laRegione
Sciaffusa
0
Thun
0
fine
KOZLOV S. (USA)
1
STRICKER D. (SUI)
2
fine
(6-4 : 4-6 : 3-6)
lugano-polo-sportivo-nasce-l-associazione-a-sostegno
Rendering del Polo sportivo e degli eventi di Lugano (Ti-Press)
21.04.21 - 18:570
Aggiornamento : 19:17

Lugano, Polo sportivo: nasce l'associazione a sostegno

La costituzione risale al 9 aprile scorso. Gli Amici del Pse hanno lo scopo di sostenere il progetto, anche in vista del referendum lanciato dall'Mps

E dopo i contrari, arrivano i favorevoli. Mentre l'Mps sta continuando la raccolta di firme per il referendum contro la realizzazione del Polo sportivo e degli eventi (Pse) di Lugano, si fa avanti anche l'associazione Amici del Pse. Il gruppo, che si definisce apartitico ed eterogeneo, è nato il 9 aprile scorso e desiderano appunto sostenere il progetto. “Ci sentiamo in una posizione privilegiata – si legge in una nota – per poter dare una piccola spinta, perché restiamo slegati da logiche di giochi politici e conflitti di interessi che non vanno a fare altro che indebolire l'avvenire di tutti noi”.

Cinque motivi per sostenere il progetto

Cinque i motivi principali individuati per sostenere il maxi progetto. Uno: la riqualifica urbana di Cornaredo. Due: “Darebbe una casa adeguata alla moltitudine di realtà sportive che al momento si arrabattano come possono per permettere la pratica dello sport a tanti giovani e non”. Tre: si tratterebbe di un'opera di prestigio per Lugano e per il cantone tutto. Quattro: il Pse darebbe “la spinta definitiva alla riqualifica ambientale di una zona che attualmente è un grande punto di domanda”. E cinque: renderebbe onore allo sport luganese.

Gli Amici del Pse esortano pertanto chi la pensa come loro a farsi avanti o tramite la pagina Facebook oppure scrivendo a amicidelpse@gmail.com.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
2 ore
A2-A13: il governo è soddisfatto per le scelte di Berna
Il Consiglio di Stato si rallegra per le decisione del Consiglio federale d’includere i progetti A2-A13 e PoLuMe nel Programma di sviluppo delle strade
Bellinzonese
3 ore
Fiumi di coca a Bellinzona: condannato a 2 anni e mezzo
Espulso uno spacciatore, dimezzato il quantitativo di droga imputatogli. Lui si professava innocente: ‘Solo un intermediario’
Locarnese
3 ore
Locarno, la Città strizza l’occhio al Bio
Le aziende che investono in questo settore beneficeranno di aiuti su un arco temporaneo assai lungo, così da generare una catena virtuosa
Ticino
4 ore
Sviluppo strade nazionali: c’è l’A2-A13, non la Stabio-Gaggiolo
Il Consiglio federale ha inserito il progetto nel Prostra, il Programma di sviluppo strategico delle strade nazionali. Esclusa invece la Stabio-Gaggiolo
Bellinzonese
6 ore
Il Plr di Bellinzona: ‘Rifare la parte alta di viale Stazione’
Stando a una mozione (primo firmatario Vito Lo Russo) la sistemazione di questo tratto porterà vantaggi ai cittadini, ai turisti e ai commercianti
Ticino
7 ore
Apertura negozi, la legge resterà in vigore
Il Tribunale federale ha accolto parzialmente due ricorsi. Bocciata la creazione della commissione consultiva
Mendrisiotto
7 ore
Breggia, sì unanime ai preventivi 2022 in attivo
Il Consiglio comunale dà luce verde al bilancio. Il moltiplicatore d’imposta rimane al 95%
Ticino
7 ore
La Supsi ha diritto ai sussidi federali
Il Consiglio federale ha concesso ufficialmente il riconoscimento previsto dalla legge sulla promozione e coordinamento del settore universitario svizzero
Mendrisiotto
8 ore
Un Percorso letterario per non dimenticare la Shoah
Realizzato lungo il Sottopenz dalla scuola media di Chiasso, con la collaborazione del Comune di Chiasso
Luganese
8 ore
Paradiso sempre più... Paradiso: 190 abitanti in più
I nuovi dati sullo stato annuale della popolazione evidenziano al 31 dicembre 4’531 residenti stabili rispetto ai 4’341 di un anno prima
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile