laRegione
Sion
1
Winterthur
1
1. tempo
(1-1)
Vaduz
0
FC Stade Ls Ouchy
1
1. tempo
(0-1)
Lazio
4
Spezia
0
fine
(2-0)
Lecce
0
Cremonese
0
1. tempo
(0-0)
Sampdoria
0
Monza
1
1. tempo
(0-1)
Sassuolo
1
Salernitana
0
1. tempo
(1-0)
GCK Lions
Winterthur
15:45
 
Ticino Rockets
La Chaux de Fonds
16:00
 
TENNIS
20.01.22 - 14:30
Aggiornamento: 15:36

La calma olimpica di Daniil Medvedev

Agli Australian Open, il russo riesce a spegnere il fuoco appiccato nel terzo set da Nick Kyrgios. Fuori i britannici Murray e Raducanu

la-calma-olimpica-di-daniil-medvedev

Daniil Medvedev ha dato prova di nervi saldi e a Melbourne è riuscito a sbarrare la strada a Nick Kyrgios (Atp 115), in un secondo turno che per il russo presentava più di un motivo di apprensione. Testa di serie numero 2 e grande favorito in assenza di Novak Djokovic, Medvedev si è imposto 7-6, 6-4, 4-6, 6-3 contro un australiano la cui tecnica non è riuscita a nascondere la cronica mancanza di gambe e di fiato. Perfettamente protetto dalla sua prima di servizio che gli ha regalato 31 ace, il russo ha saputo alzare il livello del suo gioco quando le circostanze lo richiedevano: nel tie-beak del primo set per assumere il comando delle operazioni, a metà della quarta frazione per spegnere il fuoco che l’australiano aveva appiccato alla partita.

In effetti, nel terzo set Kyrgios era stato protagonista di una serie di colpi fantastici, capaci di mandare in visibilio la Rod Laver Arena. Ma Medvedev era riuscito di trarsi d’impaccio grazie alla calma olimpica della quale ha dato prova... «Non è mai facile giocare bene quando il pubblico ti urla contro tra un punto e l’altro. Quelli che lo fanno non devono avere un QI particolarmente elevato», ha commentato a fine partita.

Giornata storta, per contro, per il tennis britannico. Provato dagli sforzi offerti negli ultimi dieci giorni, Andy Murray (Atp 113) è stato eliminato con un triplo 6-4 dal giapponese Taro Daniel (Atp 120). In campo femminile, l’altra britannica Emma Raducanu (numero 17) è stata estromessa 6-4, 4-6, 6-3 dalla montenegrina Danka Kovinic (Wta 29). Una sconfitta per molti versi poco sorprendente, a differenza di quella patita dalla spagnola Garbine Muguruza (numero 3), battuta con un doppio 6-3 dalla francese Alizé Cornet (Wta 60).

Nel doppio femminile, è finita al primo turno l’avventura delle elvetiche Viktorija Golubic e Belinda Bencic (medaglie d’argento alle Olimpiadi di Tokyo), battute con un secco 6-3, 6-1 dalla coppia ucraino-lettone formata da Lyudmyla Kichenok e Jelena Ostapenko.

Potrebbe interessarti anche
TENNIS
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
BASKET
1 ora
La stagione inizia nel segno della Spinelli
Massagno ha nettamente sconfitto i Lugano Tigers nel primo derby. Gli uomini di Montini hanno retto soltanto nei minuti iniziali
BMX
2 ore
Zoé Classens di nuovo sul podio
In Colombia la vodese chiude per la quarta volta in stagione nei primi 3
CALCIO
2 ore
Una brutta giornata per chiudere una brutta settimana
Promotion League, il Chiasso sconfitto a Nyon al culmine di giorni in cui si è parlato molto di aspetti che esulano dal campo. Tre espulsi tra i rossoblù
MOTOMONDIALE
2 ore
MotoGP, Quartararo braccato da Bagnaia
In Thailandia vince Oliveira, in Moto2 si impone Arbolino, in Moto3 successo per Foggia
Indonesia
5 ore
Calca dopo la partita di calcio, almeno 174 morti
I tifosi dell’Arema Fc erano arrabbiati per la sconfitta subita contro la squadra rivale, tanto da invadere il campo
hockey
16 ore
L’Ambrì si prende due punti e ferma il Rapperswil
I biancoblù tornano al successo: sangallesi sconfitti 4-3 al supplementare alla Gottardo Arena.
hockey
16 ore
Il Lugano ritrova compattezza e la vittoria a Bienne
Con una rete per tempo i bianconeri espugnano la Tissot Arena e vendicano la sconfitta subita ieri con il Kloten
FORMULA 1
22 ore
Singapore, nona pole stagionale per Leclerc
Il monegasco scatterà davanti a Perez e Hamilton. Giallo Verstappen (solo ottavo), probabili problemi alla benzina che stava... per finire.
Hockey
23 ore
Marco Müller (Hcl) fuori fra le due e tre settimane
La decisione dopo gli esami strumentali per valutare l’infortunio riportato nel corso della partita alla Cornèr Arena contro il Kloten
Hockey
1 gior
Ambrì-Piotta in emergenza infortuni: arriva Dario Wüthrich
Il difensore in prestito al club leventinese fino alla fine di dicembre: già a disposizione con la partita contro il Rapperswil
© Regiopress, All rights reserved