laRegione
laR
 
03.11.20 - 06:00
Aggiornamento: 12:07

‘Positiva al Covid, ma in 10 giorni niente contact tracing’

Una ragazza sviluppa i sintomi e viene testata positiva il 24 ottobre: ‘Neanche una telefonata per il tracciamento e per il codice da mettere nell'app SwissCovid’

positiva-al-covid-ma-in-10-giorni-niente-contact-tracing
Ti-Press

I primi sintomi la sera del 23 ottobre. Il giorno dopo, sabato 24 ottobre, il tampone che ufficializza la positività al Covid-19. Una storia come tante di questi tempi. Se non fosse per un dettaglio di non poco conto: «Da quando ho ricevuto la notizia di aver contratto il virus non sono stata contattata da nessuno», spiega alla ‘Regione’ Martina (nome di fantasia, il reale è noto alla redazione) ieri pomeriggio. Il 2 novembre. Dieci giorni dopo il test positivo al coronavirus. «L’Ufficio del medico cantonale in questi giorni non mi ha chiamata per il tracciamento, e lo trovo piuttosto grave nonostante capisca quanto siano oberati di lavoro».

‘Mi sono fatta il contact tracing da sola’

E come ha fatto? «Mi sono fatta io da sola il contact tracing – risponde –. Ho chiamato le persone che ho avuto vicine nelle 48 ore precedenti alla manifestazione dei sintomi e le ho informate». Va da sé che Martina non ha però il potere di ordinare quarantene, e le persone avvertite avranno agito secondo coscienza. Ma nonostante questo a lasciare dubbiosa questa giovane ragazza, che per fortuna oggi è in via di guarigione e ne sta uscendo bene, è anche la questione dell’app ‘SwissCovid’. «Dove lavoro sono obbligata ad averla, e l’ho sempre attiva. Ma se non vengo chiamata e non mi viene fornito il codice da inserire nell’app, come fanno le persone che possono aver avuto un contatto con me a venire a conoscenza della mia positività? A che serve quindi?».

Lo dice sorridendo, amaramente. «Se il tracciamento – tanto decantato come fondamentale dalle autorità – funziona così male, viene da chiedersi come la pandemia e le relative problematiche sociali ed economiche a essa legate siano attualmente gestite. Tra l’altro, sono attiva in un settore molto colpito dalla pandemia e che non è stato sostenuto economicamente e moralmente come meritava: comincia a essere davvero frustrante notare come sia a livello politico sia a livello di tracciamento si possa essere facilmente trascurati».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
1 ora
Mobilità Usi al top: ‘Coltiviamo la dimensione internazionale’
L’ateneo ticinese è tra i pochi in Svizzera (4 su 36) ad aver raggiunto l’obiettivo del 20% dei diplomati con un’esperienza all’estero. Ecco i motivi
Orselina
2 ore
Nuovo albergo-ristorante Funicolare, c’è la licenza edilizia
Da novembre il cantiere per l’edificazione ex novo della struttura, simbolo turistico collinare soprastante la Madonna del Sasso
chiasso
3 ore
Un Nebiopoli all’insegna del vero spirito del Carnevale
Svelato il programma dell’evento, che dopo due anni di pandemia torna ‘in grande’. Ne abbiamo parlato con il presidente del comitato Alessandro Gazzani
Grigioni
3 ore
Giovane morta dopo il party: nessuno voleva perdere la patente
Le persone interrogate hanno confermato che si è atteso a lungo prima di portare la 19enne in ospedale per paura di incappare in controlli di polizia
Bellinzonese
4 ore
Quartiere Officine: per i Verdi ‘ancora troppi posteggi’
Giulia Petralli apprezza che il Municipio di Bellinzona abbia rivalutato il progetto iniziale, ‘ma ci sono ancora punti che non ci soddisfano’
Luganese
4 ore
Lugano mantiene la tradizione del Pane di Sant’Antonio
Con una decisione presa a maggioranza, il Municipio ha incaricato la Cancelleria e la Divisione attività culturali di preparare un progetto
Ticino
5 ore
Pensioni, la rete ErreDiPi evolve e diventa un’associazione
La scelta, dice il portavoce Quaresmini, ha l’obiettivo di essere interlocutori solidi e di partecipare attivamente agli incontri tra governo e sindacati
Luganese
5 ore
Trattamento stazionario a un giovane reo di tante ‘bravate’
Inflitti 22 mesi da espiare a un 23enne che, in pochi giorni, ha commesso diversi reati. Pena sostituita con il ricovero in una struttura chiusa
Luganese
6 ore
Incidente sulla A2, code in direzione sud
Si segnalano disagi al traffico tra Muzzano e la galleria di Collina d’Oro
Luganese
7 ore
Inserimento professionale, Lugano tira le somme
Presentato il rapporto d’attività 2022 del Settore formazione e lavoro della Divisione socialità
© Regiopress, All rights reserved