laRegione
30.05.22 - 12:10
Aggiornamento: 14:43

Intesta fittiziamente una società per evadere le imposte

I finanzieri di Menaggio indagano su un cittadino cinese residente in Italia che gestirebbe di fatto una società intestata a una persona irreperibile

intesta-fittiziamente-una-societa-per-evadere-le-imposte
Foto GdF

Aveva intestato fittiziamente una società nel campo delle confezioni per adulti ad un’altra persona (risultata poi irreperibile in Italia) per non pagare le imposte. Un cittadino cinese residente in Italia da oltre vent’anni è ora indagato dalla Guardia di finanza per non aver presentato le dichiarazioni dei redditi e aver occultato tutte le scritture contabili della società. Nei suoi confronti è scattato anche il sequestro preventivo di denaro, come disposto dal giudice delle indagini preliminari (gip) del Tribunale di Como.

L’attività di verifica, condotta dalle Fiamme gialle della compagnia di Menaggio, ha consentito di ricostruire l’amministrazione di fatto della società in capo all’imprenditore cinese. Ciò è stato possibile in quanto l’indagato era l’unico ad avere rapporti commerciali con i clienti e il commercialista, come emerso dalle dichiarazioni di questi ultimi. I controlli incrociati coi clienti della società, in assenza di documentazione andata distrutta o occultata, hanno reso possibile anche ricostruire il volume di affari, il che ha evidenziato un’evasione fiscale in capo all’amministratore della società di oltre 68’000 euro.

A seguito di ciò, dopo la segnalazione alla Procura della Repubblica di Como, il Gip ha disposto il sequestro delle somme esistenti sui conti correnti della società, nonché sui beni immobili e mobili dell’indagato, consistenti in una motocicletta intestata all’amministratore di fatto.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
2 ore
Sale a 4’890 il bilancio dei morti del sisma fra Turchia e Siria
Da parte di Ankara le vittime del terremoto di magnitudo 7,9 di ieri sono al momento 3’381, da parte siriana sono 1’509
la guerra in ucraina
11 ore
Zelensky: ‘Nuova offensiva russa entro 10 giorni’
Il leader atteso giovedì a Bruxelles al vertice e al Parlamento
italia
12 ore
Il tiramisù non è vegano, muore ragazza allergica al latte
Quattro indagati a Milano. Prodotto ritirato dal ministero della Salute
diplomazie
12 ore
La Cina insiste: ‘Palloni civili’. Un video la smaschera
Immagini del 2018 su un social network mostrano un test militare con un aerostato identico. Pechino se la prende con gli Usa
Estero
15 ore
‘Pray for Syria and Turkey’. L’inizio di un incubo
Il terremoto visto dal Ticino e con gli occhi della bellinzonese Sara Demir, con parenti sia in Turchia sia in Siria
Estero
16 ore
Turchia, del castello di Gaziantep non restano che macerie
Il terremoto miete vittime anche fra i monumenti storici: completamente distrutta la fortezza patrimonio dell’Unesco
Estero
18 ore
La visita dei parlamentari svizzeri a Taiwan preoccupa la Cina
Pechino critica i contatti ufficiali fra le autorità dell’isola che considera una provincia ribelle e i Paesi che hanno relazioni diplomatiche con la Cina
Confine
18 ore
Confine, arrestato un 21enne per spaccio di droga
Nell’abitazione del giovane militari e cane antidroga hanno rinvenuto 500 grammi di hashish, diversi contanti e una bici elettrica rubata in Ticino
Estero
19 ore
Sono oltre 3600 le vittime del sisma, ma si scava ancora
Superati i 2300 morti in Turchia e 1200 in Siria. Erdogan: ‘Il più grande disastro nel Paese dal 1939’
Confine
19 ore
Violenta lite in famiglia a Verbania
L’alterco ha avuto per protagonisti un 32enne di origini albanesi e con cittadinanza italiana e suo padre, con quest’ultimo lievemente ferito
© Regiopress, All rights reserved