laRegione
scienza-e-gioventu-il-15-gennaio-la-semifinale
Ti-Press
La finale si terrà al nuovo campus Usi-Supsi di Viganello
12.01.22 - 11:45

Scienza e gioventù: il 15 gennaio la semifinale

Nove i ragazzi della Svizzera italiana che si contenderanno un posto in finale nel più importante concorso scientifico elvetico

Spaziano dall’acustica alla fisica, passando per la biologia o l’ambiente, i lavori dei ‘ricercatori in erba’ che il 15 gennaio disputeranno la semifinale del concorso ‘Scienza e gioventù’. Alla più importante competizione elvetica in ambito scientifico partecipano progetti realizzati durante i lavori di maturità o di fine formazione professionale. I migliori saranno eletti nel nuovo campus Usi/Supsi di Viganello e a loro verranno attribuiti i premi speciali che ogni anno permettono ai loro vincitori di rappresentare la Svizzera nell’ambito di esposizioni e competizioni internazionali in tutto il mondo.

I partecipanti alla finale, per quanto riguarda la Svizzera italiana, verranno resi noti proprio il 15. Sono nove i ragazzi provenienti da Ticino e Grigioni italiano che si contenderanno il posto e che durante il pomeriggio presenteranno online i risultati del proprio lavoro.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
campus usi supsi lugano scienza e gioventù viganello
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
44 min
Refezione scuola infanzia, facoltativa per alcuni allievi
La maggioranza commissionale con il rapporto di Ghisletta
Ticino
1 ora
Ermotti-Lepori: ‘Calcoli fuorvianti’. Filippini: ‘No, legittimi’
È polemica per il rapporto sull’iniziativa che chiede al Cantone un abbonamento Arcobaleno per i deputati che rinunciano al rimborso spese per trasferte
Ticino
1 ora
Preture di protezione, sì al voto preliminare dei cittadini
Riorganizzazione tutorie: la commissione parlamentare firma il rapporto stilato da Luca Pagani e Sabrina Aldi. Sei i correlatori
Ticino
2 ore
‘La lotta al riciclaggio è pane quotidiano per i fiduciari’
Cristina Maderni, presidente della Ftaf, ricorda che la legge è vincolante per chi opera nella gestione dei patrimoni. ‘Ma il tema è di tutta l’economia’
Bellinzonese
3 ore
Bellinzona, Castles & Go pronta a scattare
Domenica 29 maggio si terrà la prima edizione della corsa podistico-culturale in stile medievale
Mendrisiotto
3 ore
Marito violento condannato anche in Appello
La Corte riduce, però, la pena di tre anni e infligge tre anni e sei mesi. Caduta l’accusa di tentato omicidio
Ticino
4 ore
Allerta temporale, da Russo a Malvaglia (e a Nord del Gottardo)
Il fronte del maltempo dovrebbe portare con sé grandine, piogge torrenziali e raffiche burrascose. Allarme di intensità rossa
Luganese
4 ore
‘Il-rispetto-non-ha-età’: la polizia di Lugano gioca d’anticipo
Presentata la campagna di sensibilizzazione ‘mirata a promuovere una serena convivenza tra chi ha il diritto di divertirsi e chi di riposare’
Mendrisiotto
5 ore
Cade il carcere per il cacciatore che uccise per sbaglio l’amico
I giudici della Corte di appello hanno ridotto e sospeso a 2 anni la condanna per omicidio colposo all’autore, un 53enne del Mendrisiotto
Mendrisiotto
5 ore
Mendrisio, al campo Adorna arrivano le finali di Coppa allievi
L’appuntamento è per questo giovedì. A sfidarsi saranno i migliori giovani calciatori del cantone.
© Regiopress, All rights reserved