laRegione
DJOKOVIC N. (SRB)
2
NISHIOKA Y. (JPN)
0
3 set
(6-3 : 6-1 : 0-0)
Canada
2
Danimarca
3
fine
(0-2 : 1-0 : 1-1)
Austria
5
Gran Bretagna
3
fine
(0-1 : 0-1 : 5-1)
in-francia-non-si-giochera-piu-il-5-maggio
CALCIO
14.10.21 - 14:45

In Francia non si giocherà più il 5 maggio

Il Senato ha approvato una legge che proibisce le manifestazioni sportive professionistiche, in ricordo delle 19 vittime del 1992 allo Stade du Furiani

Ci sono voluti 29 anni, ma alla fine la legge è stata accettata anche al Senato. D’ora in poi, in Francia non sarà più possibile organizzare manifestazioni sportive di Ligue 1, Ligue 2, Coupe de France o Trophée des Champions nella data del 5 maggio. In quel giorno verranno infatti ricordati i 19 morti del 5 maggio 1992 allo Stade du Furiani. Per tutte le manifestazioni a livello dilettantistico, sarà obbligatorio un minuto di silenzio e il lutto al braccio. Il Senato francese ha approvato una modifica del testo presentato dal deputato corso Michel Castellani, adottato dall’assemblea nazionale nel febbraio 2020.

Il 5 maggio di 29 anni fa, in occasione della semifinale di Coppa di Francia tra Bastia e Olympique Marsiglia allo Stade du Furiani, la parte alta della tribuna provvisoria in tubolari aveva ceduto sotto il peso degli spettatori, causando la morte di 19 persone e oltre 2’300 feriti.

La nuova legge è stata fortemente voluta dal collettivo delle vittime e delle loro famiglie.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
5 maggio francia stade du furiani

CALCIO: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CICLISMO
2 ore
Ellen van Dijk, l’ora al femminile ha un nuovo nome
Sulla pista del velodromo solettese di Grenchen, la trentacinquenne olandese ha battuto il primato della britannica Lowden: 49,254 metri
Calcio
4 ore
L’Fcl e una squadra da (ri)costruire, con il Crus e per l’Europa
Il giorno dopo la conclusione di una trionfale stagione, la società bianconera ha voluto fare il punto gettando già lo sguardo alla prossima annata
CALCIO
4 ore
Alex Frei è il nuovo allenatore del Basilea
L’ex attaccante rossoblù, fresco di promozione in Super League con il Winterthur, ha firmato un contratto di due anni con il club che lo ha lanciato
Tennis
4 ore
Stan Wawrinka deve già salutare il Roland Garros
Il 37enne vodese, rientrato sul circuito solo a fine marzo dopo oltre un anno di stop, è stato sconfitto al primo turno in quattro set dal francese Moutet
Hockey
4 ore
Nico Hischier, tutta la stoffa del capitano
Terzo elvetico ad avere la ‘C’ sulla maglia in Nhl dopo Streit e Josi, il ventitreenne vallesano si gode il ruolo di leader. ‘Ma non sono certo l’unico’
Hockey
4 ore
Helsinki, capolinea Italia (e miracolo Danimarca)
La selezione di Ireland e Huras perde il posto nell’élite, battuta 5-2 dal Kazakistan. Gli scandinavi, invece, battono nientemeno che il Canada
basket
5 ore
Il Riva è terzo. ‘E dire che per alcuni non avevamo stimoli’
Buona stagione della squadra di Valter Montini, nonostante le tante giovani in campo e qualche infortunio di troppo
Formula 1
23 ore
Verstappen e una serenità figlia (anche) della cura dei dettagli
Con la doppietta in Spagna le Red Bull hanno ripreso il comando del Mondiale ai danni di una Ferrari che ha tradito Leclerc sul più bello
Hockey
1 gior
La Svizzera e la rimonta della domenica: fanno sei su sei
Primo tempo pessimo, poi gli elvetici escono alla distanza e vincono 5-2. Ma perdono per strada Scherwey: per l’attaccante del Berna il Mondiale è finito
Calcio
1 gior
Acb, un bel successo per festeggiare la promozione
I granata, ormai certi della salita in Challenge League, battono 3-2 l’Étoile Carouge con un gol di Souza nel recupero.
© Regiopress, All rights reserved