laRegione
25.10.22 - 19:31

Massagno, approvati consuntivo e concorso per l’ex Aem

Il doppio via libera è arrivato nel corso della seduta di Consiglio comunale di lunedì. Il nuovo primo cittadino è Philippe Bouvet

massagno-approvati-consuntivo-e-concorso-per-l-ex-aem
Passaggio di consegne: Philippe Bouvet è subentrato a Beatrice Bomio-Pacciorini Amichi

Il Consiglio comunale di Massagno ha approvato lunedì il consuntivo 2021, chiuso con una perdita di 519’564 franchi (a fronte di un disavanzo preventivato di 1’681’834 franchi). A fronte di questo risultato, accolto all’unanimità, il capitale proprio del Comune scende a 10’017’908 franchi. Una cifra che il Municipio definisce "significativa" e che "conferma una situazione economico-finanziaria solida". All’ordine del giorno, approvato dal legislativo con 21 voti favorevoli e 7 astenuti, anche il credito di 190mila franchi per lo svolgimento del concorso di architettura concernente il comparto ex Aem. Obiettivo del concorso di architettura è quello di individuare una soluzione di qualità per la riqualifica della porzione di territorio, situata al centro di Massagno, lungo via Giuseppe Motta. La futura destinazione degli stabili verte attorno a contenuti dedicati ad associazioni del Comune e attività amministrative nella palazzina d’inizio secolo, e a un grande spazio polivalente rappresentato dall’attuale magazzino industriale.

Massagno ha un nuovo primo cittadino: Beatrice Bomio-Pacciorini Amichi (PS + i Verdi + Indipendenti) ha passato la campanella a Philippe Bouvet (LdT, Mgl, Indipendenti). Il vicepresidente del Consiglio comunale è Giorgio Chiappini (Plr). Al posto del tradizionale aperitivo di passaggio di consegna, il presidente ha deciso di devolvere l’importo all’Associazione Harley for Children che opera in Ticino a favore dei bambini in difficoltà. Il Consiglio comunale ha infine congedato Romina Del Monte e Mattia Anselmini (per cambio di domicilio), mentre il neo consigliere comunale Ursus Piubellini ha sottoscritto la dichiarazione di fedeltà alla Costituzione.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
18 min
Al via il programma cantonale di screening colorettale
Il Dipartimento sanità e socialità offre, da febbraio, un test gratuito e volontario per una patologia dove la prevenzione è fondamentale
Ticino
55 min
Raccolte firme sui costi della salute, allarme rosso in casa Ps
Riget e Sirica agli iscritti: rischiamo di fallire su referendum contro la deduzione per i premi dei figli e iniziativa per i premi al 10% del reddito
Ticino
1 ora
Dalla Vpod oltre 7’700 firme per cure sociosanitarie di qualità
Consegnate oggi le sottoscrizioni che chiedono anche più attenzione alle prestazioni socioeducative. Ghisletta: ‘Cautamente ottimista, serve migliorare’
Luganese
1 ora
Tentata rapina al chiosco in stazione a Ponte Tresa, due fermi
Un uomo, insieme a una complice, ha minacciato la commessa con un’arma da taglio chiedendo l’incasso. I due hanno poi desistito e sono fuggiti a piedi
Luganese
1 ora
Campione d’Italia, 12 kg di canapa destinati al Ticino
In prigione al Bassone da giovedì per tentata estorsione, il 30enne albanese si rifiuta di rispondere agli inquirenti
Luganese
2 ore
Tesserete, un Park & Ride trova posto sul terreno Arl
Presso la stazione dei bus sorgeranno una quindicina di posteggi. Il presidente del Cda Gianmaria Frapolli: ‘Vogliamo favorire la mobilità pubblica’
Luganese
2 ore
Aston Bank, scoperto ridotto a meno del 10 per cento
Alle Assise correzionali di Lugano si è parlato anche del fallimento della banca. Sedici mesi sospesi a un 53enne ex dipendente
Mendrisiotto
3 ore
Laveggio in... bianco: c’è finita della polvere d’argilla
Sul posto Pompieri e tecnici del Dipartimento del territorio: sospesi i lavori in un cantiere a Stabio. I pescatori vigilano
Locarnese
3 ore
Lungo il ‘Maschinenweg’ la strada della gestione si divide
A Ronco s/Ascona vi sono due rapporti sul credito di 100mila franchi necessario alla sistemazione del sentiero antincendio che taglia il pendio
Luganese
3 ore
Esce di strada e sbatte contro un rimorchio, è grave un 76enne
Incidente intorno alle 13.30 a Villa Luganese. Probabilmente un malore alla base della perdita di controllo del veicolo
© Regiopress, All rights reserved