laRegione
Spagna
Germania
20:00
 
Croazia
4
Canada
1
fine
(2-1)
Losanna
2
Aarau
2
fine
(2-0)
Zugo
Zurigo
20:00
 
Tennis
18.01.22 - 14:53
Aggiornamento: 16:30

Murray l’inossidabile batte Basilashvili in cinque set

Il britannico è di ritorno a Melbourne a tre anni di distanza da quella che avrebbe dovuto essere l’ultima partita della carriera

Ats, a cura de laRegione
murray-l-inossidabile-batte-basilashvili-in-cinque-set

L’età avanza, ma Andy Murray non si smentisce. Lo scozzese, 113esimo giocatore mondiale, ha sostenuto e vinto un combattimento epico per venire a capo dopo 3h52’ del georgiano Nikoloz Basilashvili (n. 21), battuto 6-1 3-6 6-4 6-7 (5/7) al 1° turno degli Australian Open, torneo del quale è stato finalista a cinque riprese. «È una cosa da pazzi, dopo tre o quattro anni molto complicati – ha commentato il britannico –. Ho lavorato duramente per tornare qui. È incredibile tornare e vincere una battaglia così in cinque set. Non potrei chiedere di meglio».

A Melbourne Murray è tornato tre anni dopo la sconfitta contro Roberto Bautista Agut in quello che avrebbe dovuto essere l’ultimo incontro della carriera. Invece, dopo due operazioni all’anca, lo scozzese è tornato. Finalista la scorsa settimana a Sydney, può guardare avanti con un certo ottimismo. Giovedì affronterà il giapponese Taro Daniel (Atp 120), con sguardo sui sedicesimi, dove l’attende l’italiano Jannik Sinner (n. 11). In una parte del tabellone orfana della testa di serie numero 8, il norvegese Casper Ruud, infortunato alla caviglia.

Tennis Australia ‘profondamente dispiaciuto’

In un comunicato Tennis Australia ha espresso “profondo dispiacere” per l’impatto avuto sul torneo dalla saga politico-sanitaria che ha portato all’espulsione di Novak Djokovic. “Come rappresentati della famiglia del tennis, ammettiamo che gli eventi hanno costituito un motivo di distrazione importante per tutti e ci dispiace profondamente per l’impatto avuto sui giocatori”.

Potrebbe interessarti anche
TENNIS
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Qatar 2022
40 min
Davies illude il Canada, Kramaric lo elimina
La Croazia rimonta grazie soprattutto a una doppietta della punta dell’Hoffenheim
IL DOPOPARTITA
1 ora
Un weekend in bianco: ‘Restiamo positivi, meritavamo di più’
L’Ambrì rende nuovamente la vita dura allo Zurigo, che però trova il modo di spuntarla. ‘La fortuna? Non è stata dalla nostra, ma bisogna anche cercarla’
QATAR 2022
2 ore
Belgio sconfitto, a Bruxelles scoppiano disordini
La polizia è intervenuta con cannoni ad acqua per disperdere i tifosi facinorosi. Le autorità hanno chiesto alla popolazione di non recarsi in centro
QATAR 2022
3 ore
‘Battere il Brasile? Non mi stupirebbe’
Nestor Subiat fiducioso sulle qualità della Nazionale svizzera. ‘E per l’Argentina il Mondiale inizia adesso’. Il ricordo del 1994 e di Andres Escobar
Qatar 2022
3 ore
Marocco troppo forte per il Belgio
Dopo il pareggio coi croati vicecampioni del mondo, i magrebini colgono la posta piena coi Diavoli rossi
Qatar 2022
4 ore
Bandiera del Kosovo nello spogliatoio serbo: ‘Fifa ipocrita’
Criticata dal governo della Serbia la decisione di avviare un procedimento disciplinare contro la locale Federcalcio per il vessillo esposto ai Mondiali
Tennis
6 ore
Coppa Davis, nelle qualificazioni Svizzera-Germania
Trasferta impegnativa per i rossocrociati, che sfideranno Zverev e compagni all’inizio di febbraio
Qatar 2022
6 ore
Il Costarica batte il Giappone e riapre il gruppo E
I nipponici, che all’esordio avevano superato la Germania, vengono beffati a 10’ dal termine (1-0) dal solo tiro subito
BASKET
7 ore
Lugano a valanga per la quarta vittoria
I Tigers mettono sotto lo Swiss Central e in campo si rivede, seppure in modo parziale, anche Ross
Hockey
21 ore
Un buon Ambrì cede alla distanza contro gli Zsc Lions
I biancoblù disputano due tempi di buon livello ma sprecano un doppio vantaggio, mentre i padroni di casa si affidano alle fiammate e al powerplay
© Regiopress, All rights reserved