laRegione
stazione-muralto-democratica-punta-a-una-soluzione-condivisa
L’attuale zona di sosta dei bus in stazione
Locarnese
25.11.21 - 09:330
Aggiornamento : 14:47

Stazione, Muralto Democratica punta a ‘una soluzione condivisa’

‘Smascherati i trucchetti dettati dall’ostinazione e dalla caparbietà di voler realizzare un progetto che non piaceva alla popolazione’

a cura de laRegione

Bene per la decisione del Municipio di non impugnare la sentenza del Consiglio di Stato che ha annullato le decisioni del Comune sul comparto stazione, ma ora è necessario “impegnarsi per trovare una soluzione il più possibile condivisa per il comparto, la cui realizzazione riveste un’importanza strategica per tutta la regione”. Lo scrive Muralto Democratica, che in Municipio ha due rappresentanti su 5 e in Consiglio comunale 15 su 30.

“Dando ragione ai ricorrenti, il Consiglio di Stato, con la sua sentenza, mette in risalto il modo fuorviante e poco democratico di fare politica della passata legislatura – si legge in una nota –. Modo denunciato diverse volte dal gruppo Muralto Democratica”, secondo cui “smascherati sono stati quei trucchetti dettati dall’ostinazione e dalla caparbietà di voler realizzare un progetto che già sollevava il disappunto della popolazione locale. Il referendum ampiamente riuscito doveva indurre da subito il Municipio ad intavolare un dialogo schietto e costruttivo per risolvere velocemente le criticità del progetto. L’attendere il risultato della sentenza ha portato unicamente a mettere in seria difficoltà tutti i Comuni del Locarnese che hanno visto rinviare i crediti previsti dal Cantone” per il nodo intermodale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
1 ora
Formazione dei docenti, presentata l’offerta formativa 2022/2023
Sottolineata in particolare la possibilità, per chi è in possesso dei requisiti, di formarsi come docente di francese alle Medie, figura molto richiesta
Ticino
3 ore
Proseguono i cantieri Ffs in Ticino
I lavori coinvolgono o coinvolgeranno le stazioni di Rivera-Bironico e Maroggia-Melano, la linea di montagna del Ceneri e gli scambi a Biasca
Ticino
4 ore
Nel fine settimana 22 classi in quarantena
A Novaggio in quarantena tre sezioni di scuola elementare, altre due sezioni a Bioggio dopo le due della scorsa settimana
Luganese
5 ore
Lugano, nel 2022 l’acqua potabile sarà più cara
La tassa sarà incrementata di circa il 20%. L’aumento interesserà sia le tasse di base sia quelle di consumo
Ticino
5 ore
Altri due decessi per Covid in Ticino e 4 ricoveri in 72 ore
Nel corso del fine settimana, venerdì compreso, si sono registrati 344 contagi, quasi il 50% in più rispetto a lunedì scorso e il dato più alto da un anno
Ticino
6 ore
Mattia Keller è il nuovo direttore di Migros Ticino
47enne, nato e cresciuto in Ticino, dal 1° dicembre sostituirà Lorenzo Emma che andrà in pensione dopo 19 anni alla testa della Cooperativa regionale
Ticino
9 ore
Guasto tecnico, treni deviati sulla linea di montagna del Ceneri
Un problema di esercizio sta creando disagi alla circolazione dei treni fra Lugano e GIubiasco
Ticino
10 ore
Cultura e tempo libero: cosa fanno i ticinesi
Un’analisi dell’Ustat sfata qualche stereotipo e conferma alcune tendenze sociodemografiche. Ah, ci piace anche il balletto
Mendrisiotto
10 ore
Sul ‘Tacuin’ echi della saggezza popolare
Partito un po’ per caso nel 1985, il popolare calendario si propone in edizione 2022 con nuove... trovate
Economia
10 ore
‘Il web ha dato un potere al consumatore mai avuto prima’
Il giornalista economico di Radio 24 Sebastiano Barisoni, venerdì scorso a Lugano, sulla rivoluzione determinata da rete e postpandemia
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile