laRegione
cuba-contro-gli-usa-tentano-di-distruggerci
Manifestazione dei cubani di Miami (Keystone)
16.07.21 - 20:00
Aggiornamento : 21:52

Cuba contro gli Usa: ‘Tentano di distruggerci’

Biden: ‘Il comunismo è fallito e Cuba è uno Stato fallito’. Diaz-Canel infuriato con la Casa Bianca. Interviene anche l’Onu

Ansa, a cura de laRegione

Tra la Casa Bianca e il Palazzo della Rivoluzione di L'Avana volano parole pesanti, accuse che riportano indietro di oltre 50 anni le lancette dell'orologio, all'apice della Guerra Fredda. "Il comunismo è fallito e Cuba è uno Stato fallito", ha attaccato Joe Biden, cavalcando l'ondata di proteste senza precedenti nell'isola. La replica di Miguel Diaz-Canel, l'uomo succeduto a Raul Castro alla presidenza del regime cubano, non si è fatta attendere: "Gli Stati Uniti volevano distruggere Cuba, ma non ci sono riusciti, nonostante abbiano speso miliardi di dollari par farlo".

Le mosse di Washington

La tensione si taglia con il coltello e allontana per ora ogni prospettiva di disgelo. Biden fin dal suo primo giorno alla Casa Bianca ha messo al centro della sua agenda di politica estera la questione dei diritti umani, che si parli di Cina, di Russia o di Arabia Saudita, e su questa base chiede al governo cubano, "comunista autoritario, che la smetta di reprimere il suo popolo che merita la libertà".

Il presidente americano, durante la conferenza stampa congiunta con la cancelliera tedesca Angela Merkel, ha anche affermato che la sua amministrazione farà di tutto per tentare di ripristinare la rete internet nell'isola caraibica, forzando il blocco del regime che ha silenziato gran parte di quei social dal cui tam tam è nata la protesta. Biden ha anche annunciato l'invio di una quantità importante di vaccini per combattere la diffusione del Covid che sta mettendo in ginocchio l'isola, assicurandosi che a gestire la distribuzione sia un'organizzazione internazionale in grado di garantire l'accesso a tutti i cittadini cubani.

Il botta e risposta

"Se il presidente americano ha davvero a cuore il popolo cubano e una preoccupazione di tipo umanitario potrebbe eliminare un embargo economico e finanziario che dura dal 1962, e come primo passo cominciare a revocare le ulteriori 243 misure restrittive introdotte dal suo predecessore Donald Trump, di cui più di 50 imposte crudelmente durante la pandemia", la risposta di Diaz-Canel. Una richiesta questa avanzata a gran voce da molti altri Paesi, a partire dalla maggior parte degli stati dell'America Latina.

Intanto le Nazioni Unite hanno espresso preoccupazione per "l'uso eccessivo della forza" da parte delle forze dell'ordine cubane impegnate a reprimere la protesta, lanciando l'ennesimo appello per la liberazione di "tutti coloro che sono stati arrestati per aver esercitato i loro diritti". Per l'Alto commissario Onu per i diritti umani, Michelle Bachelet, le notizie che arrivano da Cuba non lasciano ben sperare. "E' importante che ci sia un'indagine indipendente, trasparente ed efficace e che i responsabili siano processati", ha detto poi Bachelet a proposito del dimostrante rimasto ucciso alla periferia di L'Avana durante una delle manifestazioni di questi giorni.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
cuba guerra fredda joe biden miguel díaz-canel stati uniti
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Stati Uniti
13 min
Strage in Texas, per la polizia rischio di accuse e cause legali
Sotto indagine la reazione inadeguata delle forze di polizia durante la strage nella scuola elementare di Uvalde in cui sono morti 19 bambini e 2 docenti
Estero
2 ore
Bachelet: la visita in Cina non è un’indagine
L’Alto Commissario dell’Onu per i diritti umani ha aperto la conferenza stampa sulla prima visita in Cina in 17 anni, incentrata sullo Xinjiang.
Estero
5 ore
Si tuffa nel Lago di Como e non riemerge: morto 17enne
Il ragazzo era stato recuperato ieri in condizioni disperate. Si era buttato in acqua mentre era con gli amici. Probabilmente fatale lo choc termico
Estero
7 ore
È morto il cardinale Sodano, ex Segretario di Stato vaticano
Aveva 94 anni. Fu il “numero due” della Santa Sede sotto Giovanni Paolo II e Benedetto XVI
Estero
7 ore
Usa: donna armata uccide un uomo che sparava sulla folla
La donna possedeva l’arma legalmente. L’uomo ha iniziato a far fuoco dall’auto dopo esser stato invitato ad allontanarsi da un party in strada
Estero
8 ore
Trump alla lobby delle armi: ‘Ci riprenderemo la Casa Bianca’
L‘ex presidente è intervenuto alla convention della National Rifle Association (Nra) a Houston. ’Quando sarò ancora presidente combatterò il male’
Video
Estero
19 ore
Bambini armati nel video della convention Nra
A Houston in Texas parla fra le proteste il ceo della potente lobby, che replica a Biden sull’ipotesi di abolire il secondo emendamento
Estero
21 ore
‘Solo un sì è un sì’: violenze sessuali, la Spagna indica la via
Primo via libera del Parlamento alla legge che pone al centro il consenso esplicito. La ministra Irene Montero: frutto di 30 anni di lotta civica.
Stati Uniti
22 ore
‘Una decisione sbagliata’ non irrompere nella classe
Tre giorni dopo il massacro di Uvalde, il capo del Dipartimento di pubblica sicurezza prende la parola. Oltre cento i colpi sparati dal killer
Olanda
1 gior
Cadono due gondole nel parco a tema, quattro feriti
Una giostra perde pezzi: momenti di paura questo pomeriggio al Sprookjesbos di Valkenburg, nei Paesi Bassi
© Regiopress, All rights reserved