laRegione
12.10.21 - 15:07

Dalla Svizzera le prime dosi di AstraZeneca in Sierra Leone

Si tratta di 24’000 dosi dei 4 milioni promessi nell’ambito del programma Covax

Ats, a cura de laRegione
dalla-svizzera-le-prime-dosi-di-astrazeneca-in-sierra-leone
Keystone

Le prime dosi del vaccino d’AstraZeneca acquistate dalla Svizzera in favore dei Paesi poveri, sono giunte in Sierra Leone. Si tratta di 24’000 dosi che figurano tra i 4 milioni promessi dalla Confederazione nell’ambito del dispositivo internazionale Covax.

Oltre 400’000 dosi supplementari devono essere inviate nelle prossime settimane in Africa e in Asia, ha precisato l’Alleanza mondiale per i vaccini (Gavi). L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) aveva lanciato un appello diversi mesi fa agli Stati che hanno immunizzato gran parte della loro popolazione a condividere rapidamente il più possibile di vaccini in eccesso con i Paesi in via di sviluppo.

Tale appello non era stato realmente seguito durante l’estate. A fine agosto, l’Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp) aveva finalmente comunicato che quattro milioni di dosi del vaccino di AstraZeneca sarebbero state fornite nelle settimane seguenti all’iniziativa di aiuto Covax. L’iter burocratico era infatti terminato.

A livello finanziario, la Confederazione aveva promesso 20 milioni di franchi nel 2020, ai quali sono stati aggiunti 125 milioni quest’anno, per aiutare ad acquistare dosi per le popolazioni dei Paesi più poveri.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
12 min
Meloni sulla testa di Letta e Meloni
Un riassunto di quel che è successo alle elezioni in Italia, ’per chi l’ha visto e per chi non c’era’
Ecuador
19 min
Naufragio alle Galapagos: l’unica svizzera a bordo sta bene
La donna era fra i passeggeri dell’imbarcazione protagonista di un grave incidente che ha visto la morte di quattro persone
Stati Uniti d'America
56 min
Dodicenne spara al padre: aveva fatto un patto con un’amica
L’adolescente di una cittadina del Texas, a est di Dallas, avrebbe stretto un accordo con una coetanea per uccidere le due famiglie
Stati Uniti d'America
1 ora
New York non è una città per donne: casi di stupro in aumento
Critiche alla gestione della sicurezza sono rivolte alla polizia e all’Unità vittime speciali dopo l’incremento dell’11% dei casi
Italia
2 ore
Il leader dei Dem Enrico Letta non si ricandida alla segreteria
Dopo la sconfitta elettorale la sinistra fa il mea culpa e afferma di voler portare avanti “un’opposizione dura e intransigente”
italia
4 ore
I politici italiani? ‘Non hanno un amico’
Il comico Luca Bizzarri stila un breve bilancio sulle bizzarrie comunicative della campagna elettorale appena conclusa
Estero
6 ore
Spari in una scuola in Russia: 11 bimbi morti, suicida il killer
Uccisi anche due insegnanti e due guardie di sicurezza. La sparatoria a Izhevskn nella Russia centrale
Estero
8 ore
Per i media stranieri in Italia ‘al governo l’estrema destra’
Ampio spazio per le elezioni italiane e per Giorgia Meloni, di cui più di una testata sottolinea il ruolo di erede della tradizione politica neofascista
Estero
11 ore
Giorgia Meloni si prende l’Italia con numeri saldi per governare
Ampia maggioranza alle due Camere per la coalizione di centrodestra a guida Fratelli d’Italia, primo partito in tutto il Paese ad eccezione del Sud
Estero
14 ore
In Italia vince nettamente la destra
Elezioni politiche: 40% alla coalizione di Meloni secondo le proiezioni, centrosinistra fermo al 25%. Malissimo la Lega
© Regiopress, All rights reserved