laRegione
03.05.21 - 17:39
Aggiornamento: 20:28

In Svizzera 620'000 nuove dosi di vaccino

Lo ha scritto il consigliere federale Alain Berset in un tweet. Le dosi giunte in Svizzera già da venerdi. Oltre 2 milioni di dosi in arrivo a maggio nei cantoni

Ats, a cura de laRegione
in-svizzera-620-000-nuove-dosi-di-vaccino
(Keystone)

Da venerdì la Svizzera ha ricevuto 620'000 nuove dosi di vaccino contro il coronavirus. Lo ha scritto oggi in un tweet il consigliere federale Alain Berset, aggiungendo che sono state finora somministrate 2,6 milioni di dosi e i cantoni continuano ad aumentare il ritmo delle vaccinazioni.

Il ministro ha anche sottolineato i buoni scambi avvenuti con la Conferenza dei direttori cantonali della sanità (CDS). Secondo quest'ultima, in maggio i cantoni possono attendersi di ricevere oltre due milioni di dosi di preparati di Moderna e Pfizer/Biontech. Si tratta di un ulteriore aumento rispetto ad aprile.

"I cantoni sono preparati per questi volumi", ha precisato la CDS rispondendo all'agenzia Keystone-ATS, aggiungendo che esiste già l'infrastruttura per effettuare circa 100'000 vaccinazioni al giorno. Secondo la CDS, l'obiettivo di poter offrire a tutti una prima vaccinazione entro la fine di giugno rimane realistico.

Nel frattempo, si estende l'apertura della vaccinazione a tutti i gruppi di popolazione. Nel canton Svitto chi ha più di 16 anni può sin d'ora annunciarsi, è stato reso noto oggi dalle autorità. A Friburgo sarà possibile dell'8 maggio, a Neuchâtel dal 10 e ad Appenzello Esterno dal 19.

A Vaud, le vaccinazioni per chi ha più di 18 anni sono state avviate la settimana scorsa, mentre nel Giura da questa settimana possono vaccinarsi tutti coloro che hanno più di 16 anni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
15 min
La crisi energetica fa tornare di moda il telelavoro
Alcune aziende, fra cui la Posta, stanno riconsiderando l’idea di rispedire a casa i dipendenti per risparmiare sul riscaldamento dei luoghi di lavoro
Svizzera
2 ore
Il prezzo del carburante è in calo. Ma per quanto ancora?
A incidere su altri possibili ribassi diversi fattori: oltre al costo del petrolio, anche i costi di navigazione sul Reno e il tasso di cambio del dollaro
Svizzera
5 ore
Il burro non basta mai: altre 1’000 tonnellate da importare
Quinto aumento nel giro di un anno della quantità extra necessaria per soddisfare la domanda interna
Svizzera
6 ore
‘Shock prevedibile, poteva essere evitato’
L’esperto di Comparis Felix Schneuwly sul pesante aumento dei premi di cassa malati per il 2023
Svizzera
23 ore
In autostrada al massimo a 100 all’ora
È la proposta lanciata dall’Associazione traffico e ambiente per diminuire i consumi energetici
Svizzera
23 ore
Il Parlamento converge... sul solare
Da sabato sarà obbligatorio installare pannelli fotovoltaici sui grandi edifici di nuova costruzione
Svizzera
1 gior
Aborto: 20 anni di regime dei termini
Due decenni fa veniva concessa, in tutti i cantoni, l’interruzione di gravidanza. Presente ai festeggiamenti anche Karin Keller-Sutter.
Svizzera
1 gior
Premi di cassa malati, in Ticino l’aumento sarà del 9,2%
A livello nazionale invece il rincaro sarà pari allo 6,6%.
Svizzera
1 gior
Per i piloti di Swiss mediazione ‘inutile’. Verso lo sciopero.
Nella discussione per il nuovo contratto collettivo di lavoro le maestranze chiedono un incontro con i vertici
Svizzera
1 gior
Vittime di violenza: necessari centri di prima assistenza
La necessità di garantire la documentazione e il rilevamento delle tracce da parte di un medico legale senza obbligo di sporgere denuncia
© Regiopress, All rights reserved