laRegione
basso-mendrisiotto-comuni-invitati-a-un-incontro
Chiesto un incontro (archivio Ti-Press)
08.06.21 - 18:14

Basso Mendrisiotto, Comuni invitati a un incontro

La lettera, indirizzata a Chiasso, Balerna, Morbio Inferiore, Novazzano e Breggia, è stata spedita dal Comune di Vacallo

Aggregazione nel Basso Mendrisiotto: qualcosa si muove. Il Municipio di Vacallo ha infatti inviato una lettera ai vicini di Balerna, Breggia, Chiasso, Morbio Inferiore e Novazzano invitando ad aprire la discussione sull'aggregazione nel basso distretto. Un incontro che verrà fissato non appena tutti gli invitati avranno dato la loro disponibilità. I Comuni hanno ora tempo fino alla fine del mese di giugno per dare seguito o meno all'invito.

Quello dell'aggregazione nel Basso Mendrisiotto è un tema di stretta attualità. Il sindaco di Chiasso Bruno Arrigoni lo ha recentemente definito come il tema politico della legislatura corta appena iniziata. Se all'interno dell'esecutivo chiassese il parere, favorevole, è unanime, nei Comuni della cintura finora è prevalsa una certa contrarietà all'unione. Uno stimolo diverso potrebbe arrivare dal fatto che l'idea non sia partita da Chiasso ma da un altro Comune. La possibile discussione è stata come detto allargata anche al Comune di Breggia per continuità territoriale con Vacallo. Dopo la bocciatura, in votazione consultiva, dell'aggregazione tra Chiasso, Morbio Inferiore e Vacallo nel 2007, il tema non è mai stato del tutto accantonato. Ma allo stesso tempo nessuno si è mai proposto come promotore di un nuovo progetto che potesse portare i cittadini a nuovamente esprimere la loro opinione in merito. Il Piano cantonale delle aggregazioni prevede inoltre di creare un Comune unico nel Distretto. L'incontro che, verosimilmente, si terrà dopo l'estate si pone quindi l'obiettivo di riallacciare i contatti tra i Comuni, intavolare una discussione e avviare un discorso sul tema.

Leggi anche:

Chiasso, il Basso Mendrisiotto sarà il tema politico

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
39 min
Mortale di Broglio, ‘Daniele amava la valle e la sua libertà’ 
Il 20enne è deceduto nell’incidente stradale avvenuto stanotte. Nato al ‘piano’ ma col cuore fra le montagne. Il ricordo di parenti e amici.  
Gallery
Luganese
2 ore
Ukraine Recovery Conference, Shmyhal atterrato ad Agno
Il Primo ministro, che guiderà la delegazione ucraina è arrivato in città. Accolto dal presidente Cassis e dal sindaco Foletti
Mendrisiotto
3 ore
Morta sull’A2, gli amici del ritrovo: ‘Una bellissima persona’
Nella regione ha lasciato increduli la morte della 36enne travolta nella notte a Rancate. La giovane donna era mamma di due bambine
Ticino
4 ore
Mafie in Ticino, ‘il pool cantonale non serve’
Risposta del Consiglio di Stato alla mozione di Quadranti (Plr). Il deputato insoddisfatto replica: ‘Porterò il dossier nella commissione competente’
Luganese
6 ore
A Lugano, delegazione italiana guidata da Della Vedova
All’Ukraine Recovery Conference in riva al Ceresio (domani e martedì), per la Penisola ci sarà il sottosegretario
Gallery
Mendrisiotto
11 ore
Cade dalla moto e viene travolta dall’auto che segue
Incidente con esito mortale nella notte sull’A2 all’altezza di Rancate. Autostrada temporaneamente chiusa per i rilievi del caso
Gallery
Locarnese
11 ore
Si schianta contro un palo di cemento. Muore un ventenne
Grave incidente della circolazione nella notte a Broglio, dove perde la vita un giovane. Lievi ferite per altri due passeggeri
Bellinzonese
1 gior
Malore in auto, code fino a 10 km in Leventina
Pomeriggio di passione sull’autostrada A2 in direzione nord a causa di una persona incolonnata all’altezza di Ambrì che si è sentita male
Gallery
Bellinzonese
1 gior
Auto contro moto sulla cantonale a Iragna, un ferito
L’incidente è accaduto attorno alle 14.30. Chiuso per circa un’ora il tratto stradale teatro del sinistro
Ticino
1 gior
Auto in panne, galleria del San Gottardo chiusa (direzione nord)
Mentre al portale urano già dal mattino si registravano code chilometriche, anche a quello di Airolo sono da prevedere disagi
© Regiopress, All rights reserved