laRegione
07.05.21 - 14:37
Aggiornamento: 16:57

Quarantena di istituto alla scuola Steiner di Origlio

Dopo i casi positivi emersi negli scorsi giorni, a seguito dei test a tappeto, con un'adesione molto buona, sono risultati positivi 23 allievi

quarantena-di-istituto-alla-scuola-steiner-di-origlio
(Ti-Press)

L’Ufficio del medico cantonale ha deciso di porre in quarantena la scuola Steiner di Origlio. Dopo alcuni casi positivi emersi nei giorni scorsi, d’intesa con la direzione dell’istituto è stata disposta per oggi un’indagine ambientale estesa a tutti gli ordini scolastici. Già ieri diversi studenti si sono autonomamente sottoposti a test: complessivamente, risultano 23 casi positivi su una comunità scolastica di circa 220 persone.

A seguito di alcuni casi positivi riscontrati negli ultimi giorni alla scuola Steiner di Origlio l’Ufficio del medico cantonale del Dss, d’intesa con la direzione dell’istituto, ha disposto per oggi un’indagine ambientale estesa. Tutti gli allievi (174) e i docenti sono stati invitati a farsi testare nel corso della giornata odierna e sono precauzionalmente già stati sollevati dalla frequenza scolastica.

Grazie alle molteplici possibilità di accesso al test, già ieri diversi studenti si sono sottoposti al tampone e il numero di casi positivi ha raggiunto la ventina in totale (23 casi positivi a stamane). L’adesione al test è stata molto buona.

Tutta la scuola, dalla scuola elementare fino alla scuola media superiore compresa, è quindi posta in quarantena da oggi. L’offerta del test è stata beninteso estesa anche ai docenti, che sono anche loro posti in quarantena. Il test a tappeto verrà offerto nei prossimi giorni anche ai bambini che frequentano la scuola dell’infanzia situata in un altro edificio e dove finora non ci sono stati casi positivi.

Le famiglie degli allievi risultati positivi sono stati o saranno raggiunti dal Contact Tracing per essere posti in quarantena. Il Dss invita le altre famiglie ad osservare il proprio stato di salute attentamente ed al minimo sospetto sottoporsi al test, d’intesa con il proprio medico curante e tramite i canali abituali (hotline cantonale 0800 144 144, testcovid@fctsa.ch).

Leggi anche:

Covid, test di massa alla Scuola Steiner di Origlio

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
35 min
BancaStato crede nelle start-up e investe (altri) 5 milioni
I fondi sono desinati a idee nel digitale, high-tech e biomedicina. Fabrizio Cieslakiewicz: ‘In un periodo di difficoltà crediamo nell’innovazione’
Ticino
48 min
Diocesi in rosso: previsto deficit di 1,8 milioni
Chiusura del 2021 in negativo di oltre 31mila franchi, ma per il 2023 il deficit di gestione previsto è da capogiro
Bellinzonese
1 ora
Giubiasco, furgone urta un’auto e si rovescia sul fianco
L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di oggi attorno alle 13.30. Il bilancio, fornito da Rescue Media, parla di due feriti apparentemente non gravi
Bellinzonese
1 ora
Nuova area Tir di Giornico, molto più di un centro di controllo
Inaugurato il Ccvp: costato 250 milioni, verifica le anomalie dei camion diretti verso il Gottardo. Con lo svincolo opportunità per l’area industriale
Locarnese
2 ore
Lavizzara, il marmo è più vivo che mai e va riorientato
Municipio, enti pubblici e sponsor pronti a sostenere la Fondazione per la scultura e il suo braccio operativo per affinare nuove strategie promozionali
Luganese
2 ore
Prostituzione illegale nei centri massaggi, due gli arresti
In stato di fermo una 50enne cittadina ungherese residente in Italia e un 47enne cittadino italiano residente nel Luganese
Locarnese
6 ore
Sbanda e centra la Giudicatura di pace
Singolare incidente della circolazione in territorio di San Nazzaro. Ingenti danni alla vettura e allo stabile
Locarnese
7 ore
Muralto: il futuro di via della Stazione si chiama ‘Urbania’
La Renzetti Properties Sa conferma punto per punto i dettagli del progetto per il fronte urbano del comparto che ospita il Grand Hotel
Bellinzonese
8 ore
Nuovo giallo a Bellinzona sulle orme della Banda dei Cedri
Sabato 3 dicembre nella sala del Consiglio comunale Gionata Bernasconi e Lietta Santinelli presenteranno il loro romanzo per ragazzi
Ticino
11 ore
Livelli, Speziali chiude la porta: ‘Il Decs ritiri il messaggio’
Il presidente del Plr sull’ultima proposta di superamento dei corsi A e B alla scuola media: ‘Deludente e inconsistente, da noi troppo ottimismo iniziale’
© Regiopress, All rights reserved