laRegione
06.10.21 - 19:37

La Svezia sospende il vaccino Moderna per gli under 30

Si tratta di una scelta precauzionale. Il motivo sono possibili rischi d’infiammazione cardiaca per questa fascia d’età

Ats, a cura de laRegione
la-svezia-sospende-il-vaccino-moderna-per-gli-under-30
Ti-Press
Il pericolo è comunque definito come minimo

La Svezia ha deciso oggi di sospendere per “un principio di precauzione“ l’uso del vaccino anti-Covid di Moderna per la popolazione con meno di 30 anni, alla luce di possibili rischi d’infiammazione cardiaca per questa fascia di età. Lo ha annunciato l’autorità di Salute pubblica di Stoccolma (Fhm), responsabile della campagna vaccinale nazionale, indicando comunque come “minima” la probabilità di questo effetto collaterale, definito “molto raro”. La Svezia “ha deciso di mettere in pausa l’uso del vaccino Spikevax di Moderna per tutti i nati dal 1991 in poi, secondo un principio di precauzione”, si legge in un comunicato dell’ente, in cui si precisa che questa decisione è stata presa “dopo alcuni segnali di aumentato rischio di effetti collaterali come le infiammazioni del miocardio e del pericardio”. Il rischio, aggiunge l’Fhm, risulta più marcato tra gli uomini e dopo la seconda dose. “La miocardite e la pericardite scompaiono spesso da sole, senza provocare problemi duraturi, ma i sintomi devono essere valutati da un medico”, ha spiegato l’ente svedese. In Svezia, circa 81mila persone hanno ricevuto una prima dose di Moderna, ma non la seconda. A luglio, l’Agenzia europea per i medicinali (Ema) aveva esteso l’autorizzazione all’uso di Moderna alla fascia di età compresa tra 12 e 17 anni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
LA GUERRA IN UCRAINA
21 min
Putin parla di accordo, ma attacca gli Usa
Il presidente russo allude a nuove aperture, criticando però il presunto colonialismo occidentale. Incontri diplomatici a Istanbul
Estero
1 ora
Marco Cappato si autodenuncia per la morte di un malato di Sla
L’attivista italiano ha accompagnato Massimiliano, malato di sclerosi multipla, a morire in Svizzera
Estero
2 ore
Corruzione e riciclaggio scuotono il Parlamento europeo
L’indagine ha coinvolto soprattutto assistenti parlamentari. Sequestrati 600mila euro e attrezzature informatiche e telefoni cellulari
Estero
7 ore
Unesco: ‘Il mondo è sempre meno libero di esprimersi’
La categoria più toccata da querele e azioni giudiziarie? I giornalisti
Kenya
14 ore
Vaga per giorni tra i leoni: salvato un bimbo di 4 anni
Una sorta di ‘favola di Natale in Kenya’. Disperso da fine novembre, il bambino è stato ritrovato miracolosamente salvo
IRAN
1 gior
Teheran manda al patibolo e spara ai genitali
Un ragazzo che ha partecipato alle proteste antigovernative è stato mandato al patibolo. Intanto gli agenti colpiscono le donne mirando alle parti intime
Italia
2 gior
Evade dai domiciliari per ‘badare alle galline’, assolto
Vista la tenuità del fatto, il giudice ha chiuso un occhio, non senza ammonire l’83enne: ‘Mi raccomando, non esca più’
Perù
2 gior
Castillo scioglie il Parlamento, ‘è in atto un golpe’
L’annuncio è stato formulato alcune ore prima dell’inizio di una seduta del Parlamento in cui si sarebbe discussa la destituzione del presidente
Germania
2 gior
Volevano colpire il Bundestag, arrestati 25 terroristi
Tra gli attentatori, appartenenti tutti a un gruppo di estrema destra, anche un principe e un’ex deputata di AfD. Arresti anche in Italia e Austria
italia
2 gior
Giorgia Meloni è la settima donna più potente al mondo
Questo secondo la classifica di ‘Forbes’. Accanto a lei anche Ursula von der Leyen, Christine Lagarde, Kamala Harris e - simbolicamente - Mahsa Amini
© Regiopress, All rights reserved