laRegione
ristorazione-e-edilizia-pagano-i-salari-piu-bassi-in-svizzera
Ti-Press
23.04.22 - 16:40
Aggiornamento: 18:04
a cura di Marco Narzisi

Ristorazione e edilizia pagano i salari più bassi in Svizzera

Lo sottolinea il sindacato Unia chiedendo aumenti salariali. L’Associazione costruttori: salari svizzeri fra i più alti al mondo e già più volte aumentati

L’Unione sindacale svizzera (Uss), mercoledi scorso, di fronte all’aumento dell’inflazione ha chiesto che la perdita di potere d’acquisto da parte delle famiglie venga compensata con aumenti salariali. Ma quali sono i lavori che in Svizzera vengono pagati meno? Secondo il sindacato Unia, citato dal Blick, è nella ristorazione e nel settore alberghiero che vengono percepiti gli stipendi più bassi, con un salario minimo previsto dal contratto collettivo di lavoro di 3’500 franchi per un lavoratore non qualificato. Cifra che è troppo bassa, secondo i sindacati, che evidenziano la carenza di personale qualificato e chiedono un adeguamento all’inflazione e 70 franchi in più al mese in busta paga.

Interpellata dal Blick, l’associazione di categoria Gastrosuisse non commenta le richieste salariali concrete, ma sottolinea la difficoltà di molte aziende del settore che soffrono ancora per le conseguenze degli ultimi due anni di pandemia. che "molte aziende del settore alberghiero e della ristorazione stanno ancora soffrendo enormemente per gli ultimi due anni della pandemia". Per Gastrosuisse, il settore può esser reso più attivo lavorativamente con alcune innovazioni, ad esempio una settimana lavorativa più breve, di soli quattro giorni, scelta intrapresa da alcune aziende.

Unia, oltre a ristorazione e settore alberghiero, guarda anche all’edilizia, evidenziando la disparità fra l’aumento delle commesse e il volume delle costruzioni e la progressiva riduzione del numero di lavoratori, che comporta da una parte un aumento dei margini per i datori di lavoro, dall’altra un incremento della pressione e del rischio di incidenti per i lavoratori. Per il settore delle costruzioni, per il quale, così come per la ristorazione, sono in corso le trattative per il nuovo contratto collettivo di lavoro, Unia chiede una compensazione dell’inflazione e un aumento salaria dell’1%, pari a circa 180 franchi al mese.

Non è dello stesso avviso l’Associazione svizzera degli impresari costruttori, che sottolinea da un lato la riduzione dei margini a causa della costante crescita del costo dei materiali da costruzione, e dall’altro evidenzia come nel settore dell’edilizia i salari in Svizzera siano fra i più alti al mondo, e che negli ultimi anni i salari minimi sono stati aumentati più volte anche a fronte di un’inflazione pari a zero o addirittura inferiore, e di conseguenza è aumentato il potere di acquisto dei lavoratori nel settore.

Leggi anche:

Calo del potere d’acquisto e LAMal, l’Uss invoca contromisure

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
edilizia gastrosuisse ristorazione svizzera unia
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
13 ore
Buon compleanno ferrovie svizzere: oggi sono 175 anni
Il 7 agosto 1847 la prima linea ferroviaria interamente su suolo svizzero fu aperta al traffico tra Zurigo e Baden. Le Ffs nacquero a inizio del XX secolo
Svizzera
14 ore
Batosta in vista sui premi di cassa malati nel 2023
Secondo uno studio di Accenture, per coprire l’aumento dei costi della salute, in Ticino si prevede un balzo in avanti di circa il 10%
Svizzera
15 ore
Con la procedura agevolata centinaia di domande di cambio sesso
Con la riforma entrata in vigore a inizio anno per il cambiamento di sesso nel registro di stato civile non è più necessario passare da un giudice
Svizzera
16 ore
Dopo i problemi iniziali, i bipiano Ffs ora molto affidabili
All’inizio i convogli Alstom-Bombardier, il più grande appalto di sempre delle Ffs, avevano problemi di accessibilità e tecnici, in gran parte risolti
Svizzera
16 ore
Il presidente di ElCom ribadisce: possibili blackout in inverno
Werner Luginbühl, che presiede la Commissione federale dell’energia elettrica, accusa i politici di non aver ‘preso sul serio’ gli avvertimenti
Svizzera
17 ore
Maillard (Uss): disordini sociopolitici senza aumento dei salari
Il presidente dell’Unione sindacale svizzera paventa conseguenze disastrose per il mercato del lavoro e i consumi senza aumenti salariali
Svizzera
18 ore
Energia, in Svizzera aiuti economici ‘né necessari né utili’
Secondo Eric Scheidegger, capo della Direzione politica economica della Segreteria di Stato dell’economia, la Confederazione è meno colpita dal problema
Svizzera
1 gior
Povertà, in Svizzera poca differenza tra campagna e città
Sono colpite principalmente donne, famiglie monoparentali e persone con un basso livello d’istruzione
Svizzera
1 gior
Barbabietola da zucchero, previsto raccolto superiore alla media
Ha beneficiato di una primavera calda e secca. La coltura potrebbe però ridursi se nelle prossime non ci sarà sufficiente pioggia.
Svizzera
1 gior
Caldo, alluvioni... ecco come funziona il sistema di allerta
Nel caso degli avvisi meteorologici non tutti i livelli di pericolosità sono definiti per ogni fenomeno.
© Regiopress, All rights reserved