laRegione
05.07.21 - 18:45
Aggiornamento: 06.07.21 - 19:19

‘Lugano ha fatto tanto contro le barriere architettoniche’

Per il Municipio l'accesso a strade ed edifici pubblici è in gran parte garantito. Restano alcuni problemi dovuti alla morfologia del territorio.

lugano-ha-fatto-tanto-contro-le-barriere-architettoniche
Tanti i lavori fatti negli ultimi anni (Archivio Ti-Press)

“L'attuale situazione relativa al parco immobiliare di proprietà della Città è ritenuta soddisfacente”. Sono queste le parole utilizzate dal Municipio di Lugano per rispondere a un'interrogazione, firmata da Paolo Toscanelli (Plr), che chiedeva "a che punto siamo con l'abbattimento delle barriere architettoniche a Lugano?". Per l'esecutivo la Città sta infatti già operando da tempo sul tema dell'accessibilità e dell'inclusività. La situazione è cambiata in particolare con l'introduzione dell'inerente Legge federale e dei diversi messaggi che sono stati presentati in seguito, i quali hanno permesso di risolvere gran parte delle situazioni pregresse. “Resta comunque il fatto oggettivo – si legge nella risoluzione – che alcuni quartieri, soprattutto periferici, sono caratterizzati da una morfologia del territorio che nessun intervento edile può modificare (si prenda ad esempio Gandria)”. Per quando riguarda gli spazi pubblici esterni in generale, il Municipio ha ribadito quanto già detto in un messaggio precedente: “si sono dapprima realizzati i ribassamenti di tutti gli attraversamenti pedonali in città e in seguito si è intervenuti puntualmente in varie situazioni disparate, anche su richieste specifiche da parte di persone in difficoltà”.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
2 ore
Grave incidente ad Avegno, un motociclista rischia la vita
Un 56enne del Locarnese ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro lo spartitraffico riportando gravi ferite
Mendrisiotto
15 ore
La Castello Bene conquista il Nebiopoli 2023
Il corteo mascherato ‘cattura’ 20mila spettatori. Per gli organizzatori del Carnevale chiassese è l’edizione dei record
Luganese
17 ore
Auto contro moto a Novaggio, grave il motociclista
L’incidente sulla strada verso Miglieglia. Il giovane è stato sbalzato a terra dall’impatto frontale
Mendrisiotto
18 ore
Il Corteo di Nebiopoli fa il pieno di satira e pubblico
La sfilata mascherata si riappropria del centro cittadino tra guggen, gruppi e carri (venuti anche da fuori) e le cannonate di coriandoli da Sion
Luganese
19 ore
Scontro auto-moto a Manno, ferito il motociclista
L’incidente intorno alle 15:45 in via Cantonale. Non sono note le condizioni del ferito, portato in ospedale dopo i primi soccorsi sul posto
Luganese
22 ore
A Lugano incendio in una discarica in zona Stampa
Un grosso incendio si è sviluppato questa mattina provocando molto fumo e un odore sgradevole. Una persona in ospedale per intossicazione
Locarno
23 ore
Solduno, un poliziotto di prossimità gentile e apprezzato
Dopo 37 anni di servizio va in pensione il sergente maggiore Fabrizio Arizzoli. L’Associazione di quartiere esprime la sua gratitudine
Mendrisiotto
1 gior
“Nei paesini la gente è solidale, ma in città...”
Non sembra essere un periodo facile per il volontariato, che dopo la pandemia sembra aver perso drasticamente attrattiva
Ticino
1 gior
Caso Unitas, Mps e Noi (Verdi) tornano alla carica
Nuove interpellanze: ’Le risposte scritte del Consiglio di Stato sollevano altri interrogativi’
Luganese
1 gior
La comunità cripto trova casa in centro città
L’Hub s’insedierà nell’edificio che ospitava il Sayuri e una banca, tra via Motta e Contrada Sassello. Lunedì discussione generale in Consiglio comunale
© Regiopress, All rights reserved