laRegione
docenti-vaccinati-senza-mascherina-a-scuola-il-decs-ci-pensa
(Ti-Press)
21.07.21 - 15:41
Aggiornamento: 17:26

Docenti vaccinati senza mascherina a scuola, il Decs ci pensa

L'ipotesi è esposta in una lettera del direttore del Decs Manuele Bertoli a tutti i docenti del cantone, invitati a 'considerare seriamente' di vaccinarsi

 Via la mascherina a scuola per i docenti vaccinati? Al momento si tratta solo di un'ipotesi, ma di ciò si parla in una lettera inviata a tutti i docenti delle scuole cantonali e comunali dal direttore del Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport (Decs) Manuele Bertoli in vista dell'avvio del nuovo anno scolastico il 30 di agosto. La decisione definitiva in merito, precisa Bertoli, verrà presa solo qualche giorno prima del ritorno sui banchi.

L'eventuale allentamento a favore dei docenti vaccinati sarebbe, come riporta la lettera, uno dei possibili "approcci differenziati in base alla copertura vaccinale, oltre che all’età": in tal senso, comunque, il Decs precisa che "considerato il continuo evolversi della situazione epidemiologica dovuto alla diffusione della variante delta, è ancora presto per fornire indicazioni definitive in merito alle eventuali misure particolari che saranno in vigore alla ripresa del 30 agosto". L'intenzione del Decs, comunque, è quella di "cominciare nel modo più normale possibile, limitando le restrizioni al minimo necessario".  Il tutto a dipendenza della situazione a fine agosto, riguardo alla quale si dovrà tenere conto anche dell'andamento delle vaccinazioni in Ticino.

E proprio parlando delle vaccinazioni Manuele Bertoli, nella lettera ai docenti, invita chi non si fosse ancora vaccinato "a considerare seriamente questa possibilità", sottolineando come la vaccinazione "rimane attualmente l’unico modo efficace per cercare di uscire una volta per tutte dalla situazione emergenziale nella quale viviamo da ormai lungo tempo, anche in ambito scolastico". Allo scopo di rendere possibile l'immunizzazione completa in tempo per l'inizio dell'anno scolastico, il direttore del Decs, considerando le sei settimane necessarie a partire dalla prima dose, reputa "importante" ricordare a chi non avesse ancora ricevuto il vaccino che è necessario iscriversi ora per arrivare vaccinati al 30 di agosto. Bertoli, infine, ricorda anche ai docenti che, oltre al fatto che "vaccinandosi si tutela in modo importante se stessi dal rischio di contagio e di eventuali complicazioni e si contribuisce fattivamente anche al contenimento della pandemia", le persone vaccinate sono esentate dell'obbligo di quarantena in caso di contatto con persone positive.

 

 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
decs docenti vaccinati manuele bertoli mascherine obbligatorie
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
45 min
Cartello delle auto, la Comco bacchetta 7 rivenditori ticinesi
Per i responsabili sanzioni per un totale di 44 milioni di franchi. Cinque imprese disposte a concludere il procedimento in conciliazione
Ticino
3 ore
‘Anche il Ticino istituisca una Corte dei conti indipendente’
Iniziativa parlamentare di Dadò (Centro) e Aldi (Lega): ‘Come a Vaud e Ginevra, combattere la poca chiarezza e le zone grigie con 3 o 5 magistrati’
Mendrisiotto
3 ore
Riva San Vitale getta l’àncora: il porto si farà
Individuata la zona (Sant’Antonio), saranno creati ulteriori 75 posti barca e recuperate le rive del lago. Messi in consultazione piani e rapporti
Luganese
11 ore
Una famiglia luganese vuole assumere Wonder Woman
Da un annuncio di lavoro innumerevoli richieste e requisiti per la ricerca di una ‘semplice’ baby sitter e collaboratrice domestica
Locarnese
12 ore
Calcio, musica latina e tanti sogni in tasca. Questo era Raùl
Il 19enne, coinvolto in un incidente in moto insieme a un amico sabato scorso a Maggia, è morto martedì sera. Il ricordo di chi gli ha voluto bene.
Luganese
15 ore
Arrivano le misure di sicurezza: filo spinato alla Foce
In vista della Conferenza internazionale sull’Ucraina che inizierà settimana prossima
Bellinzonese
16 ore
Biasca lanciata verso un futuro d’arte e cultura
Il Legislativo ha approvato i crediti per lo studio di fattibilità per il deposito di opere all’ex arsenale e per gli interventi a Casa Cavalier Pellanda
Locarnese
17 ore
Incidente a Maggia: si cercano testimoni
Un’auto e una moto si erano scontrate sabato scorso poco prima delle 15. Deceduto un 19enne.
Locarnese
23 ore
Deceduto il 19enne vittima di un incidente stradale a Maggia
Si trovava a bordo di una moto con un altro ragazzo quando si è scontrato con un’auto guidata da una 21enne
Luganese
1 gior
Presidio di protesta per la Conferenza sull’Ucraina
Per una ricostruzione democratica, indipendente, pluralista e sociale! È lo slogan scelto dal Movimento per il socialismo.
© Regiopress, All rights reserved