laRegione
17.04.20 - 15:28
Aggiornamento: 15:55

Ex macello: il vincitore del concorso non prima del 2021?

A seguito dell'attuale situazione d'emergenza sanitaria, ha rivelato il Municipio di Lugano, la tempistica prevista in autunno "potrebbe subire dei ritardi".

ex-macello-il-vincitore-del-concorso-non-prima-del-2021

Tre risposte (identiche) per tre mozioni, tutte inerenti il futuro dell'ex macello. Osservazioni queste che il Municipio di Lugano ha inviato a seguito del rapporto del 22 ottobre scorso della commissione della Pianificazione del territorio che invitava l'esecutivo a respingere le richieste a fronte dell'avvenuta approvazione – da parte del Consiglio comunale nella seduta del 13 maggio di un anno fa – del credito di 450'000 franchi per l’organizzazione del concorso di architettura per il recupero e la valorizzazione del comparto dell’ex macello di Lugano. Un invito accolto dal Municipio in quanto "gli eventi hanno superato le mozioni".

In primo luogo, lo scorso 11 ottobre, si è dato il via al concorso internazionale d'architettura in due fasi per il recupero e la valorizzazione del comparto dell'ex macello di Lugano. Alla scadenza della procedura, il successivo venerdì 8 novembre, erano registrati più di un centinaio di partecipanti. Ora, la prima fase del concorso si è conclusa il 12 febbraio con la consegna degli elaborati, tra i quali la giuria selezionerà un massimo di 10 progetti che potranno accedere alla seconda fase; il vincitore verrà decretato presumibilmente nell'autunno 2020, ma "a seguito dell'attuale situazione d'emergenza sanitaria – si legge nella risposta del Municipio di Lugano – la citata tempistica potrebbe subire dei ritardi". 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
3 ore
Riprendono i lavori sulla A2 tra Lamone e Gentilino
In collina velocità limitata a 80 km/h, mentre allo svincolo di Lugano Nord si viaggia a 100 km/h
Bellinzonese
3 ore
Thriller poliziesco ambientato al Carnevale di Bellinzona
Nella Turrita sono in corso le riprese di ‘Alter Ego’, una serie Tv diretta da Erik Bernasconi e Robert Ralston, che andrà in onda sulla Rsi a fine anno
Luganese
5 ore
Condannato per aver truffato tre anziane del Luganese
Pena parzialmente sospesa per un 27enne reo confesso. Tra i nove tentativi di ‘falso nipote’ messi in atto nel settembre 2022, sei sono stati sventati
Locarnese
7 ore
Una nuova direzione per lo sviluppo del PalaCinema
Migliorare le sinergie tra gli inquilini, promuovere attività culturali e formative nel campo della settima arte le sfide che attendono il nuovo direttore
Luganese
8 ore
Blackout nel Luganese, quasi un’ora senza corrente
La causa è stata un guasto alla rete nazionale Swissgrid.
Ticino
9 ore
Attività invernali e fauna selvatica: prove di... convivenza
Quattro regole per non violare le ‘zone di tranquillità’: con ‘Rispetto è protezione – Sport sulla neve e rispetto’ Nature-Loisirs sbarca in Ticino
Mendrisiotto
9 ore
Ecco i pasti pronti che scaldano il cuore
L’associazione Lì&Là si occupa di fornire pranzi e cene alle famiglie con figli ospedalizzati. Un’idea nata dall’esperienza personale di Sveva
Bellinzonese
9 ore
A Bellinzona un centinaio di abitanti in più dal Luganese
Considerando arrivi e partenze, dai dati sulla popolazione emerge un saldo positivo (di circa 50 unità) pure da Locarnese, Tre Valli e Mendrisiotto
Gallery
Locarnese
12 ore
In Parlamento per promuovere il diritto all’accessibilità
Marco Altomare, 29enne di Losone, soffre di una malattia genetica rara. Ma questo non gli impedisce di tentare la carta del Gran Consiglio
Mendrisiotto
12 ore
La politica momò, tra municipali che vanno e che vengono
A Morbio Inferiore Fabio Agustoni lascia il gruppo Morbio 2030, ma resta come indipendente. Altra novità a Mendrisio, stavolta nel Centro
© Regiopress, All rights reserved