laRegione
28.07.22 - 17:07

Massagno, concorso di architettura per il comparto ex Aem

Il Municipio vuole trovare una soluzione di qualità per recuperare l’area e destinarla a uso pubblico

massagno-concorso-di-architettura-per-il-comparto-ex-aem
Massagno
Il comparto

Sarà un concorso di architettura a procedura libera a stabilire come sarà la riqualifica del comparto ex Azienda elettrica di Massagno (Aem) e adiacenze. Il Municipio ha recentemente licenziato all’attenzione del Consiglio comunale il messaggio con la richiesta di un credito di 190’000 franchi per lo svolgimento del concorso il cui obiettivo, come spiega l’esecutivo in un comunicato, è "individuare una soluzione di qualità per la riqualifica di questa porzione di territorio, situata al centro di Massagno, lungo via Giuseppe Motta, che già accoglie la chiesa di Santa Lucia, la casa anziani Girasole, la scuola dell’infanzia centrale, la casa comunale di Massagno con annessa casa Marugg e Casa Chiattone". L’investimento complessivo sarà intorno ai 4,5-5 milioni di franchi.

L’area d’intervento progettuale si colloca entro il comparto d’interesse pubblico Valletta (Cipv) e tocca in particolare lo stabile del magazzino Aem e la palazzina annessa che, negli anni, hanno ospitato funzioni legate all’Azienda elettrica di Massagno (amministrazione e magazzino) e attualmente sono adibiti anche ad altri scopi (deposito, uffici o sedi di associazioni del Comune, animatore giovanile ecc.).

Dopo aver valutato negli ultimi anni possibili soluzioni prima per la sede del Cisa (ora a Locarno) e successivamente per spazi di archivio e di esposizione di opere di artisti ticinesi contemporanei, "le autorità comunali intendono ora intervenire sugli edifici esistenti attraverso una ristrutturazione che ne possa prevedere il recupero e la trasformazione a uso pubblico, con le aree esterne adiacenti il più possibile ridimensionate negli attuali stazionamenti veicolari rendendoli fruibili alla popolazione come spazi pubblici a tutti gli effetti".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
2 ore
Gara dei parlamentari: vincono Buri e Ghisla
Il tradizionale slalom dei granconsiglieri si è svolto ieri a Campo Blenio
Locarnese
6 ore
Grave incidente ad Avegno, un motociclista rischia la vita
Un 56enne del Locarnese ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro lo spartitraffico riportando gravi ferite
Mendrisiotto
19 ore
La Castello Bene conquista il Nebiopoli 2023
Il corteo mascherato ‘cattura’ 20mila spettatori. Per gli organizzatori del Carnevale chiassese è l’edizione dei record
Luganese
21 ore
Auto contro moto a Novaggio, grave il motociclista
L’incidente sulla strada verso Miglieglia. Il giovane è stato sbalzato a terra dall’impatto frontale
Mendrisiotto
21 ore
Il Corteo di Nebiopoli fa il pieno di satira e pubblico
La sfilata mascherata si riappropria del centro cittadino tra guggen, gruppi e carri (venuti anche da fuori) e le cannonate di coriandoli da Sion
Luganese
22 ore
Scontro auto-moto a Manno, ferito il motociclista
L’incidente intorno alle 15:45 in via Cantonale. Non sono note le condizioni del ferito, portato in ospedale dopo i primi soccorsi sul posto
Luganese
1 gior
A Lugano incendio in una discarica in zona Stampa
Un grosso incendio si è sviluppato questa mattina provocando molto fumo e un odore sgradevole. Una persona in ospedale per intossicazione
Locarno
1 gior
Solduno, un poliziotto di prossimità gentile e apprezzato
Dopo 37 anni di servizio va in pensione il sergente maggiore Fabrizio Arizzoli. L’Associazione di quartiere esprime la sua gratitudine
Mendrisiotto
1 gior
“Nei paesini la gente è solidale, ma in città...”
Non sembra essere un periodo facile per il volontariato, che dopo la pandemia sembra aver perso drasticamente attrattiva
Ticino
1 gior
Caso Unitas, Mps e Noi (Verdi) tornano alla carica
Nuove interpellanze: ’Le risposte scritte del Consiglio di Stato sollevano altri interrogativi’
© Regiopress, All rights reserved