laRegione
imbarazzo-all-eliseo-accuse-di-stupro-tra-i-militari
Keystone
Altra scomoda vicenda per il presidente Emmanuel Macron
12.11.21 - 18:26

Imbarazzo all’Eliseo, accuse di stupro tra i militari

La giustizia francese indaga su un episodio che sarebbe avvenuto a luglio nei locali dello Stato maggiore del Palazzo presidenziale

Parigi – Accuse di stupro tra i militari dell’Eliseo, il palazzo presidenziale della Francia: secondo quanto riferisce il quotidiano ‘Libération’ citando fonti giudiziarie, la giustizia francese indaga dalla scorsa estate su una vicenda di “stupro” tra le mura del Palazzo simbolo della République. L’indagine, precisano le fonti, è stata avviata lo scorso 12 luglio dopo le accuse di un giovane militare della presidenza contro un collega. Al momento quest’ultimo è considerato “testimone informato” dei fatti, non iscritto, dunque, nel registro degli indagati.

I fatti sarebbero avvenuti nei locali dello Stato maggiore particolare dell’Eliseo lo scorso 1° luglio, durante un brindisi d’addio tra collaboratori e in ogni caso molto dopo la partenza del presidente Emmanuel Macron, che aveva pronunciato un discorso a inizio serata. Secondo ‘Libération’, “i due militari lavorano presso lo Stato maggiore particolare, si conoscono e lavorano insieme quotidianamente”. La donna avrebbe denunciato i fatti “già nelle ore successive” al presunto stupro, nel commissariato del VII/o arrondissement di Parigi. Da parte sua, l’Eliseo non intende rilasciare commenti su "vicende giudiziarie in corso”.

Il caso Benalla

La cronaca del palazzo presidenziale di Parigi è stata già segnata qualche anno fa dalle vicende legate ad Alexandre Benalla, un ex responsabile della sicurezza di Macron, condannato per violenze a margine delle manifestazioni del primo maggio 2018 a Parigi. Un caso che per lungo tempo scatenò un terremoto politico, a colpi di rivelazioni di stampa e commissioni parlamentari, durante la prima parte del mandato presidenziale di Macron. Il 5 novembre scorso, Benalla è stato condannato a un anno di carcere con obbligo di braccialetto elettronico.

In questa nuova vicenda, l’Eliseo ha assicurato che “misure sono state prese non appena i fatti sono stati portati a conoscenza delle autorità: ascolto, sostegno e accompagnamento della vittima, trasferimento immediato, lontano dall’Eliseo, della persona incriminata”. “Dal caso Benalla, il capo di gabinetto di Macron, Patrick Strzoda, si vuole intransigente, inflessibile e tempestivo non appena c’è un comportamento inappropriato da parte di un collaboratore dell’Eliseo”, dicono fonti citate da ‘Libération’. Nei confronti del militare, precisa il giornale, sarebbe stata aperta anche un’“inchiesta amministrativa”.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
accuse eliseo emmanuel macron militari stupro
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
2 ore
Gli hacker russi ‘dichiarano guerra’ a dieci Paesi ‘russofobi’
Il collettivo filorusso Killnet ha iniziato con l’attacco al sito della polizia italiana. Nel mirino anche Usa, Germania, Regno Unito e gli Stati baltici
Francia
4 ore
Francia, Elisabeth Borne è la prima donna premier dopo 30 anni
La ministra del Lavoro è stata nominata oggi dal presidente Macron. Succede a Jean Castex appena dimessosi
Stati Uniti
4 ore
Il killer di Buffalo ha risparmiato un cliente bianco scusandosi
La scena è stata immortalata nel video pubblicato su Twitch (poi rimosso) da Payton Gendron, il 18enne suprematista autore della strage a sfondo razziale
Estero
4 ore
Francia, si è dimesso il premier Castex, pronta Elisabeth Borne
Pochi dubbi sull’imminente nomina a primo ministro dell’attuale ministra del Lavoro, che sarebbe la prima donna in carica dopo 30 anni
Estero
5 ore
Crisi Covid in Corea del Nord, Kim Jong-Un mobilita l’Esercito
Il leader nordcoreano ha contestato la reazione del suo gabinetto e ordinato la mobilitazione di medici ed attrezzature sanitarie dell’Esercito popolare
Estero
6 ore
Abusi in coppia su 13enne, condannata attrice di Doctor Strange
Zara Phythian e il marito Vitkor Marke sono stati condannati a 8 e 14 anni di carcere per aver abusato di una ragazza adolescente
Estero
6 ore
La Svezia farà richiesta di adesione alla Nato
Lo ha comunicato la premier Magdalena Andersson. Quasi tutti i partiti svedesi hanno dato il loro appoggio. Contrari Sinistra e Verdi
Estero
8 ore
Somalia, partner internazionali salutano il nuovo presidente
L’elezione di ieri di Hassan Sheickh Mohamud è avvenuta dopo mesi di instabilità politica e attacchi di matrice jihadista, a cui si aggiunge la siccità
Estero
8 ore
Hacker filorussi attaccano il sito della polizia italiana
Il collettivo ‘Killnet’ ha dichiarato ‘guerra’ a 10 Paesi. Nei giorni scorsi avrebbero colpito alcuni siti istituzionali e provato a bloccare l’Eurovision
Estero
13 ore
Caldo da record: a Nuova Delhi raggiunti i 49,2 gradi
Da settimane la severa ondata di calore sta colpendo il Nord dell’India e il Pakistan. Gravi le conseguenze per l’agricoltura
© Regiopress, All rights reserved