laRegione
svizzera-l-economia-vuole-il-certificato-covid-free
21.03.21 - 12:28
Aggiornamento: 17:31

Svizzera, l'economia vuole il certificato Covid-free

Mondo della finanza e parlamentari auspicano dal Consiglio federale provvedimenti per porre fine agli interventi statali nella vita sociale e finanziaria

Associazioni economiche svizzere e parlamentari federali hanno chiesto oggi in una lettera aperta al Consiglio federale di prendere provvedimenti per porre fine agli interventi statali nella vita sociale ed economica. Hanno domandato che venga introdotto prima di giugno un certificato sanitario digitale, a prova di falsificazione, che attesti l'assenza di Covid per le persone che sono state testate, vaccinate o sono guarite dal virus.

Occorre "immediatamente" preparare un "sistema uniforme in tutta la Svizzera, su misura per ogni singolo abitante", per registrare i risultati dei test, le vaccinazioni effettuate e le persone che hanno contratto il virus e che sono guarite, hanno scritto nella lettera. "I dati raccolti in questo modo permetteranno di emettere un certificato 'Covid free' che non può essere falsificato".

A questo proposito il Parlamento ha creato un nuovo articolo 6a della legge Covid-19 durante la sessione primaverile, che si è conclusa il 19 marzo. Questo prevede un documento "rilasciato su richiesta", "personale, a prova di falsificazione e, nel rispetto della protezione dei dati, verificabile". "Per quanto possibile", dovrebbe poter essere utilizzato per entrare e uscire da altri paesi."

La lettera è stata firmata tra gli altri da Monika Rühl, direttrice di Economiesuisse, Hans-Ulrich Bigler, direttore dell'Unione svizzera delle arti e mestieri (USAM) e Casimir Platzer, presidente di Gastrosuisse, ma anche da politici federali dell'UDC, del PLR e dell'Alleanza del Centro.

Passaporto digitale e app

Il certificato "Covid free" non dovrebbe offrire vantaggi solo alle persone vaccinate, ha spiegato al SonntagsBlick Andreas Faller, ex vice direttore dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) e coiniziatore della lettera aperta. Anche le persone che sono guarite dal Covid-19 o che sono recentemente risultate negative dovrebbero poter beneficiare del passaporto digitale o dell'app.

Grazie all'app, gli organizzatori dovrebbero poter tenere eventi liberi da coronavirus. La soluzione potrebbe essere considerata per grandi eventi come concerti, open air e partite di calcio, ma anche per i viaggi.

Nella lettera viene pure chiesto che il governo federale faccia in modo che tutti coloro che vogliono essere vaccinati lo siano prima della fine di luglio. Inoltre i firmatari della missiva si aspettano entro la fine di marzo un concetto per l'attuazione della campagna di test gratuiti, compresa un'organizzazione per la consegna. Ritengono inoltre che entro la fine di settembre sia necessaria una strategia per una maggiore sicurezza di approvvigionamento d'importanti materiali medici e medicinali.
 
 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
certificato covid free consiglio federale economiesuisse lettera parlamentari
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
5 ore
Violenti nubifragi su gran parte della Svizzera
Diversi disagi e danni a causa dei violenti temporali. Situazione critica soprattutto nel Canton Berna
Svizzera
10 ore
‘Per la tutela del clima necessaria un’altra fiscalità’
Lo dice Gioventù socialista, che lancia l’‘Iniziativa per il futuro’. Osteggiata dai Giovani liberali: ‘Attacco frontale al modello svizzero’
Svizzera
10 ore
Per Viktor Janukovyč sanzioni anche Svizzere
La Confederazione si allinea a quanto deciso dall’Unione europea: pure l’ex presidente ucraino, assieme a suo figlio, finisce sulla lista
Svizzera
12 ore
Si schianta un aliante in Vallese, muore il pilota 72enne
Il velivolo è precipitato ieri sera sul ghiacciaio vallesano del Giétro, nella Val de Bagnes
Svizzera
12 ore
Tenta una rapina in banca, ma poi si dà alla fuga
Un 25enne ceco si è presentato con un coltello allo sportello della Banca Cantonale Grigoine di St. Moritz. La polizia lo ha poi arrestato
Svizzera
12 ore
Indennità di servizio civile va calcolata su base realistica
Lo ha stabilito il Tribunale federale di Lucerna, che sconfessa una decisione del Tribunale cantonale di Basilea Campagna
Svizzera
13 ore
Dal Ticino più diretti in Romandia. Aggirando Visp
Dopo anni di lavori, il 23 settembre aprirà la circonvallazione autostradale della località vallesana. Ma per ora solo sull’asse est-ovest
Svizzera
13 ore
Ecco le contromosse per scongiurare il blackout
Via libera alle trattative per l’utilizzo di centrali elettriche di riserva. E si valuta pure l’impiego dei generatori di emergenza
Svizzera
15 ore
Caro-benzina, verso un’inchiesta e un calcolatore dei prezzi
La Commissione economia e tributi al Nazionale ha accolto una mozione per affidare alla Comco un’inchiesta su eventuali distorsioni della concorrenza
Svizzera
15 ore
Ritrovato morto l’alpinista disperso sopra Flims
Il corpo senza vita dell’uomo, segnalato disperso da qualche giorno dal canton Zurigo, è stato ritrovato ai piedi della sella del Surenjoch (Gr/Gl)
© Regiopress, All rights reserved