laRegione
02.05.22 - 14:04
Aggiornamento: 14:48

Arriva il telelaser a Lavena, aumentano le multe

Tra gli automobilisti multati ci sono anche dei ticinesi. Gli abitanti del comune sono soddisfatti

di Marco Marelli
arriva-il-telelaser-a-lavena-aumentano-le-multe
Ti-Press
Contravvenzione d’archivio

Cresce la sicurezza sulle strade di Lavena Ponte Tresa, dopo che da una ventina di giorni la Polizia locale del comune lacustre si è dotata di telelaser, il misuratore di velocità a puntamento laser per il controllo della velocità degli autoveicoli. E inevitabilmente sono cresciute anche le contravvenzioni e fra gli automobilisti multati ci sono anche numerosi ticinesi. "Un paese più sicuro è uno degli obiettivi della nostra Amministrazione – commenta il sindaco Massimo Mastromarino –, oltre a essere un’esigenza molto sentita da tutta la comunità, soprattutto a protezione degli utenti più vulnerabili della strada: i pedoni e gli anziani".

Una decisione, quella di dotare i Vigili urbani di telelaser, molto apprezzata dagli abitanti di Lavena Ponte Tresa, come conferma il dibattito che si è sviluppato sui social. La stragrande maggioranza la ritiene un provvedimento utile e segnala zone particolarmente pericolose, come la via per Luino o la statale che porta a Marchirolo. Molti chiedono sanzioni per quelli che alla sera scambiano le strade del paese per la pista di Monza.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Italia
47 min
Fuga di monossido di carbonio in chiesa, in due all’ospedale
Intervento dei pompieri durante un evento di catechismo in San Bartolomeo in Pergo (Arezzo). Ricoverati per accertamenti il sacerdote e una donna
Cina
1 ora
La lotta alla pandemia entra in una nuova fase
Dopo aver dettato per tre anni regole e strategie sanitarie, la Cina è pronta a voltare pagina
iran
11 ore
Festeggia la sconfitta con gli Usa, ucciso 27enne
Tanti manifestanti in strada a esultare come forma di protesta contro il regime, la polizia risponde col fuoco
siria
11 ore
Ucciso il capo dell’Isis, già annunciato un nuovo Califfo
Abu al-Hassan ‘morto in combattimento’, mistero sul quarto leader
Confine
15 ore
Benzina, lo sconto in Italia cala ma il prezzo resta migliore
In provincia di Como non sono preoccupati: ‘Rimaniamo molto più competitivi che in Ticino, per un pieno da noi si risparmieranno una decina di euro’
Spagna
16 ore
Bomba-carta all’ambasciata ucraina a Madrid, un ferito
La persona coinvolta nell’episodio ha ricevuto assistenza sanitaria, ma le sue condizioni non sarebbero gravi. Aperta un’indagine sull’accaduto
Estero
23 ore
È morto l’ex presidente cinese Jiang Zemin
Aveva 96 anni ed era malato di leucemia. Guidò la Cina dalla fine degli anni Ottanta verso il nuovo millennio
Video
Italia
1 gior
Frana a Ischia: la vignetta dello scandalo
Intanto è spuntato nelle ultime ore un video che riprende il momento esatto del tragico scoscendimento
Tunisia
1 gior
Scoop terroristico senza rivelare fonti: giornalista condannato
All’agente delle forze dell’ordine, che è stato la ‘talpa’ del servizio mandato in onda su una radio, tre anni di reclusione
Confine
1 gior
Sequestrati a Ronago otto orologi per un valore di 350mila euro
I sette Rolex e un Patek Philippe erano a bordo di un’auto in entrata in Italia dalla Svizzera. Denunciate due persone.
© Regiopress, All rights reserved