laRegione
20.08.21 - 11:01
Aggiornamento: 17:29

Tenero, le reginette degli scacchi a caccia del titolo

Si disputa nel fine settimana al Cst di Tenero il campionato svizzero riservato alle giovani ragazze. La Scuola del Papio schiera le sue promettenti pedine

tenero-le-reginette-degli-scacchi-a-caccia-del-titolo

Il 21-22 agosto 2021 il Centro sportivo di Tenero ospiterà il campionato svizzero di scacchi delle giovani ragazze. La manifestazione, promossa dagli istruttori scacchistici Mike Walzer e Silverio De Marchi della Scuola Scacchi Collegio Papio, impegnati già da diverso tempo nell’insegnamento ai giovani di questo meraviglioso e affascinante gioco, ha prontamente trovato il sostegno e la collaborazione della Federazione Scacchistica Svizzera. Si prevede la partecipazione di una sessantina di ragazze distribuite nelle categorie U8, U10, U12, U14 e U16 che si daranno battaglia sulle 64 caselle a colpi di strategia e tattica. All’evento sono ammesse tutte le giovani ragazze anche se non iscritte ad alcuna società riconosciuta dalla Federazione Scacchistica Svizzera a condizione che conoscano almeno le regole e non siano completamente Sprovvedute dei principi più elementari degli scacchi. Alla manifestazione possono quindi partecipare pure ragazze non residenti o d’oltre confine. 

Una serie televisiva rilancia l'interesse per questa disciplina

Grazie anche allo straordinario e rapido successo della miniserie televisiva “La Regina degli scacchi”, lanciata sulla piattaforma di Netflix, sta rifiorendo il fascino che, periodicamente, questo gioco esercita sui giovani. Alcune allieve della Scuola Scacchi Collegio Papio in passato si sono già distinte in importati tornei cantonali e nazionali. Ora, con l’approssimarsi dell’evento, tutte le “principesse” della scuola si stanno allenando con impegno per esser consacrate le prossime “Regine svizzere degli scacchi.”Con questo evento gli organizzatori si augurano un ulteriore riduzione del forte squilibrio di presenze che vede le ragazze con una partecipazione alle competizioni che si aggira attorno al 10% rispetto ai ragazzi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
1 ora
Morcote allacciata all’impianto di depurazione del Pian Scairolo
Tra i progetti previsti dal Consorzio l’abbattimento di microinquinanti e l’utilizzo di energie alternative
Ticino
3 ore
‘Quell’iniziativa è superata dagli eventi’
Consiglio della magistratura, così la commissione parlamentare: Assemblea dei magistrati e Gran Consiglio hanno nel frattempo designato il nuovo Cdm
Gallery
Mendrisiotto
3 ore
Volto coperto e armati: commando irrompe in una abitazione
In cinque rapinano una casa privata a Novazzano. Immobilizzate le persone all’interno, gli autori del ‘colpo’ si sono poi dati alla fuga
Ticino
4 ore
‘Riconoscimento del carovita così come proposto dal governo’
Risoluzione della sezione ticinese della Federazione svizzera funzionari di polizia
Ticino
5 ore
Non cambia l’età limite per restare in Magistratura: 70 anni
La commissione parlamentare ‘Giustizia e diritti’ silura la proposta di Filippini di scendere a 68. La democentrista ritira l’iniziativa
Ticino
5 ore
Docenti, ne mancano di tedesco e matematica
Presentata l’offerta formativa per l’anno 2023/24. Bertoli: ‘In Ticino la copertura è comunque sufficiente, non come in altre regioni della Svizzera’
Bellinzonese
6 ore
Archeologia, antiche ricchezze dissotterrate a Giubiasco
Aperto uno dei quattro tumuli venuti alla luce in un cantiere tra viale 1814 e via Ferriere: ritrovati orecchini, fibule, un pugnale e un’urna funeraria
Bellinzonese
9 ore
Due condanne in tribunale per il ‘caso targhe’
Inflitti 14 mesi con la condizionale all’ex funzionario della Sezione della circolazione, reo confesso. Dieci mesi all’assicuratore
Locarnese
10 ore
Influenza aviaria in un cigno nel Locarnese
Si tratta del secondo caso in Svizzera dopo quello in un’azienda a Zurigo. Il virus si trasmette all’uomo solo in casi rari e per contatto stretto
Ticino
10 ore
Cantonali ’23, candidati del Forum alternativo nella lista Ps
L’assemblea del movimento ha deciso ‘di non voler essere l’ennesimo partitino di sinistra, ma di lavorare a un movimento eco-socialista’. Sirica: ‘Felice’
© Regiopress, All rights reserved