laRegione
Svizzera
06.06.19 - 14:170

Corse clandestine, la Polizia spegne i motori

Un'operazione delle polizie di Zurigo e San Gallo ha portato al fermo di 11 pirati della strada, di età compresa tra i 19 e i 27 anni. Sequestrate due auto.

Le polizie cantonali di Zurigo e San Gallo hanno condotto ieri un'operazione contro l'ambito delle gare d'auto clandestine: undici pirati della strada sono stati fermati.

Le procura zurighese ha aperto un procedimento contro otto persone e quella giovanile sangallese contro tre, si legge in un comunicato odierno della polizia cantonale di Zurigo. Fra i vari capi d'imputazione vi è la grave violazione delle norme della circolazione stradale.

Fra i fermati vi sono due kosovari, un tedesco e otto svizzeri, tutti fra i 19 e i 27 anni di età e domiciliati nei due cantoni.

Le gare illegali si tenevano in varie ore del giorno e della notte. Gli arresti sono avvenuti grazie alla collaborazione della polizia cittadina di San Gallo e di quella cantonale di Appenzello esterno. Alcune abitazioni sono state perquisite e due auto sequestrate.

Tags
polizia
auto
zurigo
gallo
san gallo
strada
pirati
due auto
polizie
operazione
TOP NEWS Svizzera
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile