laRegione
petkovic-richiama-in-nazionale-zakaria-mbabu-e-omlin
19.03.21 - 11:39
Aggiornamento: 17:16

Petkovic richiama in Nazionale Zakaria, Mbabu e Omlin

Per le prime sfide delle qualificazioni ai Mondiali contro Bulgaria (giovedì) e Lituania (domenica 28 marzo) convocato anche il ticinese Mario Gavranovic

Vladimir Petkovic ha diramato le prime convocazioni di un 2021 che si annuncia – coronavirus permettendo – ricco di impegni per la Svizzera, con il focus sugli Europei di calcio che dovrebbero tenersi dall'11 giugno all'11 luglio per ora ancora in forma itinerante (ma le discussioni rimangono aperte, come sulla presenza o meno del pubblico negli stadi). Il primo impegno dei rossocrociati sarà però nell'ambito delle qualificazioni ai Mondiali del 2022 in Qatar, nelle quali per l'esordio nel girone C Gavranovic e compagni sfideranno la Bulgaria giovedì a Sofia (ore 18), prima di ricevere domenica 28 marzo a San Gallo la Lituania (20.45).

Per il ritiro al via lunedì, durante il quale la selezione elvetica affronterà anche la Finlandia in amichevole (mercoledì 31 marzo, 20.45), Petkovic ha convocato 23 giocatori, dei quali 20 facevano già parte della squadra in occasione del ritiro dello scorso novembre (pareggio con la Spagna e partita non giocata poi vinta a tavolino contro l'Ucraina). Il centrocampista del Borussia Mönchengladbach Denis Zakaria, assente dalla Nazionale dalla partita contro Gibilterra nel novembre 2019, torna a fare parte della rosa. Con lui rientrano anche il portiere Jonas Omlin (Montpellier) e il difensore Kevin Mbabu (Wolfsburg), mentre Fabian Schär e Renato Steffen non figurano tra i convocati – dove è invece presente il ticinese della Dinamo Zagabria Mario Gavranovic – in quanto infortunati.

Il selezionatore elvetico: ‘Vogliamo iniziare bene e speriamo che torni preso il pubblico’

Petkovic non vede l’ora d’iniziare la stagione caratterizzata da ben otto partite di qualificazione e ovviamente dall’Europeo. «Ci aspetta un grande anno di calcio e non vediamo l’ora di iniziarlo – le parole dell'ex tecnico dell'Acb, alla guida della nazionale rossocrociata ormai dall'agosto 2014 –. Vogliamo aprire questa campagna di qualificazione ai Mondiali con risultati positivi. Una vittoria al debutto può avere un impatto positivo sul resto del percorso e spianare la strada. Vogliamo vincere, ma sicuramente entreremo in campo con il necessario rispetto per entrambe le squadre avversarie. Speriamo inoltre che i tifosi possano presto tornare allo stadio. Loro e le emozioni che apportano a una partita ci mancano molto».

Prima dell'Euro contro Stati Uniti e Liechtenstein

Il calendario 2021 della Nazionale si completa con due incontri internazionali durante il ritiro di preparazione all’Europeo (a Bad Ragaz). La selezione di Petkovic affronterà gli Stati Uniti (in attesa di conferma definitiva) domenica 30 maggio 2021 e il Liechtenstein giovedì 3 giugno 2021. Entrambe le partite si terranno per motivi logistici al Kybunpark di San Gallo a orari che devono ancora essere stabiliti.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
fifa nazionale svizzera uefa vladimir petkovic
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Tennis
2 ore
Nole in carrozza, Ruud e Kontaveit lasciano Londra
A Wimbledon, il norvegese battuto dal francese Humbert, l’estone (numero 2) rimandata a casa dalla tedesca Niemeier. Domani tocca a Viktorija Golubic
CALCIO FEMMINILE
3 ore
Ultimo test prima dell’Europeo, arriva l’Inghilterra
La Svizzera ospita le britanniche al Letzigrund, nella speranza di far dimenticare la scoppola subita contro la Germania (7-0)
Tennis
6 ore
Golovin: al Roland Garros tutte le ceche avevano il Covid
Ma la Federazione ceca smentisce
NUOTO
8 ore
Mondiali, Paltrinieri vince i 10 km in acque libere
L’italiano aveva già vinto i 1’500 la scorsa settimana
BASKET
8 ore
Doppio impegno per la Svizzera sulla strada verso Euro 2025
La Nazionale rossocrociata scenderà sul parquet domani sera a Nicosia contro Cipro e domenica a Dublino contro l’Irlanda. Attese due vittorie
CICLISMO
9 ore
Contrordine, Marc Hirschi andrà al Tour
Il bernese sostituirà Trentin, fermato dal Covid. Sarà uno dei principali scudieri del campione uscente, lo sloveno Tadej Pogacar
Calcio
10 ore
Qatar 2022, biglietti di nuovo in vendita dal 5 luglio
Tagliandi in vendita sul sito della Fifa fino al 16 agosto
Calcio
10 ore
Il croato Santini allo Zurigo
Due anni di contratto per l’attaccante
CICLISMO
10 ore
Test Covid negativo, Bissegger sarà al Tour
Con Dillier, Küng e Hirschi sarà il quarto elvetico alla Grande Boucle
Calcio
11 ore
Metzelder escluso dalla Walk of fame
Decisione del Borussia Dortmund dopo la condanna penale dell’ex giocatore
© Regiopress, All rights reserved