laRegione
23.11.21 - 17:43
Aggiornamento: 18:37

Tenero-Contra punta sul calore rinnovabile per gli edifici

Giovedì una serata informativa alle scuole comunali per i proprietari orientati a sostituire l’impianto di riscaldamento a olio, a gas o elettrico

tenero-contra-punta-sul-calore-rinnovabile-per-gli-edifici
Ti-Press
Ad esempio il fotovoltaico

“Calore rinnovabile per gli edifici: vantaggi e incentivi”. È il titolo della serata informativa promossa dal Municipio di Tenero-Contra giovedì 25 novembre alle 20, alle scuole comunali di Tenero. La serata si rivolge a tutti proprietari di edifici che intendono chinarsi sulla questione del cambiamento del loro impianto di riscaldamento a olio, gas o elettrico con sistemi a energie rinnovabili come pompe di calore, impianti a legna, solare termico, teleriscaldamento, fotovoltaico. Oltre alle singole soluzioni tecniche verranno illustrate le possibilità di ottenere i vari incentivi disponibili.

L’evento si inserisce nell’ambito del programma federale “Calore rinnovabile”, tramite il quale l’Ufficio federale dell’energia/SvizzeraEnergia intende sensibilizzare i proprietari degli edifici riscaldati con sistemi tradizionali a valutare per tempo un possibile passaggio alle rinnovabili, nonché nel programma di misure energetiche delle quali si sta occupando la Commissione energia e ambiente del Comune. Programma dettagliato su www.studioenergia.ch/tenero-calore-rinnovabile. Per partecipare alla serata bisognerà presentare un certificato Covid con documento di identità.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
5 min
Furti e brutte sorprese natalizie, anche quest’anno c’è Prevena
La Polizia cantonale lancia l’operazione di sensibilizzazione contro borseggi e rapine in casa nel periodo natalizio, con uno sguardo alle truffe online
Locarnese
16 min
Anziana investita sulle strisce pedonali a Solduno, è grave
L’incidente questa mattina a Solduno in via Vallemaggia: vittima un’89enne della regione investita da una 52enne che circolava verso la Valle Maggia
Locarnese
45 min
Hildebrand, il dottor Paolo Rossi nominato co-primario
Lo ha nominato il Consiglio di Fondazione della Clinica riabilitativa brissaghese.Affianca il dottor Ruggieri, che nel 2024 raggiungerà il pensionamento
Grigioni
1 ora
Monticelli rinuncia alla sfida, Giudicetti sindaco di Lostallo
Il miglior eletto nell’elezione del Municipio non si è messo a disposizione per la carica, che resta quindi all’uscente in sella dal 1993
Bellinzonese
1 ora
Anche a Campra si scia: piste aperte da giovedì 8
Gli appassionati dello sci di fondo potranno utilizzare 15 chilometri di percorsi blu e rossi
Bellinzonese
1 ora
Restaurato l’orologio della chiesa parrocchiale di Biasca
I lavori si sono conclusi recentemente e sono costati circa 16mila franchi. Una cifra che è stata completamente coperta grazie alle offerte pervenute
Mendrisiotto
1 ora
I treni Intercity devono fermarsi anche nel Mendrisiotto
Il Consiglio degli Stati ha approvato tacitamente una mozione del Nazionale per l’inserimento della regione nella rete dei treni a lunga percorrenza
Locarnese
3 ore
Locarno-Timisoara, fra i nativi digitali l’amicizia è concreta
Tappa romena del gemellaggio fra classi di informatici, nato nell’ambito del progetto ‘La scuola al centro del villaggio’ promosso dal Cpt/Spai
Mendrisiotto
3 ore
Niente rapporto sui Preventivi a Mendrisio. E il Cc slitta
Annullata la seduta del legislativo, prevista per il 12 dicembre. La proroga chiesta dal primo cittadino non è stata concessa dagli Enti locali
Locarnese
3 ore
Terre di Pedemonte, un servizio doposcuola da approfondire
Un’interpellanza del Gruppo LiSA invita il Municipio a chinarsi sul tema. L’idea ‘caldeggiata’ dall’Assemblea dei genitori
© Regiopress, All rights reserved