laRegione
06.08.22 - 15:47

Ucraina, bombe russe a sud: ‘In fumo 3mila tonnellate di grano’

Riguardo alle trattative di pace tra i due Paesi non ci sono sviluppi. Nel frattempo Mosca sta reclutando volontari per formare un nuovo battaglione.

Ats, a cura di Red.Web
ucraina-bombe-russe-a-sud-in-fumo-3mila-tonnellate-di-grano
archivio Keystone

Le forze russe hanno attaccato un’azienda agricola nel distretto di Novomykolaivskyi della regione di Zaporizhzhia, nell’Ucraina meridionale, distruggendo un complesso di silo con 3’000 tonnellate di grano: lo riporta il Kyiv Independent.

Nel corso di un altro bombardamento è stato distrutto un magazzino con oltre 365 tonnellate di girasoli.

Accuse e controaccuse

"L’Ucraina non è pronta a trattative serie e le proposte che ha avanzato sono ridicole". Lo afferma il vice ambasciatore russo all’Onu, Dmitry Polyansky. "Sulle trattative di pace l’Ucraina non sta mostrando alcun atteggiamento responsabile", aggiunge.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ieri ha invece affermato nel suo discorso video serale che la Russia deve assumersi la responsabilità dell’"atto di terrore" nella centrale nucleare di Zaporizhzhia occupata dalle forze di Mosca.

"Oggi, gli occupanti hanno creato un’altra situazione estremamente rischiosa per tutta l’Europa: hanno colpito due volte la centrale nucleare di Zaporizhzhia. Qualsiasi bombardamento di questo sito è un crimine spudorato, un atto di terrore", ha detto Zelensky nel suo discorso video quotidiano. "La Russia deve assumersi la responsabilità del fatto stesso di creare una minaccia a una centrale nucleare".

Battaglione "Samara"

Mosca nel frattempo sta reclutando volontari per formare un nuovo battaglione, denominato ‘Samara’, da dispiegare in Ucraina, che si unirà al terzo Corpo d’Armata delle forze armate russe: lo riporta il giornalista russo Sasha Kots ripreso da Ukrinform.

Secondo gli esperti dell’Istituto per lo Studio della Guerra (Isw), il nuovo battaglione sarà composto da 15’500 uomini senza precedenti esperienze militari e di età compresa tra i 18 e i 50 anni, ed avrà sede a Mulino, nella regione di Nizhny Novgorod, all’interno del Distretto Militare Occidentale (Wmd).

Da parte sua, il governatore della regione russa di Omsk, Aleksandr Butkov, ha reso noto che la regione continua a formare tre battaglioni di volontari - l’Irtysh, l’Avangard e l’Om - da dispiegare nel Donbass per fornire supporto ingegneristico, medico e logistico.

Mosca, intanto, continua la formazione di volontari nelle regioni di Novosibirsk, Saratov, Ulyanovsk e Kurgan da destinare alla guerra in Ucraina.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Canada
1 ora
L’uragano Fiona lascia 500mila case senza corrente
Lo riferisce l’azienda elettrica locale, Nova Scotia Power, secondo quanto riportato da Cbc
Stati Uniti
3 ore
Problemi ai finestrini: le auto di Tesla tornano in garage
Richiamate 1,1 milioni di vetture per un aggiornamento del software che permetterà di ovviare a un malfunzionamento
Turchia
7 ore
‘Il referendum russo? Non lo riconosciamo’
Lo ha affermato il portavoce della presidenza turca Ibrahim Kal. La stessa cosa accadde anche per il referendum in Crimea nel 2014
Estero
8 ore
L’ultimo addio ad Abe
I funerali dell’ex premier giapponese, ucciso in un attentato, si terranno il prossimo 27 settembre
Estero
12 ore
La politica è un Hobbit (o un pelaverdure)
Cronaca semiseria dei comizi che hanno chiuso la campagna elettorale italiana, nell’attesa che arrivi domenica.
Estero
21 ore
Guardie armate porta a porta, al via i referendum in Ucraina
Milioni chiamati alle ‘urne’. Intanto il patriarca Kirill invita a combattere. E decine di migliaia di russi scappano all’estero
Estero
21 ore
Per l’ambasciatore svizzero l’occupazione di Izyum è ‘barbaria’
Dura presa di posizione della sede diplomatica elvetica in Ucraina. Visitati da Claude Wild i centri distrutti dagli occupanti russi
Stati Uniti d’America
22 ore
Aborto: ‘Datemi due senatori e ne farò una legge’
Duro attacco del presidente Biden alla fronda repubblicana: ‘Non sanno assolutamente nulla delle donne americane’
Italia
22 ore
Il piccolo Mattia risucchiato dall’acqua e dal fango per 13 km
Ritrovato l’ultimo disperso dell’alluvione che si è scagliata sulle Marche lo scorso 15 settembre. Il grande dolore dei genitori
Italia
1 gior
‘Cosa nostra, c’è il rischio di un ritorno a un passato buio’
La sorella del giudice Giovanni Falcone, ucciso dalla mafia, sui recenti casi di politici arrestati per infiltrazioni mafiose
© Regiopress, All rights reserved