laRegione
seconda-lega-ascona-show-a-cornaredo-sorride-il-cademario
TIPRESS
Calcio regionale
29.09.20 - 15:580

Seconda Lega, Ascona show a Cornaredo. Sorride il Cademario

Rinviato il big match di giornata, vi presentiamo i risultato del sesto turno di Seconda Lega

Le abbondanti precipitazioni cadute venerdì sera su tutto il Ticino hanno costretto al rinvio due dei principali scontri in programma nel sesto turno di Seconda Lega. Una giornata che si è aperta con il primo scossone in panchina: Roger Rapp ha rassegnato le dimissioni da allenatore del Vedeggio con il club blaugrana che ha individuato in Andrea Manzo il suo successore.

La pioggia, dicevamo. L’impraticabilità dei campi ha fatto slittare il big match tra il Castello capolista e l’Arbedo di Rivera, ma anche Malcantone-Vedeggio è stata rinviata per pioggia. Si è quindi tornati in campo di sabato con due sfide.

Continua a macinare punti il Coldrerio di mister Fabbri. Lo fa, ancora una volta, in pieno recupero pareggiando 2-2 allo scadere in casa contro il Sementina. Di Ragazzi e Colombo le reti locali; di Marchini e Censi quelle ospiti. Il sesto turno fa rima con prima vittoria della stagione per il Cademario di mister Zanotti, trionfante per 2-1 al Meriggio contro il Cadenazzo. Una vittoria di grande carattere, visto che le “volpi del Malcantone” erano sotto nel punteggio a cinque minuti dalla fine. Punteggio poi ribaltato con Casciotta e Baroni per i primi tre punti dei biancoblù.

Spettacolo, tante reti ed emozioni domenica mattina sul sintetico di Cornaredo, dove Rapid Lugano e Ascona si sono affrontate in una partita ricca di colpi di scena. Ad aver avuto la meglio è stata la formazione asconese per 5-6. Un risultato che porta i locarnesi al secondo posto in attesa del posticipo tra Morbio e Balerna (posticipata causa impegno di Coppa Svizzera degli uomini di Pichierri). Il roboante 5-6 è stato filmato da Margatv (vedi video).

Sorride anche il Vallemaggia di Guntri che vince il derby contro il Minusio per 2-0 grazie alla doppietta nel secondo tempo di Andrea Canonica.

 

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
1 ora
Playoff, dopo il Bienne salta anche il Davos
Una doppietta di Praplan spegne i sogni di gloria dei grigionesi di Wohlwend. Dopo la decima, anche la nona classificata approda ai quarti di finale
NUOTO
1 ora
A Uster il movimento dimostra di essere in salute
Nonostante la pandemia che ha sconvolto le vite di molti atleti, ottime nuove dai campionati nazionali. Anche per Noè Ponti e la delegazione ticinese
Hockey
2 ore
Siegenthaler raggiunge Hischier nel New Jersey
Il ventitreenne difensore zurighese al centro di uno scambio trai i suoi Capitals e i Devils, la franchigia in cui gioca il talento vallesano
Calcio
4 ore
Acb ripreso all'ultimo, 'ma le prestazioni sono buone'
Dopo l'1-1 con il leader di Promotion League Yverdon i granata pareggiano con lo stesso risultato anche con il Brühl e la zona retrocessione resta vicina
BASKET
12 ore
Il Ticino festeggia un doppio successo
Vittoria importante del Lugano contro il Boncourt, mentre la Spinelli Massagno fa un sol boccone del Nyon
MOUNTAIN BIKE
12 ore
Filippo Colombo quinto a Nalles
Ottima prova del ticinese nella terza tappa degli Internazionali d'Italia. Dominio svizzero con Mathias Flückiger e Nino Schurter
Calcio
15 ore
Covid, Daniele De Rossi: 'Non fossi venuto in ospedale...'
'Ho la polmonite interstiziale bilaterale, non a un livello gravissimo però ce l'ho'. Il calciatore in un video e foto virali (per il fastidio dei familiari)
CALCIO
1 gior
Il Lugano stringe i denti, vince e blinda la salvezza
I bianconeri battono il Losanna con un gol di Maric e raggiungono quota 40, considerata da Jacobacci la quota sicurezza. Ora possono pensare ai quarti di Coppa
Il tramonto della Valascia
1 gior
‘Questo stadio mancherà a tutti’
Un giornalista e un ex giocatore (pure nei panni dell'avversario) sfogliano l'ultima pagina dell'album
Hockey
1 gior
Alexandra e Tim, due bastoni e... una fattoria
Portiere delle Ladies lei, attaccante dei bianconeri lui: due carriere distinte ma con parecchi punti in comune
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile