laRegione
26.08.22 - 11:24
Aggiornamento: 15:47

Condannato a 5 anni per violenza, innocente per i genitori

Dalle colonne del Resto del Carlino, la difesa dell’ex ‘tronista’ condannato per violenza sessuale a Lugano: ‘Quel rapporto fu consenziente’

Ansa, a cura di Red.Web
condannato-a-5-anni-per-violenza-innocente-per-i-genitori
Ti-Press
‘Una lunga serie di contraddizioni nelle indagini’

È stato arrestato in Svizzera e condannato a cinque anni di reclusione per violenza sessuale. I genitori del ventenne di Maranello (Modena), con un passato come modello e ‘tronista’ nella trasmissione televisiva ‘Uomini e donne’, sono però convinti della sua innocenza e lanciano un appello attraverso le pagine dell’edizione modenese del Resto del Carlino.

L’episodio in questione risale al 26 settembre quando, a Lugano, il ventenne, con altri due amici, conobbe una ragazza all’uscita di una discoteca. La ragazza accettò di salire in casa dei tre ragazzi. A questo punto le versioni dei fatti divergono. "È stato un rapporto consenziente – dicono i genitori del giovane modenese –. Nostro figlio è innocente, nel corso delle indagini è emersa una lunga serie di contraddizioni".

Secondo il ragazzo, infatti, i rapporti sessuali avuti con la ragazza, e filmati anche in alcuni video, sarebbero stati consenzienti. Secondo la ragazza, invece, i tre giovani l’avrebbero obbligata a ripetuti rapporti contro la sua volontà. In aula, il giudice aveva ritenuto gli elementi in suo possesso sufficienti per condannare il ventenne a cinque anni e i due amici a 27 e 30 mesi.

Leggi anche:

Fu violenza carnale, ma solo per l’amico

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
1 min
Breggia cambia il progetto per l’ex Osteria del sole
Il Municipio ha presentato una nuova domanda di costruzione, che al contrario della precedente, prevede la demolizione integrale della struttura
Gallery
Ticino
8 min
Nel weekend la Svizzera italiana s’è messa il suo abito bianco
Trenta centimetri a San Bernardino, venti a 1’400 metri di quota: la neve ha fatto capolino anche a Sud del San Gottardo. Disagi contenuti sulle strade
Ticino
1 ora
Il 25 dicembre Gas stacca definitivamente la spina
La testata web indipendente di controinformazione, nata in scia al cartaceo Diavolo, annuncia la sua prossima chiusura
Grigioni
4 ore
Val Calanca isolata: ‘Ci vorranno giorni per liberare la strada’
Si annuncia lunga l’operazione di sgombero della frana caduta questa mattina sulla strada cantonale tra Castaneda e Buseno. Nessun ferito, ingenti i danni
Gallery
Grigioni
6 ore
Frana in Calanca, valle isolata a nord del bivio per Castaneda
Strada chiusa in entrambe le direzioni a causa di un grosso scoscendimento che si è verificato stamane alle 6.30
Gallery
Locarnese
1 gior
Riazzino, inaugurata la nuova sede logistica del Soccorso alpino
La struttura, che fungerà da magazzino e autorimessa, completa la capillare rete di strutture di copertura del territorio. L’anno prossimo il 50esimo
Gallery
Ticino
1 gior
I Verdi liberali: ‘Almeno due deputati in Gran Consiglio’
Elezioni cantonali 2023, il Pvl Ticino presenta la lista per il governo e il programma. Parlamento, fiducioso l’ex presidente Mobiglia: è la volta buona
Mendrisiotto
1 gior
Morbio Inferiore, si accende la discussione sul moltiplicatore
Il Municipio propone due punti in meno. La minoranza della Gestione: ‘scelte mirate senza scivolare in tentazioni propagandistiche’. Ultima parola al Cc
Locarnese
1 gior
Tegna, l’ultimo grido del presidente: ‘Salviamo il campo!’
Marco Titocci ha firmato da solo il rapporto di minoranza commissionale sul messaggio con le varianti di Pr nel comparto Maggia-Melezza
Luganese
1 gior
Un laghetto di Muzzano sempre più... “nature”
Intervento in vista per la riva nord-est, prosegue il programma di valorizzazione avviato vent’anni fa
© Regiopress, All rights reserved