laRegione
28.01.22 - 15:16
Aggiornamento: 18:01

‘Quarantene e telelavoro, probabile stop la prossima settimana’

Lo ha dichiarato il consigliere federale Alain Berset durante una visita all’ospedale cantonale di Aarau. Nessuna modifica per ora al certificato Covid.

Ats, a cura de laRegione
quarantene-e-telelavoro-probabile-stop-la-prossima-settimana
Keystone

In un incontro con la stampa ad Aarau, il consigliere federale Alain Berset ha annunciato una imminente soppressione degli obblighi di quarantena e telelavoro. La situazione legata al coronavirus potrebbe permettere questo passo già la prossima settimana.

Il ministro della sanità, durante una visita all’ospedale cantonale di Aarau, si è potuto ancora una volta rendere conto che con l’ondata della variante omicron i nosocomi non sono più sovraccarichi.

Concretamente, le quarantene e l’obbligo di home office potrebbero quindi già cadere il 2 febbraio. Su ulteriori alleggerimenti delle misure, che verranno valutati dal governo passo per passo, Berset non si è voluto esprimere. Il Consiglio federale – ha detto – continuerà a seguire una via equilibrata fra prudenza e aperture.

L’esecutivo non sta ancora valutando una soppressione del certificato Covid, uno strumento considerato essenziale per i viaggi e molto utile anche per quel che riguarda la sicurezza sanitaria interna, in particolare se si parla di eventi pubblici.

Berset nella giornata di oggi, assieme al responsabile argoviese della sanità e della socialità Jean-Pierre Gallati, oltre all’ospedale cantonale ha visitato anche la panetteria Jowa.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
13 ore
Tra sorpresa e preoccupazione, le reazioni dei deputati ticinesi
Elezioni dei consiglieri federali, Storni (Ps): ‘Pensavo che la questione linguistica avrebbe prevalso’. Marchesi (Udc): ‘Vedrei bene Rösti all’Ambiente’.
Svizzera
16 ore
La centrale elettrica di riserva è una priorità
La Confederazione firma i contratti con i principali gruppi che la costituiranno. A disposizione 280 MW di potenza
Svizzera
17 ore
90 anni, i bastoni da trekking e un figlio consigliere federale
Hanni Rösti non si è voluta perdere l’elezione del figlio: ‘Sono sempre di buon umore, ma oggi un po’ di più’
Svizzera
17 ore
Allarme rientrato a Palazzo federale e nelle sue adiacenze
Il dispositivo d’emergenza era scattato poco prima di mezzogiorno per un oggetto sospetto. Poi rivelatosi innocuo
Svizzera
18 ore
Un nuovo virus trasmesso dalle zecche anche in Svizzera
Oltre alla meningoencefalite c’è anche l’Alongshan. In fase di sviluppo un test diagnostico per individuarlo
Svizzera
19 ore
Palazzo federale, area sgomberata per oggetto sospetto
L’allarme è scattato poco prima di mezzogiorno. Chiarimenti sono in corso da parte delle forze dell’ordine
Svizzera
20 ore
Alain Berset presidente della Confederazione per il 2023
Per il socialista friborghese un’elezione non brillante: 140 voti per lui. Succederà a Ignazio Cassis
Svizzera
20 ore
Buste paga più pesanti per i dipendenti della Roche
Il ritocco al salario (del 2,3%), che diventerà effettivo dal 1° aprile, interesserà 14’200 dipendenti
Svizzera
22 ore
Abbattuto il maschio dominante del branco del Beverin
La sua uccisione risale all’8 novembre. Dieci giorni dopo il resto del branco si è messo in movimento
Svizzera
22 ore
La strada del Maloja sarà resa più sicura
Previsto un nuovo sistema di informazione. Il sistema pilota informerà gli utenti sulle possibili chiusure
© Regiopress, All rights reserved