laRegione
06.10.21 - 12:08
Aggiornamento: 20:11

Lanciata iniziativa costituzionale sulla dignità

È partita la raccolta delle firme per chiudere il centro della Croce Rossa di Paradiso (minori non accompagnati) e il bunker di Camorino (rifugiati Nem)

lanciata-iniziativa-costituzionale-sulla-dignita
Ti-Press
Il contestato centro di Camorino

Il testo dell’iniziativa è stato depositato alla Cancelleria dello Stato e pubblicato sul Foglio ufficiale. Si chiede di aggiungere alla Costituzione ticinese l’articolo 13a dal seguente tenore: “Nei limiti del diritto federale, sul territorio del Cantone, nessuna persona può essere alloggiata in strutture destinate all’accoglienza emergenziale (bunker, dormitori collettivi, tende, container, e simili) per un periodo superiore ai 90 giorni. Allo scadere di tale periodo il Cantone deve trasferire immediatamente le persone interessate in alloggi dignitosi assumendosene le spese”.

“Con alloggio dignitoso s’intende un alloggio non interrato, con finestre, dove è prevista almeno una stanza ad uso esclusivo per ogni persona maggiore di 12 anni, l’accesso ad una sala di servizi igienici (anche ad uso condiviso) e a una cucina (anche ad uso condiviso)”.

I promotori dell’iniziativa sono: Gioele Seddio, Lugano (primo promotore) - Céline Magnoni, Massagno - Aomi Sessions, Lugano - Giovanni Seddio, Capriasca - Cosima Pozzi, Capriasca. Qui il sito con le informazioni sul comitato promotore.

Il primo promotore è il rappresentante dei promotori autorizzato ad agire e firmare in loro nome e a ricevere le comunicazioni ufficiali (art. 97 cpv. 2 LEDP). La scadenza per la raccolta delle firme è stabilita per il 13 gennaio.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
2 ore
Un fuoristrada, un gatto e l’amore per la (nuova) vita
Grazie al piacere nel viaggiare assieme al suo fedele Jek, il locarnese ‘Jonni’ è riuscito a riprendersi dopo un tragico incidente in cui è quasi morto
Ticino
2 ore
Salario minimo non adeguato all‘inflazione, Durisch: ‘Contesto!’
Il capogruppo Ps dopo la decisione del governo: ‘Assurdo, è una manovra per non arrivare all’ultima forchetta nel 2025: non sta né in cielo né in Terra’
Luganese
8 ore
Lugano, trasporto pubblico più friendly per i disabili
Approvato il maxi credito (13,6 milioni) per adeguare una parte delle fermate cittadine. Polemica in Consiglio comunale sulle telecamere nei parchi gioco.
Luganese
9 ore
Morcote allacciata all’impianto di depurazione del Pian Scairolo
Tra i progetti previsti dal Consorzio l’abbattimento di microinquinanti e l’utilizzo di energie alternative
Ticino
11 ore
‘Quell’iniziativa è superata dagli eventi’
Consiglio della magistratura, così la commissione parlamentare: Assemblea dei magistrati e Gran Consiglio hanno nel frattempo designato il nuovo Cdm
Gallery
Mendrisiotto
12 ore
Volto coperto e armati: commando irrompe in una abitazione
In cinque rapinano una casa privata a Novazzano. Immobilizzate le persone all’interno, gli autori del ‘colpo’ si sono poi dati alla fuga
Ticino
12 ore
‘Riconoscimento del carovita così come proposto dal governo’
Risoluzione della sezione ticinese della Federazione svizzera funzionari di polizia
Ticino
13 ore
Non cambia l’età limite per restare in Magistratura: 70 anni
La commissione parlamentare ‘Giustizia e diritti’ silura la proposta di Filippini di scendere a 68. La democentrista ritira l’iniziativa
Ticino
13 ore
Docenti, ne mancano di tedesco e matematica
Presentata l’offerta formativa per l’anno 2023/24. Bertoli: ‘In Ticino la copertura è comunque sufficiente, non come in altre regioni della Svizzera’
Bellinzonese
15 ore
Archeologia, antiche ricchezze dissotterrate a Giubiasco
Aperto uno dei quattro tumuli venuti alla luce in un cantiere tra viale 1814 e via Ferriere: ritrovati orecchini, fibule, un pugnale e un’urna funeraria
© Regiopress, All rights reserved