laRegione
supermercati-a-losone-sei-domande-per-uno-in-piu
Ti-Press
L’ex Agie
08.03.22 - 16:29
Aggiornamento: 17:18
a cura di Serse Forni

Supermercati a Losone, sei domande per uno in più

Mario Tramèr (Ppd) interpella il Municipio sul problema del traffico che il nuovo punto vendita potrà generare

In via dei Pioppi, negli stabili ex Agie, sorgerà a breve un supermercato. Sul territorio di Losone ne sono già presenti sei; "tutti, volenti o nolenti, forti generatori di traffico. Come se non bastasse, proprio in zona rotonda vi sarà un nuovo punto di vendita per privati e addetti alla ristorazione". Questa la premessa dell’interpellanza che il consigliere comunale Mario Tramèr (Ppd) ha inviato al Municipio di Losone.

Un’interpellanza che solleva il problema del traffico: "Vogliamo proprio permettere che nel nostro comune si sviluppi un nuovo Pian Scairolo? Basta guardare la via Locarno o la rotonda all’entrata di Losone in certi momenti della giornata... Abbiamo veramente bisogno di un ulteriore supermercato?". Tramèr ricorda che alcuni anni or sono una catena di distribuzione aveva inoltrato domanda di costruzione per un punto vendita sul sedime ex Ipergros; domanda poi respinta. "Ora, a pochi anni di distanza, si cambia lato della rotonda, ma i problemi di aumento del traffico resteranno".

Da qui le domande al Municipio: "Per permettere l’insediamento del nuovo centro commerciale Migros, il Piano regolatore ha dovuto essere modificato? A quando risale l’ultima modifica del Pr di quella zona? È stato fatto o richiesto uno studio sul paventato aumento del traffico veicolare in quella zona, tra l’altro non lontana dalle scuole medie e dal cuore sportivo di Losone? Prima di rilasciare l’autorizzazione il Municipio ha attentamente valutato l’impatto che un ulteriore supermercato avrà sul flusso veicolare all’entrata del comune? Per quali motivi era stata respinta la domanda di costruzione in zona Ipergros? Quali mezzi legislativi avrebbe in mano il Comune per calmierare in futuro la presenza di supermercati sul proprio territorio?".

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
losone mario tramer supermercati traffico
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
1 ora
È morto il motociclista coinvolto ieri in un incidente a Croglio
L’uomo, un 28enne italiano, ha urtato violentemente un’automobile all’altezza di Madonna del Piano, venendo sbalzato dal mezzo e rovinando a terra
Locarnese
3 ore
A Locarno ‘movida’ prolungata, gli esercenti: ‘è un primo passo’
Le reazioni di bar e ristoranti dopo la decisione dell’Esecutivo di prolungare la possibilità per quest’ultimi di mettere musica di sottofondo 
Mendrisiotto
3 ore
InterCity a Chiasso, ‘Difenderemo sempre la nostra fermata’
Molti i temi in agenda per la seduta extra-muros che impegnerà il Municipio a fine mese. Il punto con il sindaco Bruno Arrigoni.
Gallery
Luganese
12 ore
Auto contro moto a Madonna del Piano: un ferito grave
Incidente della circolazione attorno alle 20 sulla strada che da Ponte Tresa conduce a Fornasette, chiusa per i rilievi del caso
Ticino
14 ore
Il luglio 2022 è stato il secondo più caldo di sempre in Ticino
Il mese appena trascorso ha visto uno scarto di +2,6 °C rispetto alla norma 1991-2020: il record rimane a luglio 2015, con uno scarto di oltre 3°C
Ticino
15 ore
Strategia energetica, Marchesi (Udc): ‘Il nucleare al centro’
Il presidente e consigliere nazionale democentrista ‘preoccupato’ per la situazione attuale svela la sua ricetta: ‘Finora da Berna proposte insufficienti’
Bellinzonese
21 ore
Dieci chilometri di colonna sotto il sole tra Biasca e Airolo
Rientro dei vacanzieri e momentanea chiusura della galleria del San Gottardo mandano l’asse autostradale in tilt
Bellinzonese
22 ore
Tunnel del San Gottardo chiuso in entrambe le direzioni
Veicolo in avaria poco prima di mezzogiorno: situazione ‘calda’ sull’asse autostradale ticinese
Bellinzonese
1 gior
Bistrot di Bellinzona, ‘Nessuna truffa né maltrattamenti’
Il gerente Ivan Lukic non nasconde le difficoltà economiche. Tuttavia alcune persone hanno ‘tenuto duro, credendo nel progetto. Altre lo hanno diffamato’
Luganese
1 gior
Rovio, fucile notificato ma il padre era senza porto d’armi
Emergono ulteriori aspetti legati al grave fatto di sangue capitato domenica scorsa ad Agno: il 49enne non aveva il permesso di girare con il Flobert
© Regiopress, All rights reserved