia
Nel mirino della Guardia di Finanza un’azienda che coltivava canapa legalizzata. Ma con Thc superiore al limite: confiscate due tonnellate
Città del Vaticano
9 ore
Congo e Sud Sudan nei piani di viaggio del Papa
Rinviata già a luglio a causa di problemi al ginocchio, la visita in Africa del Pontefice sarà recuperata tra fine gennaio e inizio febbraio
Italia
11 ore
Frana di Casamicciola, individuati altri due corpi
All’appello mancano ancora due persone. E nel pomeriggio è prevista una nuova riunione del Centro Coordinamento Soccorsi
Confine
11 ore
Falsi test positivi per il green pass, 11 indagati a Varese
I tamponi venivano effettuati da due infermieri conniventi all’esterno di una farmacia estranea alla vicenda. Costo totale: 500 euro
© Regiopress, All rights reserved