laRegione
21.06.19 - 12:44

'Premi malattia, come sono le riserve delle casse?'

Il democentrista Marco Chiesa interroga il Consiglio federale e chiede fra l'altro un confronto con l'assicurazione privata.

a cura de laRegione
premi-malattia-come-sono-le-riserve-delle-casse
Nei giorni scorsi Santésuisse ha parlato di un'ulteriore crescita dei costi legati alla sanità (Ti-Press)

Il salasso continua: anche per l’anno prossimo si profila un aumento dei premi di cassa malati. Nei giorni scorsi la principale associazione mantello  degli assicuratori del ramo, Santésuisse, ha parlato di un'ulteriore crescita dei costi legati alla sanità.  Stamane il consigliere nazionale Udc Marco Chiesa ha depositato un'interrogazione con cui pone al Consiglio federale una serie di domande, fra cui quella se sussista una situazione illegale quando un assicuratore malattia dispone di riserve superiori al minimo legale. Gli altri quesiti al governo: come valuta in generale la situazione delle riserve per le casse malati? Quanti assicuratori non soddisfano i requisiti di riserva obbligatoria? Le riserve dell’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie sono complessivamente o sistematicamente superiori a quelle dell’assicurazione privata (assicurazione malattia complementare, altre assicurazioni non vita)? Le riserve dell’assicurazione malattia sono sistematicamente eccessive rispetto ad altre assicurazioni sociali?
E ancora: "Non ritiene il Consiglio federale che buone/ottime riserve per l’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie significhino sicurezza e, in ultima analisi, vadano a beneficio anche degli assicurati (costituzione di riserve evitabili dopo i costi inaspettatamente elevati dell’anno precedente o con maggiori afflussi di assicurati)? Il consigliere federale Berset ha risposto a una domanda della collega consigliera nazionale Gysi affermando che gli assicuratori con riserve elevate possono 'calcolare i premi all’osso'. Ciò significa che in futuro questi assicuratori approveranno anche premi che non coprono i costi?”

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
10 min
Nel mondo delle sale Snoezelen con Sofia Santori
Popolari nelle case per anziani e negli istituti per disabili, oggi si diffondono sempre più anche nell’ambito privato grazie al loro valore terapeutico
Ticino
10 min
‘Ok al libero esercizio, ma solo in vista dell’esame federale’
È il controprogetto del governo a due iniziative per il riconoscimento di naturopati, terapisti complementari e arteterapeuti con certificato settoriale
Bellinzonese
3 ore
Bellinzona-Locarno, dacci il nostro cantiere quotidiano
La cantonale di sponda destra è diventata negli ultimi due anni una via crucis. La mappa dei lavori che terminano, che tornano e che sono previsti
Mendrisiotto
13 ore
Trompe l’oeil, ‘non c’è stato nessuno sfregio’
L’amministratrice dell’azienda di Besazio reagisce all’interpellanza dell’AlternativA. ‘La procedura? Tutto in regola’
Ticino
14 ore
Calo pernottamenti, Pianezzi: ‘Investire su tutte le stagioni’
Il presidente di Hotelleriesuisse Ticino commenta i dati comunicati oggi: ‘2021 irripetibile, ora bisogna cercare margini dove ci sono: autunno e inverno’
Luganese
14 ore
Lugano, accoltellamento Manor: l’accusa annuncia l’appello
Il Ministero pubblico della Confederazione si tiene aperta la possibilità di dichiarare l’appello una volta ricevuta la sentenza motivata scritta
Locarnese
15 ore
L’illuminazione pubblica non si può spegnere neanche volendo
‘No’ del Cantone, per motivi di sicurezza, alla proposta di Ses ai 38 Comuni del suo comprensorio. Intanto l’azienda si impegna per il risparmio
Ticino
16 ore
Fiscalità e telelavoro dei frontalieri, ‘attiviamoci subito’
Un’interrogazione di Maderni (Plr) e Gendotti (Centro/Ppd) chiede di muoversi come fatto dalla Confederazione con la Francia
Bellinzonese
16 ore
Da oggi a Bellinzona i castelli si spengono alle 22
Il Municipio ha deciso di introdurre da subito misure per risparmiare energia: illuminazione pubblica più fioca e massimo 20 °C negli uffici comunali
Locarnese
23 ore
‘Una possibilità’ è quella che vedrà la luce a Solduno
Il gruppo interdisciplinare capitanato dallo studio Lopes Brenna di Chiasso ha vinto il concorso per ristrutturazione e ampliamento delle Scuole comunali
© Regiopress, All rights reserved