laRegione
in-svizzera-la-parola-finanziaria-dell-anno-e-greenwashing
Keystone
Protesta per il clima a Glasgow, 3 novembre 2021
21.12.21 - 18:490
Aggiornamento : 19:24

In Svizzera la parola finanziaria dell’anno è ‘greenwashing’

Cade sull’ecologismo di facciata la scelta di una giuria istituita da Finews.ch e da Natixis Investment Managers

a cura de laRegione

Zurigo – La parola finanziaria svizzera dell’anno è “greenwashing”, espressione che può essere tradotta come ecologismo di facciata. È stata scelta fra oltre 250 proposte da una giuria di cinque persone istituita dal portale finanziario Finews.ch e dalla società di amministrazione patrimoniale Natixis Investment Managers.

Fanno del greenwashing ad esempio coloro che pubblicizzano come “verdi” prodotti finanziari che in realtà non soddisfano i criteri di sostenibilità promessi, oppure le aziende che cercano di darsi un’immagine positiva, dal profilo dell’impatto ambientale, che non è in linea con la situazione effettiva.

“Il greenwashing si è dimostrato caratteristico dell’anno finanziario 2021”, afferma l’imprenditrice e accademica Sita Mazumder, membro della giuria, in dichiarazioni raccolte da Finews.ch. A suo avviso nella tentazione di darsi la patina verde sono caduti anche rinomati istituti.

La scelta della parola finanziaria è giunta all’ottava edizione. In precedenza erano stati scelti tassi d’interesse negativi, politica dei tassi zero, shock del franco, bitcoin, tariffa punitiva, Libra e pandemia del debito.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
Economia
20 min
Forte calo delle imposte per le imprese svizzere dal 2019
una ricerca del BAK Economics, Nidvaldo ha sostituito Hong Kong al primo posto della graduatoria delle regioni fiscalmente più attrattive
Economia
1 gior
Un sonoro ceffone per Wall Street
Gli investitori non avevano compreso che, con un’inflazione al 7% e un’economia al galoppo, un tasso d’interesse quasi a zero sarebbe un sacrilegio
Economia
1 gior
La sindrome giapponese di Pechino
Il default del secondo più grande costruttore del Paese può essere una svolta che avrà conseguenze di lungo periodo sull’economia internazionale
Economia
1 sett
Vendite Rolls-Royce, il 2021 ‘un’annata fenomenale’
Il celebre marchio delle auto di lusso non sente la crisi del settore: consegnati 5’586 veicoli, con un aumento del 49% rispetto al 2020
Economia
1 sett
Bns verso un utile di 26 miliardi nel 2021
Risultato migliore delle attese. Una somma totale di 6 miliardi di franchi sarà versata per un terzo alla Confederazione e due terzi ai Cantoni
Economia
2 sett
Tornano ad aumentare i prezzi in Svizzera:+ 0,6% nel 2021
Il valore medio è il più alto dal 2018. A pesare soprattutto il costo dei prodotti petroliferi e degli affitti delle abitazioni, meno cari i farmaci
Economia
3 sett
Bilancia dei pagamenti, eccedenza da record
Si tratta del valore più elevato dall’inizio delle serie statistiche della Banca nazionale svizzera dal 1985
Economia
3 sett
Pandemia, Swiss riassumerà centinaia di assistenti di volo
La compagnia aerea cambia rotta in materia di personale. Dopo i tagli degli scorsi mesi, si è accorta che si sarebbe trovata a corto di equipaggi
Economia
3 sett
Vola il prezzo del gas in Europa, Amsterdam record a 182 euro
Non si arresta la corsa verso l’alto dei prodotti energetici, metano e petrolio compresi
Economia
4 sett
Ubs fa ricorso contro la condanna in Francia
‘Così potremo analizzare nei dettagli la sentenza’, afferma la banca. In appello la multa era stata più che dimezzata a 1,8 miliardi di euro
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile