laRegione
21.07.21 - 15:41
Aggiornamento: 17:26

Docenti vaccinati senza mascherina a scuola, il Decs ci pensa

L'ipotesi è esposta in una lettera del direttore del Decs Manuele Bertoli a tutti i docenti del cantone, invitati a 'considerare seriamente' di vaccinarsi

docenti-vaccinati-senza-mascherina-a-scuola-il-decs-ci-pensa
(Ti-Press)

 Via la mascherina a scuola per i docenti vaccinati? Al momento si tratta solo di un'ipotesi, ma di ciò si parla in una lettera inviata a tutti i docenti delle scuole cantonali e comunali dal direttore del Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport (Decs) Manuele Bertoli in vista dell'avvio del nuovo anno scolastico il 30 di agosto. La decisione definitiva in merito, precisa Bertoli, verrà presa solo qualche giorno prima del ritorno sui banchi.

L'eventuale allentamento a favore dei docenti vaccinati sarebbe, come riporta la lettera, uno dei possibili "approcci differenziati in base alla copertura vaccinale, oltre che all’età": in tal senso, comunque, il Decs precisa che "considerato il continuo evolversi della situazione epidemiologica dovuto alla diffusione della variante delta, è ancora presto per fornire indicazioni definitive in merito alle eventuali misure particolari che saranno in vigore alla ripresa del 30 agosto". L'intenzione del Decs, comunque, è quella di "cominciare nel modo più normale possibile, limitando le restrizioni al minimo necessario".  Il tutto a dipendenza della situazione a fine agosto, riguardo alla quale si dovrà tenere conto anche dell'andamento delle vaccinazioni in Ticino.

E proprio parlando delle vaccinazioni Manuele Bertoli, nella lettera ai docenti, invita chi non si fosse ancora vaccinato "a considerare seriamente questa possibilità", sottolineando come la vaccinazione "rimane attualmente l’unico modo efficace per cercare di uscire una volta per tutte dalla situazione emergenziale nella quale viviamo da ormai lungo tempo, anche in ambito scolastico". Allo scopo di rendere possibile l'immunizzazione completa in tempo per l'inizio dell'anno scolastico, il direttore del Decs, considerando le sei settimane necessarie a partire dalla prima dose, reputa "importante" ricordare a chi non avesse ancora ricevuto il vaccino che è necessario iscriversi ora per arrivare vaccinati al 30 di agosto. Bertoli, infine, ricorda anche ai docenti che, oltre al fatto che "vaccinandosi si tutela in modo importante se stessi dal rischio di contagio e di eventuali complicazioni e si contribuisce fattivamente anche al contenimento della pandemia", le persone vaccinate sono esentate dell'obbligo di quarantena in caso di contatto con persone positive.

 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
3 ore
‘I detenuti con misure terapeutiche vanno adeguatamente seguiti’
La richiesta al governo delle commissioni ‘Giustizia’ e ‘Carceri’ è ora nero su bianco. La mozione firmata da tutti i gruppi parlamentari
Ticino
4 ore
‘Avanti’, la porta è aperta a tutti
Presentato il nuovo movimento fondato da Mirante e Roncelli dopo le dimissioni dal Partito socialista. ‘Una forza di centro sinistra, moderna e aperta’
Luganese
5 ore
Pura, condannata a 4 anni la donna che accoltellò l’ex marito
La Corte ha accolto integralmente le richieste di pubblica accusa e accusatore privato, sostenendo che l’imputato abbia mentito per costruirsi un alibi
Ticino
5 ore
Primo incontro fra partiti sul dopo Carobbio agli Stati
Domani rendez-vous tra i vertici cantonali delle forze politiche rappresentate a Berna. Per scongiurare un ‘bel pasticcio’, Farinelli dixit
Grigioni
6 ore
Val Calanca, strada forse riaperta prima del weekend
Nella migliore delle ipotesi i lavori di sgombero inizieranno domani. Anche oggi il meteo ha ostacolato la valutazione dei rischi di nuovi scoscendimenti
Luganese
6 ore
Sottrasse mezzo milione a un conoscente, ma non fu riciclaggio
Appropriazione indebita: inflitti 15 mesi di carcere, sospesi con la condizionale, a un 39enne comparso di fronte alle Assise criminali di Lugano
Bellinzonese
7 ore
Ultima tappa per completare la fibra ottica nel Bellinzonese
Amb e Swisscom comunicano che l’anno prossimo saranno connessi anche a Pianezzo, Paudo, Claro, Gudo, Moleno e Preonzo
Bellinzonese
7 ore
‘Via Roggia dei Mulini rimarrà sicura anche con le palazzine’
Il Municipio di Bellinzona risponde all’interpellanza di Boscolo e Sansossio, confermando che il comparto rientra nella mobilità sostenibile
Ticino
8 ore
‘Il nuovo accordo fiscale è molto favorevole per i frontalieri’
Lo scrive in una lettera ai giornali lombardi il ministro dell’Economia italiano Giorgetti, che fa il punto della situazione sull’annoso dossier
Luganese
8 ore
Lugano-Montarina, Villa Ganser e Casa Walty salvate dalla Stan
Il Tribunale amministrativo cantonale accoglie il ricorso presentato contro la licenza concessa dal Municipio per un progetto edilizio
© Regiopress, All rights reserved