laRegione
nasce-il-patto-centrista-per-un-macron-bis
Keystone
Emmanuel Macron
francia
18.11.21 - 19:52

Nasce il patto centrista per un Macron bis

Il presidente rilancia per le presidenziali 2022. Nei sondaggi avrebbe il 24-25% dei voti al primo turno e risulterebbe vincente in tutti i ballottaggi

Ansa, a cura de laRegione

È nata ieri sera, in una cena fra i leader del centro e del centrodestra francese, la “casa comune” dei macroniani, i partiti e i movimenti che – fra centro e centrodestra – si mobiliteranno per la rielezione di Emmanuel Macron alle presidenziali in programma fra 5 mesi. Messo per una volta da parte il troppo abusato, “Republique” o “Republicain”, la nuova entità prenderà il nome evocativo di “Ensemble, Citoyens!”.

Le trattative duravano, sottotraccia, da mesi. Ieri sera, durante una cena dei big della maggioranza presidenziale finita all’una del mattino, è nata la nuova “creatura” politica. Presenti, fra gli altri, il centrista François Bayrou, e l’ex primo ministro Edouard Philippe, attuale sindaco di Le Havre, che poche settimane fa ha dato vita al suo personale movimento, “Horizons”. Il progetto di “casa comune” si era arenato proprio sul rifiuto di Philippe di far confluire la sua sigla in una formazione allargata filo-Macron. Sul versante opposto c’era Bayrou, che puntava a un vero partito di centro democratico, che facesse fra l’altro dimenticare gli insuccessi de La République en Marche. Philippe ha fatto dei passi nella direzione degli altri, ma tenendo il punto del “no” alla fusione.

Alla fine ha ottenuto quello che voleva: “Ensemble, Citoyens!” nascerà come associazione. La forma era la preferita di Philippe, il nome sarebbe stato scelto da Bayrou, che aveva pronto già il logo (per ora top secret). La nuova organizzazione della maggioranza, costruita sui tre big (Edouard Philippe che viene dalla destra, Richard Ferrand ex socialista, e François Bayrou, da sempre centrista) sarà presentata nei giorni a cavallo fra fine novembre e inizio dicembre, proprio prima del congresso della destra dei Républicains, dove circa 150’000 iscritti voteranno il candidato alle presidenziali (favorito Xavier Bertrand).

Intanto, i sondaggi sul prossimo inquilino dell’Eliseo proliferano, nonostante tra i favoriti sia candidata ufficiale, al momento, soltanto Marine Le Pen. Emmanuel Macron è finora stato dato da tutti gli istituti ampiamente in testa, con il 24-25% dei voti al primo turno e poi vincente al ballottaggio contro qualsiasi avversario gli sia di fronte. Il fenomeno Eric Zemmour, il polemista che ruba la scena dell’estrema destra a Marine Le Pen, sembra aver toccato una vetta arrivando a superare la concorrente ma ora un paio di sondaggi lo hanno dato in lieve ribasso. Una ricerca di OpinionWay per Les Echos, diffusa oggi, lo vede addirittura rientrare nei ranghi: sarebbe fuori dal ballottaggio, al 12%, contro un 18-19% di Marine Le Pen.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
emmanuel macron francia presidenziali sondaggi
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
6 ore
Gli hacker russi ‘dichiarano guerra’ a dieci Paesi ‘russofobi’
Il collettivo filorusso Killnet ha iniziato con l’attacco al sito della polizia italiana. Nel mirino anche Usa, Germania, Regno Unito e gli Stati baltici
Francia
8 ore
Francia, Elisabeth Borne è la prima donna premier dopo 30 anni
La ministra del Lavoro è stata nominata oggi dal presidente Macron. Succede a Jean Castex appena dimessosi
Stati Uniti
8 ore
Il killer di Buffalo ha risparmiato un cliente bianco scusandosi
La scena è stata immortalata nel video pubblicato su Twitch (poi rimosso) da Payton Gendron, il 18enne suprematista autore della strage a sfondo razziale
Estero
8 ore
Francia, si è dimesso il premier Castex, pronta Elisabeth Borne
Pochi dubbi sull’imminente nomina a primo ministro dell’attuale ministra del Lavoro, che sarebbe la prima donna in carica dopo 30 anni
Estero
9 ore
Crisi Covid in Corea del Nord, Kim Jong-Un mobilita l’Esercito
Il leader nordcoreano ha contestato la reazione del suo gabinetto e ordinato la mobilitazione di medici ed attrezzature sanitarie dell’Esercito popolare
Estero
9 ore
Abusi in coppia su 13enne, condannata attrice di Doctor Strange
Zara Phythian e il marito Vitkor Marke sono stati condannati a 8 e 14 anni di carcere per aver abusato di una ragazza adolescente
Estero
10 ore
La Svezia farà richiesta di adesione alla Nato
Lo ha comunicato la premier Magdalena Andersson. Quasi tutti i partiti svedesi hanno dato il loro appoggio. Contrari Sinistra e Verdi
Estero
12 ore
Somalia, partner internazionali salutano il nuovo presidente
L’elezione di ieri di Hassan Sheickh Mohamud è avvenuta dopo mesi di instabilità politica e attacchi di matrice jihadista, a cui si aggiunge la siccità
Estero
12 ore
Hacker filorussi attaccano il sito della polizia italiana
Il collettivo ‘Killnet’ ha dichiarato ‘guerra’ a 10 Paesi. Nei giorni scorsi avrebbero colpito alcuni siti istituzionali e provato a bloccare l’Eurovision
Estero
17 ore
Caldo da record: a Nuova Delhi raggiunti i 49,2 gradi
Da settimane la severa ondata di calore sta colpendo il Nord dell’India e il Pakistan. Gravi le conseguenze per l’agricoltura
© Regiopress, All rights reserved