laRegione
undici-cuccioli-di-cane-salvati-in-dogana-a-chiasso
©Spab
27.12.19 - 09:54
Aggiornamento: 12:15

Undici cuccioli di cane salvati in dogana a Chiasso

Sono stati recuperati dalla Protezione animali il giorno di Natale. Erano nel baule di una vettura, ammassati in una piccola gabbia

a cura de laRegione

Undici cuccioli di cane sono stati recuperati dai volontari della Società protezione animali Bellinzona (Spab) il giorno di Natale, racconta la società per mezzo di un comunicato stampa.

Erano circa le 23.30, quando il veterinario cantonale ha mobilitato i volontari per un intervento urgente alla dogana di Chiasso, dove le guardie di confine durante il controllo di un'autovettura con targhe straniere hanno trovato la cucciolata, insospettiti dal forte odore che usciva dall'interno.

Nel baule, v'era una gabbia di soli 70x50 centimetri in cui erano ammassati 11 cuccioli, senza acqua né cibo e quindi stremati.

I doganieri hanno quindi chiamato la Protezione animali e nel frattempo hanno dato cibo e acqua agli animali. In dogana, sono arrivati due veicoli della Spab, viaggio cui ha partecipato anche il veterinario cantonale, Luca Bacciarini.

Durante il recupero e l'accudimento da parte dei volontari, il dottor Bacciarini – si legge ancora – ha interrogato l'automobilista per conoscere la provenienza degli animali. A detta dell'uomo, i cuccioli proverrebbero dalla Grecia ed erano diretti in Olanda.

Non vaccinati, i cuccioli sono muniti di microchip che però fa emergere un'incongruenza sulla provenienza: i numeri di serie corrisponderebbero ai Paesi dell'Est. È ora in corso un'indagine ufficiale per scoprire la provenienza dei cani e sgominarne l'ennesimo traffico illegale.

 

Gli undici cagnolini sono ora al sicuro nel rifugio Spab, dove verranno visitati dal veterinario. Dovranno rimanere in quarantene per evitare qualsiasi contagio.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
1 ora
Portò il figlio in Egitto senza consenso, pena ridotta
La Corte di appello e revisione penale ha riconosciuto il sincero pentimento a Salah Hassan, condannandolo a 180 aliquote sospese per due anni
Ticino
2 ore
Incidente sul Susten, due docenti le vittime
Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport attiva il sostegno psicologico per gli allievi e i colleghi delle due vittime
Luganese
8 ore
Se Cenerentola avesse avuto a disposizione un’app
Passa da una ‘prova’ virtuale, per permetterne l’acquisto perfetto, l’applicazione ideata per Bally, noto brand di lusso svizzero
Mendrisiotto
8 ore
‘In futuro Chiasso saprà far valere le sue potenzialità’
Quattro chiacchiere con Francesca Cola Colombo, dallo scorso mese di maggio responsabile marketing della cittadina di confine
Ticino
18 ore
Pattugliamento congiunto a Como e Cernobbio
Nei giorni scorsi servizio ‘misto’ Carabinieri italiani e Polizia cantonale. L’iniziativa rientra nell’accordo fra i due Paesi
Ticino
18 ore
Crisi idrica, in Lombardia giro di rubinetto
Emergenza siccità, il presidente della Regione Attilio Fontana firma decreto per un uso parsimonioso dell’acqua
Bellinzonese
18 ore
Riviera, parcheggi selvaggi e come combatterli
Il Comune in estate è preso d‘assalto dai canyonisti, talvolta poco rispettosi dell’ordine pubblico. Tarussio: ‘Individuate delle zone di sosta’
Ticino
20 ore
Ticinesi morti sul Susten: Norman Gobbi si unisce al cordoglio
Le due vittime erano membri dell’Associazione ticinese truppe motorizzate (Attm). Marco Bignasca, ex ufficiale auto: fra le società d’arma più attive
Luganese
20 ore
Pianta cade vicino al parco giochi di Melide, cause non chiare
Non si esclude che l’albero possa essere stato attaccato dal coleottero giapponese
Bellinzonese
1 gior
Bellinzona, auto in fiamme sull’A2 in direzione nord
Sul tratto di autostrada si sono formati un paio di chilometri di coda
© Regiopress, All rights reserved