laRegione
cocaina-al-posto-del-farmaco-bambina-di-5-anni-intossicata
Depositphotos
Italia
27.12.21 - 12:33
Aggiornamento : 14:14

Cocaina al posto del farmaco, bambina di 5 anni intossicata

La bimba è stata stabilizzata e non è in pericolo di vita. A compiere l’errore sarebbe stato il padre che ha sciolto per sbaglio la droga nel bicchiere

Ansa, a cura de laRegione

Una bimba di cinque anni ha accusato un grave malore legato a una intossicazione da una dose di cocaina del padre finita in un bicchiere d’acqua al posto di un farmaco. Il fatto – secondo quanto riferito dalla stampa locale – è accaduto in una casa di Ravenna la sera della vigilia di Natale. A chiamare il 118, è stato lo stesso genitore preoccupato per le condizioni della bambina la quale è stata portata prima in Pronto soccorso a Ravenna e da qui all’ospedale Sant’Orsola di Bologna per essere ricoverata alla terapia intensiva pediatrica. I medici sono riusciti a stabilizzarla: non sarebbe dunque più in pericolo di vita anche se per valutare le sue condizioni generali, occorrerà altro tempo. Il pm di turno Stefano Stargiotti ha intanto aperto un fascicolo per lesioni colpose gravi. La polizia – intervenuta con le volanti già in Pronto soccorso su segnalazione dei sanitari – sta raccogliendo informazioni anche attraverso la squadra mobile.

Da un primo sopralluogo nell’abitazione della piccola compiuto con la Scientifica, sono emerse tracce di cocaina a riscontro della ricostruzione dei fatti finora eseguita. Alcuni dei vicini, già ascoltati, non hanno restituito elementi che facciano pensare a particolari problematiche domestiche di quel nucleo familiare composto da ravennati. Il padre ha parlato di errore per il quale non si dà pace: avrebbe cioè accidentalmente versato nell’acqua la polvere della cocaina invece che quella del medicinale, un lassativo o un diuretico.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
bambina cocaina ravenna
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
1 ora
Biden: 13 Paesi in piano Indo-Pacifico. Aiuto a Taiwan se invasa
Il presidente Usa ha inoltre affermato che si sta considerando l’abolizione di alcuni dazi commerciali sulla Cina
la strage di capaci: 1992-2022
5 ore
‘La mafia li uccideva, poi rubava le loro parole’
A trent’anni dalla morte di Falcone restano l’orgoglio e le ferite di chi ha lottato per la verità
Estero
16 ore
Armi nucleari, Giappone e Usa chiedono trasparenza alla Cina
I due Paesi stanno limando gli ultimi dettagli di una proposta che conduca Pechino a un maggiore impegno per il disarmo dei propri arsenali
Estero
16 ore
Sudafrica: ancora devastanti inondazioni sulla costa Est
Il mese scorso circa 500 persone erano già state costrette ad abbandonare le loro case
Estero
17 ore
Francia, accuse di violenza sessuale per il neoministro Abad
Il politico smentisce: ‘Queste voci riferiscono di atti o gesti che mi sarebbero semplicemente impossibili a causa del mio handicap’
Estero
17 ore
Tempesta in Germania, un morto e quasi 60 feriti
Particolarmente colpita la Renania Settentrionale-Vestfalia: un tornado ha attraversato Paderborn ferendo 43 persone venerdì
Estero
18 ore
Afghanistan, da oggi le conduttrici in tv a volto coperto
Ieri si erano ribellate all’ordine dei Talebani di nascondere il viso, ma ‘l’emittente ha subito pressioni’
Confine
20 ore
Carrozza a soqquadro: soppresso un treno diretto a Chiasso
Quattordici giovani, tra i 15 e i 21 anni, sono stati denunciati ieri dai carabinieri
Estero
21 ore
Esplosioni nelle regioni di Kiev e Zhytomyr
Nel frattempo il parlamento ucraino ha approvato l’estensione della legge marziale fino al 23 agosto. Segui il live de laRegione
Estero
22 ore
Anthony Albanese promette di riparare l’immagine dell’Australia
Il neoeletto primo ministro laburista vuole puntare sulla politica climatica. Su questo aspetto il Paese viene spesso considerato in ritardo.
© Regiopress, All rights reserved